DIO

 

 

 

dio

(Esdra - Apocalisse)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esd

1: 3

sia il suo D con lui, e salga a

 

7

e posti nella casa del suo d.

 

2:63

un sacerdote per consultar D con

 

68

dei doni volontari per la casa di D, per

 

3: 2

scritto nella legge di Mosè, uomo di D.

 

8

anno del loro arrivo alla casa di D a

 

9

quelli che lavoravano alla casa di D; lo

 

4: 2

come voi, noi cerchiamo il vostro D, e

 

3

di edificare una casa al nostro D; noi

 

24

fu sospesa l’opera della casa di D a

 

5: 2

ricominciarono a edificare la casa di D

 

2

e con essi erano i profeti di D, che li

 

5

vegliava l’occhio del loro D e quelli

 

8

di Giuda, alla casa del gran D. Essa si

 

13

che questa casa di D fosse riedificata.

 

14

d’oro e d’argento della casa di D, che

 

15

e la casa di D sia riedificata dov’era.

 

16

e gettò le fondamenta della casa di D a

 

6: 3

editto, concernente la casa di D a

 

5

d’oro e d’argento della casa di D, che

 

5

prima, e posti nella casa di D’.

 

7

continuare i lavori di quella casa di D;

 

7

riedifichino quella casa di D nel sito di

 

8

nella ricostruzione di quella casa di D:

 

12

per distruggere la casa di D ch’è in

 

16

la dedicazione di questa casa di D.

 

17

per la dedicazione di questa casa di D

 

18

per il servizio di D a Gerusalemme,

 

22

le loro mani nell’opera della casa di D,

 

7: 6

mano dell’Eterno, del suo D, era su lui,

 

9

dalla benefica mano del suo D.

 

14

vi sia osservata la legge del tuo D, la

 

16

e dai sacerdoti per la casa del loro D a

 

17

sull’altare della casa del vostro D ch’è

 

18

alla volontà del vostro D.

 

20

occorrerà di fare per la casa del tuo D,

 

23

Perché l’ira di D dovrebbe ella venire

 

24

e de’ servi di questa casa di D.

 

25

la sapienza di cui il tuo D ti ha dotato,

 

25

che conoscono le leggi del tuo D; e

 

26

non osserverà la legge del tuo D e la

 

28

dalla mano dell’Eterno, del mio D,

 

8:17

fare il servizio della casa del nostro D.

 

18

benefica mano del nostro D era su noi,

 

21

per umiliarci nel cospetto del nostro D,

 

22

‘La mano del nostro D assiste tutti

 

23

digiunammo e invocammo il nostro D

 

25

fatta per la casa del nostro D dal re, dai

 

30

a Gerusalemme nella casa del nostro D.

 

31

e la mano di D fu su noi, e ci liberò

 

33

pesammo nella casa del nostro D

 

36

il popolo e la casa di D.

 

9: 5

le mani verso l’Eterno, il mio D, e

 

6

mio D, io son confuso; e mi vergogno,

 

6

o mio D, d’alzare a te la mia faccia;

 

8

il nostro D, ci ha fatto grazia,

 

9

ma il nostro D non ci ha abbandonati

 

10

o nostro D, che direm noi dopo questo?

 

13

tu, o nostro D, ci hai puniti meno

 

15

O Eterno, D d’Israele, tu sei giusto, e

 

10: 1

e prostrato davanti alla casa di D, si

 

2

‘Noi siamo stati infedeli al nostro D,

 

3

Facciamo un patto col nostro D

 

3

dinanzi ai comandamenti del nostro D.

 

6

Esdra si levò d’innanzi alla casa di D, e

 

9

stava sulla piazza della casa di D,

 

14

da noi l’ardente ira del nostro D, per

Neh

1: 5

D del cielo, D grande e tremendo, che

 

2: 8

la benefica mano del mio D era su me.

 

12

che D m’avea messo in cuore di fare

 

18

mano del mio D era stata su me, senza

 

4: 4

Ascolta, o D nostro, come siamo

 

5: 9

voi camminare nel timore del nostro D

 

15

fatto così, perché ho avuto timor di D.

 

19

O mio D, ricordati, per farmi del bene,

 

6: 9

Ma tu, o D, fortifica ora le mie mani!

 

10

‘Troviamoci assieme nella casa di D,

 

12

compresi ch’ei non era mandato da D,

 

14

O mio D, ricordati di Tobia, di

 

16

compiuta con l’aiuto del nostro D.

 

7: 2

fedele e timorato di D più di tanti altri.

 

5

il mio D mi mise in cuore di radunare i

 

65

un sacerdote per consultar D con

 

8: 8

leggevano nel libro della legge di D

 

9

è consacrato all’Eterno, al vostro D;

 

16

nei cortili della casa di D, sulla piazza

 

18

fece la lettura del libro della legge di D

 

9: 2

si presentarono dinanzi a D, e

 

3

della legge dell’Eterno, del loro D, per

 

3

davanti all’Eterno, al loro D.

 

4

ad alta voce all’Eterno, al loro D.

 

5

e benedite l’Eterno, il vostro D,

 

17

Ma tu sei un D pronto a perdonare,

 

18

Ecco il tuo D che t’ha tratto fuori

 

31

sei un D clemente e misericordioso.

 

32

o D nostro, D grande, potente e

 

10:28

per aderire alla legge di D, le loro

 

29

a camminare nella legge di D

 

29

data per mezzo di Mosè servo di D, ad

 

32

per il servizio della casa del nostro D,

 

33

tutta l’opera della casa del nostro D;

 

34

case patriarcali, alla casa del nostro D,

 

34

sull’altare dell’Eterno, del nostro D,

 

36

per presentarli nella casa del nostro D

 

36

il servizio nella casa del nostro D.

 

37

nelle camere della casa del nostro D, le

 

38

della decima alla casa del nostro D

 

39

non abbandonare la casa del nostro D.

 

11:11

di Ahitub, preposto alla casa di D,

 

16

al servizio esterno della casa di D, di

 

22

addetti al servizio della casa di D;

 

12:24

all’ordine di Davide, uomo di D, per

 

36

musicali di Davide, uomo di D. Esdra,

 

40

I due cori si fermarono nella casa di D;

 

45

ciò che si riferiva al servizio del loro D

 

46

canti di laude e di azioni di grazie a D.

 

13: 1

perpetuo entrare nella raunanza di D,

 

2

il nostro D convertì la maledizione in

 

4

alle camere della casa del nostro D ed

 

7

una camera nei cortili della casa di D.

 

9

ricollocare gli utensili della casa di D,

 

11

‘Perché la casa di D è ella stata

 

14

Ricòrdati per questo di me, o D mio, e

 

14

che ho fatte per la casa del mio D e per

 

22

per questo ricòrdati di me, o mio D, e

 

25

e li feci giurare nel nome di D che non

 

26

era amato dal suo D,

 

26

e D l’aveva fatto re di tutto Israele;

 

27

che siete infedeli al nostro D,

 

29

Ricòrdati di loro, o mio D, poiché

 

32

Ricòrdati di me, mio D, per farmi del

Gb

1: 6

i figliuoli di D vennero a presentarsi

 

16

‘Il fuoco di D è caduto dal cielo, ha

 

22

e non attribuì a D nulla di mal fatto.

 

2: 1

i figliuoli di D vennero a presentarsi

 

10

accettato il bene dalla mano di D, e

 

3:23

e che D ha stretto in un cerchio?

 

4: 9

Al soffio di D essi periscono, dal vento

 

17

il mortale esser giusto dinanzi a D?

 

5: 8

Io però vorrei cercar di D,

 

8

e a D vorrei esporre la mia causa:

 

17

Beato l’uomo che D castiga! E tu non

 

6: 4

i terrori di D si schierano in battaglia

 

8: 5

ma tu, se ricorri a D e implori grazia

 

13

la sorte di tutti quei che dimenticano D,

 

9: 2

sarebbe il mortale giusto davanti a D?

 

3

Se all’uomo piacesse di piatir con D,

 

4

D è savio di cuore, è grande in

 

32

D non è un uomo come me, perch’io

 

10: 2

Io dirò a D: ‘Non mi condannare!

 

11: 4

Tu dici a D: ‘Quel che sostengo è

 

7

tu scandagliare le profondità di D?

 

10

Se D passa, se incarcera, se chiama in

 

13

il cuore, e protendi verso D le palme,

 

12: 6

chi si fa un d della propria forza, se ne

 

13

in D stanno la saviezza e la potenza, a

 

13: 3

avrei caro di ragionar con D;

 

8

e costituirvi gli avvocati di D?

 

20

Ma, o D, concedimi solo due cose, e

 

15: 4

Tu, poi, distruggi il timor di D,

 

8

quel che s’è detto nel Consiglio di D?

 

11

tu sì poco caso delle consolazioni di D

 

13

Come! tu volgi la tua collera contro D,

 

25

perché ha steso la mano contro D, ha

 

30

portato via dal soffio della bocca di D.

 

16: 7

purtroppo, D m’ha ridotto senza forze,

 

20

a D si volgon piangenti gli occhi miei;

 

21

egli le ragioni dell’uomo presso D, le

 

17: 3

O D, da’ un pegno, sii tu il mio

 

19: 6

torto e m’ha avvolto nelle sue reti è D.

 

8

D m’ha sbarrato la via e non posso

 

21

ché la man di D m’ha colpito.

 

22

Perché perseguitarmi come fa D?

 

20:28

portate via nel giorno dell’ira di D.

 

29

Tale la parte che D riserba all’empio,

 

29

tale il retaggio che D gli destina.

 

21: 9

e la verga di D non li colpisce.

 

14

Eppure, diceano a D: ‘Ritirati da noi!

 

17

e che D, nella sua ira, li retribuisca di

 

22

S’insegnerà forse a D la scienza? a lui

 

22: 2

l’uomo recar qualche vantaggio a D?

 

17

Essi dicevano a D: ‘Ritirati da noi!’ e

 

21

Riconciliati dunque con D; avrai pace,

 

26

tua delizia, e alzerai la faccia verso D.

 

29

e D soccorrerà chi ha gli occhi a terra;

 

24:12

e D non si cura di codeste infamie!

 

25: 2

A D appartiene il dominio e il terrore:

 

4

l’uomo esser giusto dinanzi a D? Come

 

26: 5

Dinanzi a D tremano le ombre disotto

 

27: 3

fiato e il soffio di D sarà nelle mie nari,

 

11

Io vi mostrerò il modo d’agire di D,

 

13

Ecco la parte che D riserba all’empio,

 

28:23

D solo conosce la via che vi mena, egli

 

29: 2

ne’ giorni in cui D mi proteggeva,

 

31:23

E invero mi spaventava il castigo di D,

 

32: 3

riteneva giusto se stesso anziché D;

 

13

D soltanto lo farà cedere; non l’uomo!’

 

33: 4

Lo spirito di D mi ha creato, e il soffio

 

6

Ecco, io sono uguale a te davanti a D;

 

10

ma D trova contro me degli appigli

 

12

giacché D è più grande dell’uomo.

 

26

implora D, e D gli è propizio; gli dà di

 

34: 5

‘Sono giusto, ma D mi nega giustizia;

 

9

all’uomo l’avere il suo diletto in D’.

 

10

Lungi da D il male, lungi

 

23

D non ha bisogno d’osservare a lungo

 

31

Quell’empio ha egli detto a D: ‘Io

 

37

e moltiplica le sue parole contro D.

 

35: 2

D non si cura della mia giustizia’?

 

10

‘Dov’è D, il mio creatore, che nella

 

13

Certo, D non dà ascolto a lamenti vani;

 

36: 2

perché c’è da dire ancora a pro di D.

 

9

D fa lor conoscere la lor condotta, le

 

15

ma D libera l’afflitto mediante

 

17

se giudichi le vie di D come fan gli

 

37:10

Al soffio di D si forma il ghiaccio e si

 

14

fermati, e considera le maraviglie di D!

 

22

D è circondato da una maestà terribile;

 

38: 7

e tutti i figli di D davan in gridi di

 

41

quando i suoi piccini gridano a D e

 

40: 9

Hai tu un braccio pari a quello di D? o

 

19

Esso è il capolavoro di D; colui che lo

Sa

3: 2

Non c’è salvezza per lui presso D!

 

7

Lèvati, o Eterno, salvami, D mio;

 

4: 1

rispondimi, o D della mia giustizia;

 

5: 2

voce del mio grido, o mio Re e mio D,

 

4

tu non sei un D che prenda piacere

 

10

Condannali, o D! non riescano nei loro

 

7: 1

O Eterno, D mio, io mi confido in te;

 

3

D mio, se ho fatto questo, se v’è

 

10

Il mio scudo è in D, che salva i diritti

 

11

giudice, un D che s’adira ogni giorno.

 

8: 5

Eppure tu l’hai fatto poco minor di D,

 

10: 4

Tutti i suoi pensieri sono: Non c’è D!

 

12

Lèvati, o Eterno! o D, alza la mano!

 

14: 1

ha detto nel suo cuore: Non c’è D. Si

 

16: 1

Preservami, o D, perché io confido in

 

17: 6

t’invoco, perché tu m’esaudisci, o D;

 

18: 2

fortezza, il mio liberatore; il mio D, la

 

6

invocai l’Eterno e gridai al mio D. Egli

 

21

mi sono empiamente sviato dal mio D.

 

28

il mio D, è quel che illumina le mie

 

29

e col mio D salgo sulle mura.

 

30

La via di D è perfetta; la parola

 

31

Poiché chi è D fuor dell’Eterno?

 

31

E chi è Ròcca fuor del nostro D,

 

19: 1

I cieli raccontano la gloria di D e il

 

22: 1

D mio, D mio, perché mi hai

 

2

D mio, io grido di giorno, e tu non

 

10

sei il mio D fin dal seno di mia madre.

 

24: 6

cercan la tua faccia, o D di Giacobbe.

 

25: 2

D mio, in te mi confido; fa’ ch’io non

 

22

O D, libera Israele da tutte le sue

 

27: 9

o D della mia salvezza!

 

30: 2

D mio, io ho gridato a te, e tu m’hai

 

12

D mio, io ti celebrerò in perpetuo.

 

31: 5

m’hai riscattato, o Eterno, D di verità.

 

33:12

Beata la nazione il cui D è l’Eterno;

 

35:23

destati, per farmi ragione, o mio D,

 

36: 1

non c’è timor di D davanti ai suoi

 

6

tua giustizia è come le montagne di D,

 

7

O D, com’è preziosa la tua benignità!

 

37:22

quelli che D benedice erederanno la

 

31

La legge del suo D è nel suo cuore; i

 

38:21

D mio, non allontanarti da me;

 

40: 3

un nuovo cantico a lode del nostro D.

 

8

D mio, io prendo piacere a far la tua

 

17

il mio liberatore; o D mio, non tardare!

 

42: 1

così l’anima mia agogna te, o D.

 

2

L’anima mia è assetata di D,

 

2

verrò e comparirò al cospetto di D?

 

3

dicendo del continuo: Dov’è il tuo D?

 

4

con la folla e la guidavo alla casa di D,

 

5

Spera in D, perch’io lo celebrerò

 

5

egli è la mia salvezza e il mio D.

 

9

Io dirò a D, ch’è la mia ròcca: Perché

 

10

continuamente: Dov’è il tuo D?

 

11

Spera in D, perché lo celebrerò ancora;

 

11

egli è la mia salvezza e il mio D.

 

43: 1

Fammi ragione, o D, difendi la mia

 

4

Allora andrò all’altare di D, all’Iddio,

 

4

e ti celebrerò con la cetra, o D, D mio!

 

5

Spera in D, perché lo celebrerò ancora;

 

5

egli è la mia salvezza ed il mio D.

 

44: 1

O D, noi abbiamo udito coi nostri

 

4

Tu sei il mio re, o D, ordina la salvezza

 

8

In D noi ci glorieremo ogni giorno, e

 

20

dimenticato il nome del nostro D e

 

20

teso le mani verso un d straniero,

 

21

D non l’avrebbe egli scoperto?

 

45: 6

Il tuo trono, o D, è per ogni eternità; lo

 

46: 1

D è per noi un rifugio ed una forza, un

 

4

fiume, i cui rivi rallegrano la città di D,

 

10

riconoscete che io sono D. Io sarò

 

47: 6

Salmeggiate a D, salmeggiate;

 

7

D è re di tutta la terra; cantategli un

 

9

a D appartengono i potenti della terra;

 

48: 3

D s’è fatto conoscere come un’alta

 

8

degli eserciti, nella città del nostro D.

 

8

D la renderà stabile in perpetuo. Sela.

 

9

O D, noi abbiam meditato sulla tua

 

10

O D, qual è il tuo nome, tale è la tua

 

14

questo D è il nostro D in sempiterno;

 

49: 7

né dare a D il prezzo del riscatto

 

50: 2

D è apparso nel suo fulgore.

 

6

perché D stesso sta per giudicare. Sela.

 

14

Offri a D il sacrifizio della lode, e paga

 

23

io farò vedere la salvezza di D.

 

51: 1

Abbi pietà di me, o D, secondo la tua

 

10

O D, crea in me un cuor puro e rinnova

 

14

Liberami dal sangue versato, o D,

 

14

D della mia salvezza, e la mia lingua

 

17

I sacrifizi di D sono lo spirito rotto;

 

17

o D, tu non sprezzi il cuor rotto e

 

52: 1

La benignità di D dura per sempre.

 

7

che non avea fatto di D la sua fortezza,

 

8

un ulivo verdeggiante nella casa di D;

 

8

io confido nella benignità di D in

 

53: 1

ha detto nel suo cuore: Non c’è D. Si

 

5

D ha disperse le ossa di quelli che ti

 

54: 1

O D, salvami per il tuo nome, e fammi

 

2

O D, ascolta la mia preghiera, porgi

 

55: 1

Porgi orecchio alla mia preghiera, o D,

 

14

n’andavamo tra la folla alla casa di D.

 

16

Quanto a me: io griderò a D, e l’Eterno

 

23

tu, o D, farai cader costoro nel

 

56: 1

Abbi pietà di me, o D, poiché gli

 

4

Coll’aiuto di D celebrerò la sua parola;

 

4

in D confido, e non temerò; che mi può

 

7

O D, abbatti i popoli nella tua ira!

 

9

Questo io so: che D è per me.

 

10

Coll’aiuto di D celebrerò la sua parola;

 

11

In D confido e non temerò; che mi può

 

12

presenti i voti che t’ho fatti, o D; io

 

13

ond’io cammini, al cospetto di D, nella

 

57: 1

Abbi pietà di me, o D, abbi pietà di

 

2

Io griderò all’Iddio altissimo: a D, che

 

5

Innàlzati, o D, al disopra de’ cieli,

 

7

Il mio cuore è ben disposto, o D, il mio

 

11

Innàlzati, o D, al di sopra de’ cieli,

 

58: 6

O D, rompi loro i denti in bocca; o

 

11

certo c’è un D che giudica sulla terra!

 

59: 1

Liberami dai miei nemici, o mio D;

 

9

perché D è il mio alto ricetto.

 

13

che D signoreggia su Giacobbe. Sela.

 

17

perché D è il mio alto ricetto, l’Iddio

 

60: 1

O D, tu ci hai rigettati, ci hai dispersi,

 

10

Non sarai tu, o D, che ci hai rigettati

 

10

e non esci più, o D, coi nostri eserciti?

 

12

Con D noi faremo prodezze, ed egli

 

61: 1

O D, ascolta il mio grido, attendi alla

 

5

tu, o D, hai esaudito i miei voti, m’hai

 

7

Segga sul trono nel cospetto di D in

 

62: 1

L’anima mia s’acqueta in D solo; da lui

 

5

Anima mia, acquétati in D solo, poiché

 

7

In D è la mia salvezza e la mia gloria;

 

7

forte ròcca e il mio rifugio sono in D.

 

8

nel suo cospetto; D è il nostro rifugio.

 

11

D ha parlato una volta, due volte ho

 

11

questo: Che la potenza appartiene a D;

 

63: 1

O D, tu sei l’Iddio mio, io ti cerco

 

11

Ma il re si rallegrerà in D; chiunque

 

64: 1

O D, ascolta la mia voce nel mio

 

7

Ma D scoccherà contro di essi le sue

 

9

e racconteranno l’opera di D, e

 

65: 1

A te, o D, nel raccoglimento, sale la

 

5

o D della nostra salvezza, confidanza

 

9

I ruscelli di D son pieni d’acqua; tu

 

66: 1

Fate acclamazioni a D, voi tutti abitanti

 

3

Dite a D: Come son tremende le opere

 

5

Venite e mirate le opere di D; egli è

 

8

Benedite il nostro D, o popoli, e fate

 

10

Poiché tu ci hai provati, o D, ci hai

 

67: 3

Ti celebrino i popoli, o D, tutti quanti i

 

5

Ti celebrino i popoli, o D, tutti quanti i

 

6

frutto; D, l’Iddio nostro, ci benedirà.

 

68: 2

così periranno gli empi dinanzi a D.

 

3

esulteranno nel cospetto di D, e

 

4

Cantate a D, salmeggiate al suo nome,

 

7

O D, quando tu uscisti davanti al tuo

 

8

in pioggia per la presenza di D;

 

8

stesso Sinai tremò alla presenza di D,

 

9

O D, tu spandesti una pioggia di

 

10

nel paese, che tu avevi, o D, preparato

 

15

O monte di D, o monte di Basan, o

 

16

monte che D s’è scelto per sua dimora?

 

17

I carri di D si contano a miriadi e

 

21

D schiaccerà il capo de’ suoi nemici, la

 

24

Essi han veduto la tua entrata, o D,

 

24

l’entrata del mio D, del mio re, nel

 

28

Il tuo D ha ordinato la tua forza;

 

28

rafferma, o D, ciò che hai operato per

 

31

s’affretterà a tender le mani verso D.

 

32

O regni della terra, cantate a D,

 

34

Riconoscete la potenza di D; la sua

 

35

O D, tu sei tremendo dai tuoi santuari!

 

69: 1

Salvami, o D, poiché le acque mi son

 

3

vengon meno, mentre aspetto il mio D.

 

5

O D, tu conosci la mia follia, e le mie

 

6

quelli che ti cercano, o D d’Israele!

 

13

o D, nella grandezza della tua

 

29

la tua salvezza, o D, mi levi ad alto.

 

30

Io celebrerò il nome di D con un canto,

 

35

D salverà Sion, e riedificherà le città di

 

70: 1

Affrettati, o D, a liberarmi! O Eterno,

 

5

o D, affrettati a venire a me; tu sei il

 

71: 4

mio D, liberami dalla man dell’empio,

 

12

O D, non allontanarti da me,

 

12

mio D, affrettati in mio aiuto!

 

17

O D, tu m’hai ammaestrato dalla mia

 

18

o D, non abbandonarmi, finché non

 

19

Anche la tua giustizia, o D, è eccelsa;

 

19

tu hai fatto cose grandi; o D, chi è pari

 

22

celebrerò la tua verità, o mio D! A te

 

72: 1

O D, da’ i tuoi giudizi al re, e la tua

 

73:11

possibile che D sappia ogni cosa, che

 

17

non sono entrato nel santuario di D, e

 

26

ma D è la ròcca del mio cuore e la mia

 

28

il mio bene è d’accostarmi a D; io ho

 

28

per raccontare, o D, tutte le opere tue.

 

74: 1

O D, perché ci hai rigettati per sempre?

 

10

Fino a quando, o D, oltraggerà

 

12

Ma D è il mio Re ab antico, colui che

 

22

Lèvati, o D difendi la tua causa!

 

75: 1

Noi ti celebriamo, o D, ti celebriamo;

 

7

ma D è quel che giudica; egli abbassa

 

76: 6

Alla tua minaccia, o D di Giacobbe,

 

77: 1

La mia voce s’eleva a D, e io grido;

 

1

la mia voce s’eleva a D, ed egli mi

 

3

Io mi ricordo di D, e gemo; medito, e il

 

13

O D, le tue vie son sante;

 

13

qual è l’Iddio grande come D?

 

16

Le acque ti videro, o D; le acque ti

 

78: 7

essi ponessero in D la loro speranza e

 

7

non dimenticassero le opere di D, ma

 

8

e il cui spirito non fu fedele a D.

 

10

Non osservarono il patto di D, e

 

18

e tentarono D in cuor loro, chiedendo

 

19

E parlarono contro D, dicendo:

 

19

Potrebbe D imbandirci una mensa nel

 

22

perché non aveano creduto in D, né

 

29

e D mandò loro quel che aveano

 

31

quando l’ira di D si levò contro a loro,

 

35

si ricordavano che D era la loro ròcca,

 

59

D udì questo, e si adirò, prese Israele

 

79: 1

O D, le nazioni sono entrate nella tua

 

9

Soccorrici, o D della nostra salvezza,

 

80: 3

O D, ristabiliscici, fa’ risplendere il tuo

 

4

D degli eserciti, fino a quando sarai tu

 

7

O D degli eserciti, ristabiliscici, fa’

 

10

e i suoi tralci furon come cedri di D.

 

14

O D degli eserciti, deh, ritorna;

 

81: 1

Cantate con gioia a D nostra forza;

 

9

vi sia nel mezzo di te alcun d straniero,

 

9

e non adorare alcun d forestiero:

 

82: 1

Iddio sta nella raunanza di D; egli

 

8

Lèvati, o D, giudica la terra, poiché

 

83: 1

O D, non startene cheto;

 

1

non rimaner muto ed inerte, o D!

 

12

Impossessiamoci delle dimore di D.

 

13

D mio, rendili simili al turbine, simili a

 

84: 3

Eterno degli eserciti, Re mio, D mio!...

 

7

e compariscono alfine davanti a D in

 

8

porgi l’orecchio, o D di Giacobbe!

 

9

O D, scudo nostro, vedi e riguarda la

 

10

sulla soglia della casa del mio D, che

 

85: 4

o D della nostra salvezza, e fa’ cessar

 

86: 2

Tu, mio D, salva il tuo servitore che

 

10

grande e fai maraviglie; tu solo sei D.

 

14

O D, gente superba s’è levata contro di

 

15

sei un D pietoso e misericordioso,

 

87: 3

gloriose son dette di te, o città di D!

 

88: 1

D della mia salvezza, io grido giorno e

 

89: 6

Chi è simile all’Eterno tra i figli di D?

 

26

Tu sei il mio Padre, il mio D, e la ròcca

 

90:*

Preghiera di Mosè, uomo di D.

 

2

anzi, ab eterno in eterno, tu sei D.

 

91: 2

mia fortezza, il mio D, in cui confido!

 

92:13

fioriranno nei cortili del nostro D.

 

94: 1

O D delle vendette, o Eterno, Iddio

 

22

e il mio D è la ròcca in cui mi rifugio.

 

23

l’Eterno, il nostro D, li distruggerà.

 

95: 3

l’Eterno è un D grande, e un gran Re

 

7

Poich’egli è il nostro D, e noi siamo il

 

98: 3

han veduto la salvezza del nostro D.

 

99: 8

Fosti per loro un D perdonatore,

 

100: 3

Riconoscete che l’Eterno è D; è lui che

 

102: 24

D mio, non mi portar via nel mezzo

 

104: 1

mio D, tu sei sommamente grande; sei

 

21

la preda e chiedono il loro pasto a D.

 

33

salmeggerò al mio D finché io esista.

 

106: 14

e tentarono D nella solitudine.

 

21

Dimenticarono D, loro salvatore, che

 

107: 11

perché s’erano ribellati alle parole di D

 

108: 1

Il mio cuore è ben disposto, o D, io

 

5

Innàlzati, o D, al disopra de’ cieli,

 

11

Non sarai tu, o D, che ci hai rigettati e

 

11

non esci più, o D, coi nostri eserciti?

 

13

Con D noi faremo prodezze, ed egli

 

109: 1

O D della mia lode, non tacere,

 

26

Aiutami, o Eterno, mio D, salvami

 

115: 2

direbbero le nazioni: Dov’è il loro D?

 

3

Ma il nostro D è nei cieli; egli fa tutto

 

116: 5

giusto, e il nostro D è misericordioso.

 

118: 27

L’Eterno è D ed ha fatto risplender su

 

28

Tu sei il mio D, io ti celebrerò;

 

28

tu sei il mio D, io ti esalterò.

 

119:115

osserverò i comandamenti del mio D.

 

135: 2

nei cortili della casa del nostro D.

 

139: 17

mi son preziosi i tuoi pensieri, o D!

 

19

Certo, tu ucciderai l’empio, o D;

 

23

Investigami, o D, e conosci il mio

 

140: 6

Io ho detto all’Eterno: Tu sei il mio D;

 

143: 10

tu sei il mio D; il tuo buono Spirito mi

 

144: 9

O D, a te canterò un nuovo cantico; sul

 

15

beato il popolo il cui D è l’Eterno.

 

145: 1

Io t’esalterò, o mio D, mio Re,

 

146: 2

salmeggerò al mio D, finché esisterò.

 

5

e la cui speranza è nell’Eterno, suo D,

 

10

il tuo D, o Sion, regna per ogni età.

 

147: 1

è cosa buona salmeggiare al nostro D;

 

12

Loda il tuo D, o Sion!

 

149: 6

Abbiano in bocca le alte lodi di D, e

Pro

2: 5

e troverai la conoscenza di D.

 

17

e ha dimenticato il patto del suo D.

 

3: 4

grazia e buon senno agli occhi di D e

 

25: 2

È gloria di D nascondere le cose; ma

 

30: 5

Ogni parola di D è affinata col fuoco.

 

9

non rubi, e profani il nome del mio D.

Ecc

1:13

che D ha data ai figliuoli degli uomini

 

2:24

ho veduto che viene dalla mano di D.

 

26

a colui ch’è gradito agli occhi di D.

 

3:10

le occupazioni che D dà agli uomini

 

11

D ha fatto ogni cosa bella al suo

 

11

alla fine l’opera che D ha fatta.

 

13

a tutto il suo lavoro, è un dono di D.

 

14

che tutto quello che D fa è per sempre;

 

14

D fa così perché gli uomini lo temano.

 

15

e D riconduce ciò ch’è passato.

 

18

perché D li metta alla prova, ed essi

 

5: 1

ai tuoi passi quando vai alla casa di D,

 

2

s’affretti a proferir verbo davanti a D;

 

2

perché D è in cielo e tu sei sulla terra;

 

4

Quand’hai fatto un voto a D, non

 

6

e non dire davanti al messaggero di D:

 

18

tutti i giorni di vita che D gli ha dati;

 

19

se D ha dato a un uomo delle ricchezze

 

19

della sua fatica, è questo un dono di D;

 

20

giacché D gli concede gioia nel cuore.

 

6: 2

a cui D dà ricchezze, tesori e gloria, in

 

2

ma D non gli dà il potere di goderne;

 

7:13

Considera l’opera di D; chi potrà

 

14

D ha fatto l’uno come l’altro, affinché

 

26

colui ch’è gradito a D le sfugge, ma il

 

29

che D ha fatto l’uomo retto, ma gli

 

8: 2

giuramento che hai fatto dinanzi a D.

 

12

che il bene è per quelli che temono D,

 

13

non prova timore nel cospetto di D.

 

15

giorni di vita che D gli dà sotto il sole.

 

17

allora ho mirato tutta l’opera di D, e ho

 

9: 1

e le loro opere sono nelle mani di D;

 

7

perché D ha già gradito le tue opere.

 

9

che D t’ha data sotto il sole per tutto il

 

11: 5

non conosci l’opera di D, che fa tutto.

 

12: 9

e lo spirito torni a D che l’ha dato.

 

15

Temi D e osserva i suoi comandamenti,

 

16

D farà venire in giudizio ogni opera,

Is

1:10

orecchio alla legge del nostro D, o

 

7:11

‘Chiedi un segno all’Eterno, al tuo D!

 

8:10

senza effetto, perché D è con noi.

 

19

non dev’egli consultare il suo D? Si

 

21

maledirà il suo re ed il suo D.

 

9: 5

Consigliere ammirabile, D potente,

 

10: 3

che farete il giorno che D vi visiterà,

 

14:13

il mio trono al disopra delle stelle di D;

 

25: 1

O Eterno, tu sei il mio D; io t’esalterò,

 

9

‘Ecco, questo è il nostro D: in lui

 

26:13

D nostro, altri signori, fuori di te, han

 

28:26

Il suo D gl’insegna la regola da seguire

 

30:18

l’Eterno è un D di giustizia. Beati tutti

 

31: 3

Or gli Egiziani son uomini, e non D; i

 

35: 2

la magnificenza del nostro D.

 

4

non temete!’ Ecco il vostro D!

 

4

Verrà la vendetta, la retribuzione di D;

 

36: 7

confidiamo nell’Eterno, nel nostro D,

 

37: 4

Forse, l’Eterno, il tuo D, ha udite le

 

4

e forse l’Eterno, il tuo D, punirà le

 

4

Fa’ dunque salire a D una preghiera

 

10

Il tuo D, nel quale confidi, non

 

16

D d’Israele, che siedi sopra i cherubini!

 

20

o D nostro, liberaci dalle mani di

 

38

prostrato nella casa di Nisroc, suo d,

 

40: 1

il mio popolo, dice il vostro D.

 

3

luoghi aridi una strada per il nostro D!

 

8

la parola del nostro D sussiste in

 

9

alle città di Giuda: ‘Ecco il vostro D!’

 

27

e al mio diritto non bada il mio D?’

 

41:10

non ti smarrire, perché io sono il tuo D;

 

13

io, l’Eterno, il tuo D, son quegli che ti

 

43: 3

io sono l’Eterno, il tuo D, il Santo

 

10

Prima di me nessun D fu formato, e

 

12

non è stato un d straniero che fosse tra

 

44: 6

sono l’ultimo, e fuori di me non v’è D.

 

8

V’ha egli un D fuori di me? Non v’è

 

10

Chi è che fabbrica un d o fonde

 

15

e ne fa pure un d e l’adora, ne

 

17

E con l’avanzo si fa un d, il suo idolo,

 

17

‘Salvami, poiché tu sei il mio d!’

 

45: 5

fuori di me non v’è altro D! io t’ho

 

6

che non v’è altro D fuori di me.

 

14

ve n’è alcun altro; non v’è altro D’.

 

15

In verità tu sei un D che ti nascondi,

 

15

o D d’Israele, o Salvatore!

 

20

e pregano un d che non può salvare.

 

21

E non v’è altro D fuori di me,

 

21

un D giusto, e non v’è Salvatore fuori

 

22

io sono D, e non ve n’è alcun altro.

 

46: 6

perché ne faccia un d per prostrarglisi

 

9

io son D, e non ve n’è alcun altro;

 

9

son D, e niuno è simile a me;

 

48:17

Io sono l’Eterno, il tuo D, che

 

49: 5

e il mio D è la mia forza.

 

50:10

dell’Eterno, e s’appoggi sul suo D!

 

51:15

io sono l’Eterno, il tuo D,

 

20

dell’Eterno, dalle minacce del tuo D.

 

22

parla il tuo Signore, l’Eterno, il tuo D,

 

52: 7

che dice a Sion: ‘Il tuo D regna!’

 

10

vedranno la salvezza del nostro D.

 

53: 4

lo reputavamo colpito, battuto da D, ed

 

54: 6

ch’è stata ripudiata, dice il tuo D.

 

55: 5

a motivo dell’Eterno, del tuo D, del

 

7

e al nostro D ch’è largo nel perdonare.

 

57:21

pace per gli empi, dice il mio D.

 

58: 2

avesse abbandonata la legge del suo D,

 

2

prendon piacere ad accostarsi a D.

 

59: 2

posto una barriera fra voi e il vostro D;

 

13

ci siam ritratti dal seguire il nostro D,

 

60: 9

onorare il nome dell’Eterno, del tuo D,

 

19

e il tuo D sarà la tua gloria.

 

61: 2

e il giorno di vendetta del nostro D; per

 

6

la gente vi dirà ‘ministri del nostro D’;

 

10

l’anima mia festeggerà nel mio D;

 

62: 3

diadema regale nella palma del tuo D.

 

5

così tu sarai la gioia del tuo D.

 

64: 4

che un altro D, fuori di te, agisse a pro

 

66: 9

il seno materno? dice il tuo D.

Ger

2:17

hai abbandonato l’Eterno, il tuo D,

 

19

cosa è abbandonare l’Eterno, il tuo D,

 

3:13

sei stata infedele all’Eterno, al tuo D,

 

21

hanno dimenticato l’Eterno, il loro D.

 

22

a te, perché tu sei l’Eterno, il nostro D.

 

23

nel nostro D, sta la salvezza d’Israele.

 

25

peccato contro l’Eterno, il nostro D:

 

25

alla voce dell’Eterno, ch’è il nostro D’.

 

5: 4

la via dell’Eterno, la legge del loro D;

 

5

la via dell’Eterno, la legge del loro D’;

 

19

‘Perché l’Eterno, il nostro D, ci ha egli

 

24

‘Temiamo l’Eterno il nostro D, che dà

 

7:23

la mia voce, e sarò il vostro D, e voi

 

28

ascolta la voce dell’Eterno, del suo D,

 

8:14

il nostro D, ci condanna a perire, ci fa

 

10:10

Ma l’Eterno è il vero D, egli è l’Iddio

 

11: 4

sarete mio popolo e io sarò vostro D,

 

13:16

Date gloria all’Eterno, al vostro D,

 

15:16

su me, o Eterno, D degli eserciti.

 

16:10

commesso contro l’Eterno, il nostro D?

 

22: 9

il patto dell’Eterno, del loro D, perché

 

23:23

Son io soltanto un D da vicino,

 

23

dice l’Eterno, e non un D da lungi?

 

24: 7

saranno mio popolo, e io sarò loro D,

 

26:13

alla voce dell’Eterno, del vostro D, e

 

16

nel nome dell’Eterno, del nostro D’.

 

30: 9

d’Israele serviranno l’Eterno, il loro D,

 

22

sarete mio popolo, e io sarò vostro D.

 

31: 6

a Sion, all’Eterno, ch’è il nostro D’.

 

18

giacché tu sei l’Eterno, il mio D.

 

33

e io sarò loro D, ed essi saranno mio

 

32:38

saranno mio popolo, e io sarò loro D;

 

35: 4

figliuolo d’Igdalia, uomo di D, la quale

 

40: 2

il tuo D, aveva pronunziato questo

 

42: 2

e prega l’Eterno, il tuo D, per noi, per

 

3

il tuo D, ci mostri la via per la quale

 

4

io pregherò l’Eterno, il vostro D, come

 

5

l’Eterno, il tuo D, ti manderà a dirci.

 

6

alla voce dell’Eterno, del nostro D, al

 

6

alla voce dell’Eterno, del nostro D’.

 

13

alla voce dell’Eterno, del vostro D, e

 

20

mandato dall’Eterno, dal vostro D,

 

20

Prega l’Eterno, il nostro D, per noi; e

 

20

quello che l’Eterno, il nostro D, dirà,

 

21

alla voce dell’Eterno, del vostro D, né

 

43: 1

tutte le parole dell’Eterno, del loro D,

 

1

parole che l’Eterno, il loro D, l’aveva

 

2

il nostro D, non t’ha mandato a dire:

 

50: 4

e cercheranno l’Eterno, il loro D.

 

28

la vendetta dell’Eterno, del nostro D, la

 

40

quando D sovvertì Sodoma, Gomorra,

 

51: 5

e Giuda non son vedovati del loro D,

 

10

l’opera dell’Eterno, del nostro D.

Lam

3:41

con le mani, i nostri cuori a D ne’ cieli!

Ez

11:20

il mio popolo, e io sarò il loro D.

 

24

in visione, mediante lo spirito di D; e

 

14:11

invece mio popolo, e io sia il loro D,

 

20: 5

dicendo: Io son l’Eterno, il vostro D,

 

7

io sono l’Eterno, il vostro D!

 

19

Io sono l’Eterno, il vostro D;

 

20

che io sono l’Eterno, il vostro D.

 

28: 2

s’è fatto altero, e tu dici: Io sono un d!

 

2

Io sto assiso sopra un trono di D nel

 

2

mentre sei un uomo e non un D,

 

2

un cuore simile al cuore d’un D.

 

6

sei fatto un cuore come un cuore di D,

 

9

Continuerai tu a dire: ‘Io sono un D’,

 

9

Sarai un uomo e non un D nelle mani

 

13

eri in Eden il giardino di D; eri coperto

 

14

stabilito, tu stavi sul monte santo di D,

 

16

come un profano dal monte di D, e ti

 

26

che io sono l’Eterno, il loro D’.

 

31: 8

non lo sorpassavano nel giardino di D;

 

8

nessun albero nel giardino di D lo

 

9

d’Eden, che sono nel giardino di D, gli

 

34:24

E io, l’Eterno, sarò il loro D, e il mio

 

31

siete uomini, e io sono il vostro D, dice

 

36:28

sarete mio popolo, e io sarò vostro D.

 

37:23

saranno mio popolo, e io sarò loro D.

 

27

io sarò loro D, ed essi saranno mio

 

39:22

che io sono l’Eterno, il suo D;

 

28

che io sono l’Eterno, il loro D, quando,

Dan

1: 2

una parte degli utensili della casa di D;

 

2

paese di Scinear, nella casa del suo d, e

 

2

li mise nella casa del tesoro del suo d.

 

9

e D fece trovare a Daniele grazia e

 

2:20

‘Sia benedetto il nome di D, d’eternità

 

23

O D de’ miei padri, io ti rendo gloria e

 

28

v’è nel cielo un D che rivela i segreti,

 

47

il vostro D è l’Iddio degli dèi, il

 

3:15

e qual è quel d che vi libererà dalle mie

 

17

il nostro D che noi serviamo, è potente

 

28

e non adorare altro d che il loro!

 

29

non v’è alcun altro d che possa salvare

 

4: 8

chiama Beltsatsar, dal nome del mio d,

 

5: 3

portati via dal tempio, dalla casa di D,

 

26

D ha fatto il conto del tuo regno, e vi

 

6: 5

quel che concerne la legge del suo D’.

 

7

qualche richiesta a qualsivoglia d o

 

10

pregava e rendeva grazie al suo D,

 

11

richieste e supplicazioni al suo D.

 

12

farà qualche richiesta a qualsivoglia d

 

13

ma prega il suo D tre volte al giorno’.

 

20

Il tuo D, che tu servi del continuo, t’ha

 

22

Il mio D ha mandato il suo angelo, e

 

23

perché s’era confidato nel suo D.

 

9: 4

mia confessione all’Eterno, al mio D,

 

4

‘O Signore, D grande e tremendo, che

 

9

Al Signore, ch’è il nostro D,

 

11

scritte nella legge di Mosè, servo di D,

 

13

il favore dell’Eterno, del nostro D,

 

14

il nostro D, è giusto in tutto quello che

 

17

o D nostro, ascolta la preghiera del tuo

 

18

O mio D, inclina il tuo orecchio, ed

 

19

per amor di te stesso, o mio D, perché

 

20

mia supplicazione all’Eterno, al mio D,

 

20

per il monte santo del mio D,

 

10:12

e d’umiliarti nel cospetto del tuo D, le

 

11:32

di quelli che conoscono il loro D

 

36

si magnificherà al disopra d’ogni d, e

 

37

né ad alcun d, perché si magnificherà

 

38

un d che i suoi padri non conobbero.

 

39

aiutato da un d straniero; quelli che lo

Os

1: 7

li salverò mediante l’Eterno, il loro D;

 

2:23

ed egli mi risponderà: ‘Mio D!’

 

3: 5

a cercare l’Eterno, il loro D, e Davide

 

4: 1

né conoscenza di D nel paese.

 

6

tu hai dimenticata la legge del tuo D,

 

12

si prostituisce, sottraendosi al suo D.

 

5: 4

permetton loro di tornare al loro D;

 

6: 6

e la conoscenza di D anziché gli

 

7:10

essi non tornano all’Eterno, al loro D,

 

8: 2

‘Mio D, noi d’Israele ti conosciamo!...’

 

6

un operaio l’ha fatto, e non è un d; e

 

9: 1

sei prostituito, abbandonando il tuo D;

 

8

Efraim sta alla vedetta contro il mio D;

 

8

sue vie, e ostilità nella casa del suo D.

 

17

Il mio D li rigetterà, perché non gli han

 

11: 9

perché sono D, e non un uomo, sono il

 

12: 1

sempre ancora incostante di fronte a D,

 

4

e, nel suo vigore, lottò con D;

 

7

Tu, dunque, torna al tuo D, pratica la

 

7

e la giustizia, e spera sempre nel tuo D.

 

10

Ma io sono l’Eterno, il tuo D, fin dal

 

13: 4

Eppure, io son l’Eterno, il tuo D, fin

 

4

non devi riconoscere altro D fuori di

 

16

colpa, perché si è ribellata al suo D.

 

14: 1

O Israele, torna all’Eterno, al tuo D!

 

3

e non diremo più - D nostro - all’opera

Gl

1:13

vestiti di sacchi, o ministri del mio D!

 

13

scomparse dalla casa del vostro D.

 

14

nella casa dell’Eterno, del vostro D, e

 

16

scomparse dalla casa del nostro D?

 

2:13

e tornate all’Eterno, al vostro D,

 

17

direbbe fra i popoli: - Dov’è il loro D?’

 

23

rallegratevi nell’Eterno, nel vostro D,

 

26

il nome dell’Eterno, del vostro D, che

 

27

e che io sono l’Eterno, il vostro D, e

 

3:17

che io sono l’Eterno, il vostro D, che

Am

4:11

quando D sovvertì Sodoma e Gomorra,

 

12

o Israele, a incontrare il tuo D!

 

8:14

‘Com’è vero che il tuo D vive, o Dan’

 

9:15

io ho dato loro, dice l’Eterno, il tuo D.

Gn

1: 5

e ognuno gridò al suo d e gettarono a

 

6

Lèvati, invoca il tuo d!

 

6

Forse D si darà pensiero di noi, e non

 

2: 2

E Giona pregò l’Eterno, il suo D, dal

 

7

mia vita dalla fossa, o Eterno, D mio!

 

3: 3

era una grande città dinanzi a D, di tre

 

5

E i Niniviti credettero a D, bandirono

 

8

di sacchi e gridino con forza a D; e

 

9

Chi sa che D non si volga, non si

 

10

E D vide quel che facevano, vide che si

 

4: 2

sapevo che sei un D misericordioso,

 

6

E D, l’Eterno, per guarirlo della sua

 

9

E D disse a Giona: ‘Fai tu bene a

Mic

3: 7

perché non vi sarà risposta da D.

 

4: 5

ciascuno nel nome del suo d, noi

 

5

dell’Eterno, del nostro D, in perpetuo.

 

5: 3

del nome dell’Eterno, del suo D. E

 

6: 8

e cammini umilmente col tuo D?

 

7: 7

mia salvezza; il mio D mi ascolterà.

 

10

mi diceva: - Dov’è l’Eterno, il tuo D? -

 

17

tremanti all’Eterno, al nostro D, e

 

18

Qual D è come te, che perdoni

Nah

1: 2

L’Eterno è un D geloso e vendicatore;

Hab

1:11

colpevoli, questa lor forza è il loro d.

 

12

o Eterno, il mio D, il mio Santo? Noi

Sof

2: 7

il loro D, li visiterà, e li farà tornare

 

3: 2

nell’Eterno, non s’accosta al suo D.

 

17

L’Eterno, il tuo D, è in mezzo a te,

Ag

1:12

alla voce dell’Eterno, del loro D, e alle

 

12

il messaggio che l’Eterno, il loro D, gli

 

14

dell’Eterno degli eserciti, il loro D,

Zac

6:15

alla voce dell’Eterno, del vostro D’.

 

8: 8

sarò loro D con fedeltà e con giustizia.

 

23

perché abbiamo udito che D è con voi’.

 

9: 7

sarà un residuo per il nostro D; sarà

 

16

il loro D, li salverà, in quel giorno,

 

10: 6

perché io sono l’Eterno, il loro D, e li

 

11: 4

Così parla l’Eterno, il mio D: ‘Pasci le

 

12: 5

nell’Eterno degli eserciti, loro D’.

 

8

e la casa di Davide sarà come D, come

 

13: 9

ed esso dirà: ‘L’Eterno è il mio D!’

 

14: 5

il mio D, verrà, e tutti i suoi santi con

Mal

1: 9

implorate pure il favore di D,

 

2:10

Non ci ha creati uno stesso D? Perché

 

15

cercava la progenie promessagli da D.

 

3:15

sì, tentano D, e scampano!’

 

18

fra colui che serve D e colui che non lo

Mat

3:16

egli vide lo Spirito di D scendere come

 

4: 3

Se tu sei Figliuol di D, di’ che queste

 

4

parola che procede dalla bocca di D.

 

6

Se tu sei Figliuol di D, gettati giù;

 

5: 9

essi saran chiamati figliuoli di D.

 

34

né per il cielo, perché è il trono di D;

 

6:24

non potete servire a D ed a Mammona.

 

33

prima il regno e la giustizia di D, e

 

8:29

Che v’è fra noi e te, Figliuol di D? Sei

 

12: 4

Come egli entrò nella casa di D, e

 

28

Ma se è per l’aiuto dello Spirito di D

 

28

pervenuto fino a voi il regno di D.

 

14:33

Veramente tu sei Figliuol di D!

 

15: 3

trasgredite il comandamento di D a

 

4

D, infatti, ha detto: Onora tuo padre e

 

5

con cui potrei assisterti è offerta a D",

 

6

E avete annullata la parola di D a

 

16:23

Tu non hai il senso delle cose di D, ma

 

19:24

che ad un ricco entrare nel regno di D.

 

26

ma a D ogni cosa è possibile.

 

21:31

vanno innanzi a voi nel regno di D.

 

43

vi dico che il Regno di D vi sarà tolto,

 

22:16

e insegni la via di D secondo verità, e

 

21

e a D quel ch’è di D.

 

29

le Scritture, né la potenza di D.

 

31

voi letto quel che vi fu insegnato da D,

 

23:22

per il cielo, giura per il trono di D e per

 

26:61

Io posso disfare il tempio di D e

 

63

dirci se tu se’ il Cristo, il Figliuol di D.

 

27:40

se tu sei Figliuol di D, e scendi giù di

 

43

S’è confidato in D; lo liberi ora, s’Ei lo

 

43

poiché ha detto: Son Figliuol di D.

 

46

D mio, D mio, perché mi hai

 

54

Veramente, costui era Figliuol di D.

Mar

1: 1

di Gesù Cristo, Figliuolo di D.

 

14

predicando l’evangelo di D e dicendo:

 

15

è compiuto e il regno di D è vicino;

 

24

perderci? Io so chi tu sei: il Santo di D!

 

2: 7

i peccati, se non un solo, cioè D?

 

26

entrò nella casa di D e mangiò i pani di

 

3:11

e gridavano: Tu sei il Figliuol di D!

 

35

Chiunque avrà fatta la volontà di D, mi

 

4:11

di conoscere il mistero del regno di D;

 

26

Il regno di D è come un uomo che getti

 

30

A che assomiglieremo il regno di D, o

 

5: 7

Io ti scongiuro, in nome di D, di non

 

7: 8

Voi, lasciato il comandamento di D,

 

9

sapete annullare il comandamento di D

 

11

è Corban, (vale a dire, offerta a D),

 

13

annullando così la parola di D con la

 

8:33

Tu non hai il senso delle cose di D, ma

 

9: 1

visto il regno di D venuto con potenza.

 

47

con un occhio solo nel regno di D, che

 

10:14

vietate, perché di tali è il regno di D.

 

15

non avrà ricevuto il regno di D come

 

23

ricchezze entreranno nel regno di D!

 

24

nelle ricchezze entrare nel regno di D!

 

25

che ad un ricco entrare nel regno di D.

 

27

Agli uomini è impossibile, ma non a D;

 

27

perché tutto è possibile a D.

 

11:22

disse loro: Abbiate fede in D!

 

12:14

ma insegni la via di D secondo verità.

 

17

ch’è di Cesare, e a D quel ch’è di D.

 

24

le Scritture né la potenza di D?

 

26

come D gli parlò dicendo: Io sono

 

27

Egli non è un D di morti, ma di viventi.

 

32

v’è un D solo e che fuor di lui non ve

 

34

Tu non sei lontano dal regno di D. E

 

13:19

principio del mondo che D ha creato,

 

14:25

che lo berrò nuovo nel regno di D.

 

15:34

D mio, D mio, perché mi hai

 

39

quest’uomo era Figliuol di D!

 

43

aspettava anch’egli il Regno di D; e,

 

16:19

nel cielo, e sedette alla destra di D.

Luc

1: 6

ambedue giusti nel cospetto di D,

 

8

il sacerdozio dinanzi a D nell’ordine

 

19

Io son Gabriele che sto davanti a D; e

 

26

l’angelo Gabriele fu mandato da D in

 

30

perché hai trovato grazia presso D.

 

35

nascerà, sarà chiamato Figliuolo di D.

 

37

nessuna parola di D rimarrà inefficace.

 

47

spirito mio esulta in D mio Salvatore,

 

78

viscere di misericordia del nostro D,

 

2:14

Gloria a D ne’ luoghi altissimi, pace in

 

25

quest’uomo era giusto e timorato di D,

 

37

servendo a D notte e giorno con

 

40

sapienza; e la grazia di D era sopra lui.

 

52

e in grazia dinanzi a D e agli uomini.

 

3: 2

la parola di D fu diretta a Giovanni,

 

6

ed ogni carne vedrà la salvezza di D.

 

38

di Enos, di Seth, di Adamo, di D.

 

4: 3

Se tu sei Figliuol di D, di’ a questa

 

9

Se tu sei Figliuolo di D, gettati giù di

 

34

perderci? Io so chi tu sei: il Santo di D!

 

41

e dicendo: Tu sei il Figliuol di D! Ed

 

43

bisogna ch’io evangelizzi il regno di D;

 

5: 1

addosso per udir la parola di D, e

 

21

può rimettere i peccati se non D solo?

 

6: 4

Com’entrò nella casa di D, e prese i

 

12

e passò la notte in orazione a D.

 

20

poveri, perché il Regno di D è vostro.

 

7:16

fra noi; e: D ha visitato il suo popolo.

 

28

il minimo nel regno di D è maggiore di

 

29

hanno reso giustizia a D, facendosi

 

30

vano per loro stessi il consiglio di D,

 

8: 1

la buona novella del regno di D;

 

10

di conoscere i misteri del regno di D;

 

11

della parabola: Il seme è la parola di D.

 

21

son quelli che ascoltano la parola di D

 

9: 2

E li mandò a predicare il regno di D e a

 

11

accoltele, parlava loro del regno di D,

 

20

rispondendo, disse: Il Cristo di D.

 

27

finché non abbian veduto il regno di D.

 

43

tutti sbigottivano della grandezza di D.

 

60

ma tu va’ ad annunziare il regno di D.

 

62

indietro, è adatto al regno di D.

 

10: 9

loro: Il regno di D s’è avvicinato a voi.

 

11

che il regno di D s’è avvicinato a voi.

 

11:20

per il dito di D che io caccio i demonî,

 

20

pervenuto fino a voi il regno di D.

 

28

che odono la parola di D e l’osservano!

 

42

e trascurate la giustizia e l’amor di D!

 

49

E per questo la sapienza di D ha detto:

 

12: 6

uno d’essi è dimenticato dinanzi a D;

 

8

riconoscerà lui davanti agli angeli di D;

 

9

sarà rinnegato davanti agli angeli di D.

 

20

Ma D gli disse: Stolto, questa notte

 

21

per sé, e non è ricco in vista di D.

 

24

né granaio, eppure D li nutrisce. Di

 

28

se D riveste così l’erba che oggi è nel

 

13:18

A che è simile il regno di D, e a che

 

20

A che assomiglierò il regno di D?

 

28

e tutti i profeti nel regno di D, e che

 

29

si porranno a mensa nel regno di D.

 

14:15

chi mangerà del pane nel regno di D!

 

15:10

v’è allegrezza dinanzi agli angeli di D

 

16:13

Voi non potete servire a D ed a

 

15

ma D conosce i vostri cuori; poiché

 

15

uomini, è abominazione dinanzi a D.

 

16

la buona novella del regno di D, ed

 

17:18

che sia tornato per dar gloria a D fuor

 

20

sul quando verrebbe il regno di D,

 

20

Il regno di D non viene in maniera da

 

21

ecco, il regno di D è dentro di voi.

 

18: 7

E D non farà egli giustizia ai suoi eletti

 

11

O D, ti ringrazio ch’io non sono come

 

13

O D, sii placato verso me peccatore!

 

16

vietate, perché di tali è il regno di D.

 

17

non avrà ricevuto il regno di D come

 

24

ricchezze entreranno nel regno di D!

 

25

che ad un ricco entrare nel regno di D.

 

27

agli uomini sono possibili a D.

 

29

o figliuoli per amor del regno di D,

 

43

il popolo, veduto ciò, diede lode a D.

 

19:11

che il regno di D stesse per esser

 

20:21

ma insegni la via di D secondo verità:

 

25

e a D quel ch’è di D.

 

36

simili agli angeli e son figliuoli di D,

 

38

Egli non è un D di morti, ma di viventi;

 

21:31

sappiate che il regno di D è vicino.

 

22:16

più finché sia compiuta nel regno di D.

 

18

vigna, finché sia venuto il regno di D.

 

69

seduto alla destra della potenza di D.

 

70

Sei tu dunque il Figliuol di D? Ed egli

 

23:35

se stesso, se è il Cristo, l’Eletto di D!

 

40

Non hai tu nemmeno timor di D, tu che

 

51

de’ Giudei, e aspettava il regno di D,

 

24:19

in opere e in parole dinanzi a D e a

Gio

1: 1

la Parola era con D, e la Parola era D.

 

2

Essa era nel principio con D.

 

6

Vi fu un uomo mandato da D, il cui

 

12

dato il diritto di diventar figliuoli di D;

 

13

da volontà d’uomo, ma son nati da D.

 

29

Ecco l’Agnello di D che toglie il

 

34

attestato che questi è il Figliuol di D.

 

36

passando, disse: Ecco l’Agnello di D!

 

49

Maestro, tu sei il Figliuol di D, tu sei il

 

51

e gli angeli di D salire e scendere sopra

 

3: 2

che tu sei un dottore venuto da D;

 

2

miracoli che tu fai, se D non è con lui.

 

3

di nuovo, non può vedere il regno di D.

 

5

non può entrare nel regno di D.

 

18

nel nome dell’unigenito Figliuol di D.

 

21

manifestate, perché son fatte in D.

 

33

ha confermato che D è verace.

 

34

Poiché colui che D ha mandato,

 

34

proferisce le parole di D; perché

 

34

D non gli dà lo Spirito con misura.

 

36

ma l’ira di D resta sopra lui.

 

4:10

Se tu conoscessi il dono di D e chi è

 

5:18

ma chiamava D suo Padre,

 

18

facendosi uguale a D.

 

25

udranno la voce del Figliuol di D; e

 

42

che non avete l’amor di D in voi.

 

44

cercate la gloria che vien da D solo?

 

6:27

su lui il Padre, cioè D, ha apposto il

 

28

fare per operare le opere di D?

 

29

Questa è l’opera di D: che crediate in

 

33

il pan di D è quello che scende dal

 

45

E saranno tutti ammaestrati da D. Ogni

 

46

se non colui che è da D; egli ha veduto

 

69

conosciuto che tu sei il Santo di D.

 

7:17

conoscerà se questa dottrina è da D o

 

8:40

v’ho detta la verità che ho udita da D;

 

42

Se D fosse vostro Padre, amereste me,

 

42

perché io son proceduto e vengo da D,

 

47

Chi è da D ascolta le parole di D. Per

 

47

non le ascoltate; perché non siete da D.

 

54

Padre mio, che voi dite esser vostro D,

 

9: 3

le opere di D siano manifestate in lui.

 

16

Quest’uomo non è da D perché non

 

24

Da’ gloria a D! Noi sappiamo che

 

29

sappiamo che a Mosè D ha parlato; ma

 

31

Si sa che D non esaudisce i peccatori;

 

31

ma se uno è pio verso D e fa la sua

 

33

Se quest’uomo non fosse da D, non

 

35

gli disse: Credi tu nel Figliuol di D?

 

10:33

e perché tu, che sei uomo, ti fai D.

 

35

a’ quali la parola di D è stata diretta (e

 

36

perché ho detto: Son Figliuolo di D?

 

11: 4

non è a morte, ma è per la gloria di D,

 

4

il Figliuol di D sia glorificato.

 

22

quel che chiederai a D, D te lo darà.

 

27

che tu sei il Cristo, il Figliuol di D che

 

40

che se credi, tu vedrai la gloria di D?

 

52

in uno i figliuoli di D dispersi.

 

12:43

degli uomini più della gloria di D.

 

13: 3

era venuto da D e a D se ne tornava,

 

31

e D è glorificato in lui.

 

32

Se D è glorificato in lui,

 

32

D lo glorificherà anche in se stesso, e

 

14: 1

abbiate fede in D, e abbiate fede anche

 

16: 2

ucciderà, crederà di offrir servigio a D.

 

27

avete creduto che son proceduto da D.

 

30

crediamo che sei proceduto da D.

 

17: 3

che conoscano te, il solo vero D, e

 

19: 7

perché egli s’è fatto Figliuol di D.

 

20:28

rispose e disse: Signor mio e D mio!

 

31

che Gesù è il Cristo, il Figliuol di D, e

At

1: 3

delle cose relative al regno di D.

 

2:11

parlar delle cose grandi di D nelle

 

22

uomo che D ha accreditato fra voi

 

22

e prodigî e segni che D fece per mezzo

 

23

consiglio e per la prescienza di D, voi,

 

24

ma D lo risuscitò, avendo sciolto gli

 

30

D gli avea con giuramento promesso

 

33

essendo stato esaltato dalla destra di D,

 

3:15

che D ha risuscitato dai morti; del che

 

18

che D aveva preannunziato per bocca

 

25

e del patto che D fece coi vostri padri,

 

4:10

e che D ha risuscitato dai morti; in

 

19

se è giusto, nel cospetto di D,

 

19

di ubbidire a voi anzi che a D.

 

24

di pari consentimento la voce a D, e

 

31

e annunziavano la parola di D con

 

5: 4

non hai mentito agli uomini ma a D.

 

29

Bisogna ubbidire a D anziché agli

 

32

che D ha dato a coloro che gli

 

39

ma se è da D, voi non li potrete

 

39

trovarvi a combattere anche contro D.

 

6: 2

che noi lasciamo la parola di D per

 

7

E la parola di D si diffondeva, e il

 

11

di bestemmia contro Mosè e contro D.

 

7: 6

E D parlò così: La sua progenie

 

9

menato in Egitto; ma D era con lui,

 

17

promessa che D aveva fatta ad

 

25

che D li voleva salvare per mano di lui;

 

42

Ma D si rivolse da loro e li abbandonò

 

43

e la stella del d Romfàn, immagini che

 

45

dalle genti che D scacciò d’innanzi ai

 

46

il quale trovò grazia nel cospetto di D,

 

55

vide la gloria di D e

 

55

Gesù che stava alla destra di D,

 

56

dell’uomo in piè alla destra di D.

 

8:10

Costui è ‘la potenza di D’, che si

 

12

la buona novella relativa al regno di D

 

14

Samaria avea ricevuto la parola di D,

 

20

hai stimato che il dono di D si acquisti

 

21

il tuo cuore non è retto dinanzi a D.

 

9:20

sinagoghe che Gesù è il Figliuol di D.

 

10: 2

al popolo e pregava D del continuo.

 

3

un angelo di D che entrò da lui e gli

 

4

salite come una ricordanza davanti a D.

 

15

Le cose che D ha purificate, non le far

 

28

ma D mi ha mostrato che non debbo

 

31

sono state ricordate nel cospetto di D.

 

33

siamo tutti qui presenti davanti a D,

 

34

che D non ha riguardo alla qualità delle

 

41

ch’erano prima stati scelti da D; cioè a

 

42

che da D è stato costituito Giudice dei

 

11: 1

anch’essi ricevuto la parola di D.

 

9

Le cose che D ha purificate, non le far

 

17

chi ero io da potermi opporre a D?

 

23

esso, giunto là e veduta la grazia di D,

 

12: 5

preghiere eran fatte dalla chiesa a D

 

22

Voce d’un d, e non d’un uomo!

 

23

perché non avea dato a D la gloria; e

 

24

Ma la parola di D progrediva e si

 

13: 5

annunziarono la parola di D nelle

 

7

e Saulo, chiese d’udir la parola di D.

 

21

chiesero un re; e D diede loro Saul,

 

36

dopo aver servito al consiglio di D

 

37

ma colui che D ha risuscitato, non ha

 

43

a perseverare nella grazia di D.

 

44

città si radunò per udir la parola di D.

 

46

i primi si annunziasse la parola di D;

 

48

e glorificavano la parola di D; e tutti

 

14:22

che dobbiamo entrare nel regno di D

 

26

stati raccomandati alla grazia di D, per

 

27

riferirono tutte le cose che D avea fatte

 

15: 4

quanto grandi cose D avea fatte con

 

8

E D, conoscitore dei cuori, rese loro

 

14

come D ha primieramente visitato i

 

19

dei Gentili che si convertono a D;

 

16:10

che D ci avea chiamati là, ad annunziar

 

14

della città di Tiatiri, che temeva D, ci

 

25

pregando cantavano inni a D; e i

 

34

la sua casa, perché avea creduto in D.

 

17:13

che la parola di D era stata annunziata

 

23

sul quale era scritto: Al d sconosciuto.

 

27

cerchino D, se mai giungano a trovarlo,

 

29

Essendo dunque progenie di D, non

 

18:11

insegnando fra loro la parola di D.

 

21

D volendo, sarebbe tornato da loro

 

26

e gli esposero più appieno la via di D.

 

19: 8

delle cose relative al regno di D.

 

20

la parola di D cresceva potentemente e

 

20:21

a ravvedersi dinanzi a D e a credere nel

 

24

dell’Evangelo della grazia di D.

 

27

dall’annunziarvi tutto il consiglio di D.

 

28

vescovi, per pascere la chiesa di D, la

 

32

E ora, io vi raccomando a D e alla

 

21:19

le cose che D avea fatte fra i Gentili,

 

22: 3

e fui zelante per la causa di D, come

 

23: 1

mi son condotto dinanzi a D in tutta

 

4

Ingiurii tu il sommo sacerdote di D?

 

24:15

avendo in D la speranza che nutrono

 

16

una coscienza pura dinanzi a D e

 

26: 6

promessa fatta da D ai nostri padri;

 

7

servono con fervore a D notte e giorno,

 

8

cosa incredibile che D risusciti i morti?

 

18

alla luce e dalla potestà di Satana a D,

 

20

che si ravveggano e si convertano a D,

 

22

Ma per l’aiuto che vien da D, son

 

29

Piacesse a D che per poco o per molto,

 

27:25

ho fede in D che avverrà come mi è

 

35

preso del pane, rese grazie a D, in

 

28: 6

e cominciarono a dire ch’egli era un d.

 

15

quando li ebbe veduti, rese grazie a D e

 

23

testimoniando del regno di D e

 

28

questa salvazione di D è mandata ai

 

31

predicando il regno di D, e insegnando

Rom

1: 1

appartato per l’Evangelo di D,

 

4

dichiarato Figliuol di D con potenza

 

7

a quanti sono in Roma, amati da D,

 

7

grazia a voi e pace da D nostro Padre e

 

10

porta finalmente, per la volontà di D,

 

16

esso è potenza di D per la salvezza

 

17

in esso la giustizia di D è rivelata da

 

18

l’ira di D si rivela dal cielo contro ogni

 

19

infatti quel che si può conoscer di D è

 

21

non l’hanno glorificato come D, né

 

25

mutato la verità di D in menzogna, e

 

28

curati di ritenere la conoscenza di D,

 

30

delatori, maldicenti, abominevoli a D,

 

32

secondo il giudizio di D quelli che

 

2: 2

il giudizio di D su quelli che fanno tali

 

3

tu stesso, di scampare al giudizio di D?

 

4

benignità di D ti trae a ravvedimento?

 

5

rivelazione del giusto giudizio di D,

 

11

dinanzi a D non c’è riguardo a persone.

 

13

la legge son giusti dinanzi a D, ma

 

16

nel giorno in cui D giudicherà i segreti

 

17

e ti riposi sulla legge, e ti glorii in D,

 

23

disonori D trasgredendo la legge?

 

24

il nome di D, per cagion vostra, è

 

29

procede non dagli uomini, ma da D.

 

3: 2

a loro furono affidati gli oracoli di D.

 

3

la loro incredulità la fedeltà di D?

 

4

anzi, sia D riconosciuto verace, ma

 

5

ingiustizia fa risaltare la giustizia di D,

 

7

la verità di D è abbondata a sua gloria,

 

11

non v’è alcuno che ricerchi D.

 

18

Non c’è timor di D dinanzi agli occhi

 

19

mondo sia sottoposto al giudizio di D;

 

21

è stata manifestata una giustizia di D,

 

22

la giustizia di D mediante la fede in

 

23

peccato e son privi della gloria di D,

 

30

v’è un D solo, il quale giustificherà il

 

4: 2

ma dinanzi a D egli non ha di che

 

3

Or Abramo credette a D, e ciò gli fu

 

17

dinanzi al D a cui egli credette, il quale

 

20

ma, dinanzi alla promessa di D, non

 

20

per la sua fede dando gloria a D

 

5: 1

abbiam pace con D per mezzo di Gesù

 

2

nella speranza della gloria di D;

 

5

l’amor di D è stato sparso nei nostri

 

10

siamo stati riconciliati con D mediante

 

11

ma anche ci gloriamo in D per mezzo

 

15

molto più la grazia di D e il dono

 

6:10

ma il suo vivere è un vivere a D.

 

11

ma viventi a D, in Cristo Gesù.

 

13

ma presentate voi stessi a D come di

 

13

come stromenti di giustizia a D;

 

22

affrancati dal peccato e fatti servi a D,

 

23

il dono di D è la vita eterna in Cristo

 

7: 4

affinché portiamo del frutto a D.

 

22

Poiché io mi diletto nella legge di D,

 

25

Grazie siano rese a D per mezzo di

 

25

con la mente servo alla legge di D, ma

 

8: 7

carne ha l’animo è inimicizia contro D,

 

7

non è sottomesso alla legge di D, e

 

8

nella carne, non possono piacere a D.

 

9

se pur lo Spirito di D abita in voi; ma

 

14

che son condotti dallo Spirito di D,

 

14

son figliuoli di D.

 

16

nostro spirito, che siamo figliuoli di D;

 

17

eredi di D e coeredi di Cristo, se pur

 

19

la manifestazione de’ figliuoli di D;

 

21

libertà della gloria dei figliuoli di D.

 

28

al bene di quelli che amano D, i quali

 

31

Se D è per noi, chi sarà contro di noi?

 

33

Chi accuserà gli eletti di D? Iddio è

 

34

è risuscitato; ed è alla destra di D; ed

 

39

potranno separarci dall’amore di D,

 

9: 5

il Cristo, che è sopra tutte le cose D

 

6

non è che la parola di D sia caduta a

 

8

figliuoli della carne sono figliuoli di D:

 

11

il proponimento dell’elezione di D, che

 

14

V’è forse ingiustizia in D? Così non

 

16

ma da D che fa misericordia.

 

20

o uomo, chi sei tu che replichi a D? La

 

22

se D, volendo mostrare la sua ira e far

 

10: 1

e la mia preghiera a D per loro è che

 

2

che hanno zelo per le cose di D, ma

 

3

ignorando la giustizia di D, e cercando

 

3

si son sottoposti alla giustizia di D;

 

9

cuore che D l’ha risuscitato dai morti,

 

11: 2

Com’egli ricorre a D contro Israele,

 

21

se D non ha risparmiato i rami naturali,

 

22

la benignità e la severità di D; la

 

22

ma verso te la benignità di D, se pur tu

 

23

D è potente da innestarli di nuovo.

 

29

i doni e la vocazione di D sono senza

 

30

siete stati in passato disubbidienti a D

 

32

D ha rinchiuso tutti nella disubbidienza

 

33

della sapienza e della conoscenza di D!

 

12: 1

fratelli, per le compassioni di D, a

 

1

vivente, santo, accettevole a D; il che è

 

2

per esperienza qual sia la volontà di D,

 

3

fede che D ha assegnata a ciascuno.

 

19

ma cedete il posto all’ira di D; poiché

 

13: 1

perché non v’è autorità se non da D; e

 

1

che esistono, sono ordinate da D;

 

2

all’autorità, si oppone all’ordine di D;

 

4

il magistrato è un ministro di D per il

 

4

è un ministro di D, per infliggere una

 

6

perché si tratta di ministri di D, i quali

 

14: 3

mangia di tutto; perché D l’ha accolto.

 

6

per il Signore, poiché rende grazie a D;

 

6

così per il Signore, e rende grazie a D.

 

10

compariremo davanti al tribunale di D;

 

11

a me, ed ogni lingua darà gloria a D.

 

12

di noi renderà conto di se stesso a D.

 

17

il regno di D non consiste in vivanda

 

18

serve in questo a Cristo, è gradito a D e

 

20

Non disfare, per un cibo, l’opera di D.

 

22

serbala per te stesso dinanzi a D. Beato

 

15: 7

Cristo ha accolto noi per la gloria di D;

 

8

a dimostrazione della veracità di D, per

 

15

della grazia che mi è stata fatta da D,

 

16

il sacro servigio del Vangelo di D,

 

17

per quel che concerne le cose di D;

 

30

nelle vostre preghiere a D per me,

 

32

se piace a D, io possa recarmi da voi

 

16:27

a D solo savio, per mezzo di Gesù

1Co

1: 1

di Cristo Gesù per la volontà di D, e il

 

2

alla chiesa di D che è in Corinto, ai

 

3

grazia a voi e pace da D nostro Padre e

 

4

della grazia di D che vi è stata data in

 

14

Io ringrazio D che non ho battezzato

 

18

via della salvazione, è la potenza di D;

 

21

visto che nella sapienza di D

 

21

il mondo non ha conosciuto D con la

 

21

è piaciuto a D di salvare i credenti

 

24

Cristo, potenza di D e sapienza di D;

 

25

la pazzia di D è più savia degli uomini,

 

25

e la debolezza di D è più forte degli

 

27

D ha scelto le cose pazze del mondo

 

27

e D ha scelto le cose deboli del mondo

 

28

D ha scelto le cose ignobili del mondo,

 

29

carne si glorî nel cospetto di D.

 

30

il quale ci è stato fatto da D sapienza, e

 

2: 1

ad annunziarvi la testimonianza di D

 

5

degli uomini, ma sulla potenza di D.

 

7

la sapienza di D misteriosa ed occulta

 

7

che D avea innanzi i secoli predestinata

 

9

che D ha preparate per coloro che

 

10

a noi D le ha rivelate per mezzo dello

 

10

ogni cosa, anche le cose profonde di D.

 

11

E così nessuno conosce le cose di D,

 

11

se non lo Spirito di D.

 

12

ma lo Spirito che vien da D, affinché

 

12

le cose che ci sono state donate da D;

 

14

non riceve le cose dello Spirito di D,

 

3: 6

ma è D che ha fatto crescere;

 

9

Poiché noi siamo collaboratori di D,

 

9

voi siete il campo di D, l’edificio di D.

 

10

la grazia di D che m’è stata data, come

 

16

Non sapete voi che siete il tempio di D,

 

16

e che lo Spirito di D abita in voi?

 

17

Se uno guasta il tempio di D, Iddio

 

17

il tempio di D è santo; e questo tempio

 

19

di questo mondo è pazzia presso D.

 

23

e voi siete di Cristo, e Cristo è di D.

 

4: 1

e degli amministratori de’ misteri di D.

 

5

e allora ciascuno avrà la sua lode da D.

 

9

io stimo che D abbia messi in mostra

 

20

il regno di D non consiste in parlare,

 

6: 9

ingiusti non erederanno il regno di D?

 

10

né i rapaci erederanno il regno di D.

 

14

e D, come ha risuscitato il Signore,

 

19

Santo che è in voi, il quale avete da D,

 

20

glorificate dunque D nel vostro corpo.

 

7: 7

ciascuno ha il suo proprio dono da D;

 

15

ma D ci ha chiamati a vivere in pace;

 

19

l’osservanza de’ comandamenti di D è

 

24

ognuno rimanga dinanzi a D nella

 

40

e credo d’aver anch’io lo Spirito di D.

 

8: 3

ma se alcuno ama D, esso è conosciuto

 

4

e che non c’è alcun D fuori d’un solo.

 

6

per noi c’è un D solo, il Padre, dal

 

8

non è un cibo che ci farà graditi a D; se

 

9: 9

Forse che D si dà pensiero de’ buoi?

 

21

io non sia senza legge riguardo a D, ma

 

10:20

le sacrificano ai demonî e non a D; or

 

31

cosa, fate tutto alla gloria di D.

 

32

né ai Greci, né alla Chiesa di D;

 

11: 3

è l’uomo, e che il capo di Cristo è D.

 

7

essendo immagine e gloria di D; ma la

 

12

mezzo della donna, e ogni cosa è da D.

 

16

tale usanza; e neppur le chiese di D.

 

22

O disprezzate voi la chiesa di D e fate

 

12: 3

nessuno, parlando per lo Spirito di D,

 

24

D ha costrutto il corpo in modo da dare

 

28

E D ha costituito nella Chiesa

 

14: 2

lingua non parla agli uomini, ma a D;

 

18

Io ringrazio D che parlo in altre lingue

 

25

giù con la faccia a terra, adorerà D,

 

25

che D è veramente fra voi.

 

28

nella chiesa e parlino a se stessi e a D.

 

33

perché D non è un D di confusione, ma

 

36

La parola di D è forse proceduta da

 

15: 9

perché ho perseguitato la Chiesa di D.

 

10

per la grazia di D io sono quello che

 

10

però, ma la grazia di D che è con me.

 

15

anche trovati falsi testimoni di D,

 

15

abbiam testimoniato di D, ch’Egli ha

 

24

rimesso il regno nelle mani di D Padre,

 

28

ogni cosa, affinché D sia tutto in tutti.

 

34

alcuni non hanno conoscenza di D; lo

 

38

e D gli dà un corpo secondo che l’ha

 

50

non possono eredare il regno di D; né

 

57

ringraziato sia D, che ci dà la vittoria

2Co

1: 1

di Cristo Gesù per la volontà di D, e il

 

1

alla chiesa di D che è in Corinto, con

 

2

grazia a voi e pace da D nostro Padre e

 

4

onde noi stessi siam da D consolati,

 

9

ma in D che risuscita i morti,

 

12

verso voi, con santità e sincerità di D,

 

12

carnale, ma con la grazia di D.

 

18

Or com’è vero che D è fedele, la parola

 

19

Perché il Figliuol di D, Cristo Gesù,

 

20

quante sono le promesse di D, tutte

 

20

si pronunzia l’Amen alla gloria di D, in

 

21

fermi in Cristo e che ci ha unti, è D,

 

2:14

Ma grazie siano rese a D che sempre ci

 

15

noi siamo dinanzi a D il buon odore di

 

17

molti che adulterano la parola di D; ma

 

17

mossi da sincerità, da parte di D,

 

17

in presenza di D, in Cristo.

 

3: 4

abbiamo per mezzo di Cristo presso D.

 

6

ma la nostra capacità viene da D, che

 

4: 2

astuzia né falsificando la parola di D,

 

2

di ogni uomo nel cospetto di D.

 

4

gloria di Cristo, che è l’immagine di D,

 

6

luce della conoscenza della gloria di D

 

7

l’eccellenza di questa potenza sia di D

 

15

il ringraziamento alla gloria di D.

 

5: 1

noi abbiamo da D un edificio, una casa

 

5

che ci ha formati per questo stesso è D,

 

11

gli uomini; e D ci conosce a fondo, e

 

13

fuor di senno, lo siamo a gloria di D e

 

18

E tutto questo vien da D che ci ha

 

20

come se D esortasse per mezzo nostro;

 

20

di Cristo: Siate riconciliati con D.

 

21

noi diventassimo giustizia di D in lui.

 

6: 1

Come collaboratori di D, noi

 

1

abbiate ricevuta la grazia di D invano;

 

4

ci raccomandiamo come ministri di D

 

7

per la potenza di D; per le armi di

 

16

accordo fra il tempio di D e gl’idoli?

 

16

sarò loro D, ed essi saranno mio

 

7: 1

la nostra santificazione nel timor di D.

 

10

la tristezza secondo D produce un

 

12

presso di voi nel cospetto di D.

 

8: 1

la grazia da D concessa alle chiese di

 

5

e poi a noi, per la volontà di D.

 

9: 8

E D è potente da far abbondare su di

 

11

nostro mezzo rendimento di grazie a D.

 

12

abbondanza di ringraziamenti a D;

 

14

grazia di D che è sopra voi.

 

15

Ringraziato sia D del suo dono

 

10: 4

ma potenti nel cospetto di D a

 

5

si eleva contro alla conoscenza di D, e

 

13

attività di cui D ci ha segnato i limiti,

 

11: 2

io son geloso di voi d’una gelosia di D,

 

7

v’ho annunziato l’evangelo di D

 

12:19

Egli è nel cospetto di D, in Cristo, che

 

13: 4

ma vive per la potenza di D; e anche

 

4

vivremo con lui per la potenza di D,

 

13

e l’amore di D e la comunione dello

Gal

1: 1

e di D Padre che l’ha risuscitato dai

 

3

grazia a voi e pace da D Padre e dal

 

4

la volontà del nostro D e Padre,

 

10

degli uomini, ovvero quello di D? O

 

13

a tutto potere la Chiesa di D e la

 

20

nel cospetto di D vi dichiaro che non

 

2:19

son morto alla legge per vivere a D.

 

20

la vivo nella fede nel Figliuol di D il

 

21

Io non annullo la grazia di D; perché se

 

3: 6

Siccome Abramo credette a D e ciò gli

 

8

prevedendo che D giustificherebbe i

 

11

giustificato per la legge dinanzi a D, è

 

17

già prima debitamente stabilito da D, la

 

18

ad Abramo D l’ha donata per via di

 

20

D, invece, è uno solo.

 

21

dunque contraria alle promesse di D?

 

26

perché siete tutti figliuoli di D, per la

 

4: 6

D ha mandato lo Spirito del suo

 

7

sei anche erede per grazia di D.

 

8

non avendo conoscenza di D, voi avete

 

9

ma ora che avete conosciuto D, o

 

9

che siete stati conosciuti da D, come

 

14

mi accoglieste come un angelo di D,

 

5:21

tali cose non erederanno il regno di D.

 

6: 7

non si può beffarsi di D; poiché quello

 

16

e così siano sull’Israele di D.

Ef

1: 1

di Cristo Gesù per volontà di D, ai

 

2

Grazia a voi e pace da D, Padre nostro,

 

14

di quelli che D s’è acquistati, a lode

 

2: 4

Ma D, che è ricco in misericordia, per

 

8

e ciò non vien da voi; è il dono di D.

 

12

ed essendo senza D nel mondo.

 

16

ambedue in un corpo unico con D,

 

19

dei santi e membri della famiglia di D,

 

22

da servire di dimora a D per lo Spirito.

 

3: 7

del dono della grazia di D largitami

 

9

quale sia il piano seguìto da D riguardo

 

9

fin dalle più remote età nascosto in D,

 

10

la infinitamente varia sapienza di D,

 

12

abbiamo la libertà d’accostarci a D,

 

19

esser ripieni di tutta la pienezza di D.

 

4: 6

un D unico e Padre di tutti, che è sopra

 

13

piena conoscenza del Figliuol di D,

 

18

estranei alla vita di D, a motivo della

 

24

che è creato all’immagine di D nella

 

30

E non contristate lo Spirito Santo di D

 

32

anche D vi ha perdonati in Cristo.

 

5: 1

Siate dunque imitatori di D, come

 

2

per noi in offerta e sacrificio a D, qual

 

5

ha eredità nel regno di Cristo e di D.

 

6

l’ira di D viene sugli uomini ribelli.

 

20

grazie d’ogni cosa a D e Padre, e nel

 

6: 6

facendo il voler di D d’animo;

 

11

della completa armatura di D, onde

 

13

prendete la completa armatura di D,

 

17

dello Spirito, che è la Parola di D;

 

23

e amore con fede, da D Padre e dal

Fil

1: 2

grazia a voi e pace da D nostro Padre e

 

11

di Gesù Cristo, a gloria e lode di D.

 

14

annunziare senza paura la Parola di D.

 

28

voi, di salvezza; e ciò da parte di D.

 

2: 6

il quale, essendo in forma di D

 

6

non riputò rapina l’essere uguale a D,

 

9

che D lo ha sovranamente innalzato e

 

11

è il Signore, alla gloria di D Padre.

 

13

D è quel che opera in voi il volere e

 

15

figliuoli di D senza biasimo in mezzo a

 

3: 3

culto per mezzo dello Spirito di D, che

 

9

la giustizia che vien da D, basata sulla

 

14

della superna vocazione di D in Cristo

 

19

il cui d è il ventre, e la cui gloria è in

 

4: 6

siano le vostre richieste rese note a D

 

7

E la pace di D che sopravanza ogni

 

18

un sacrificio accettevole, gradito a D.

Col

1: 1

di Cristo Gesù per volontà di D, e il

 

2

grazia a voi e pace da D nostro Padre.

 

3

Noi rendiamo grazie a D, Padre del

 

6

e conosceste la grazia di D in verità,

 

9

conoscenza della volontà di D in ogni

 

10

e crescendo nella conoscenza di D;

 

25

secondo l’ufficio datomi da D per voi

 

25

nella sua pienezza la parola di D,

 

2: 2

completa conoscenza del mistero di D:

 

12

mediante la fede nella potenza di D che

 

19

prende l’accrescimento che viene da D.

 

3: 1

dove Cristo è seduto alla destra di D.

 

3

vita vostra è nascosta con Cristo in D.

 

6

viene l’ira di D sui figliuoli della

 

12

Vestitevi dunque, come eletti di D,

 

16

cantando di cuore a D, sotto l’impulso

 

17

rendendo grazie a D Padre per mezzo

 

4:11

miei collaboratori per il regno di D,

 

12

stiate fermi in tutta la volontà di D.

1Te

1: 1

alla chiesa dei Tessalonicesi che è in D

 

2

Noi rendiamo del continuo grazie a D

 

3

nel cospetto del nostro D e Padre,

 

4

conoscendo, fratelli amati da D, la

 

8

ma la fama della fede che avete in D si

 

9

come vi siete convertiti dagl’idoli a D

 

2: 2

per annunziarvi l’Evangelo di D in

 

4

ma siccome siamo stati approvati da D

 

4

ma a D che prova i nostri cuori.

 

8

a darvi non soltanto l’Evangelo di D,

 

9

v’abbiam predicato l’Evangelo di D.

 

10

Voi siete testimoni, e D lo è pure, del

 

12

a condursi in modo degno di D, che vi

 

13

noi rendiamo del continuo grazie a D:

 

13

della predicazione, cioè la parola di D,

 

13

essa è veramente, come parola di D, la

 

14

divenuti imitatori delle chiese di D che

 

15

cacciato noi, e non piacciono a D, e

 

3: 2

e ministro di D nella propagazione del

 

9

quali grazie possiam noi rendere a D, a

 

13

santità nel cospetto di D nostro Padre,

 

4: 1

in cui vi dovete condurre e piacere a D

 

3

questa è la volontà di D: che vi

 

9

siete stati ammaestrati da D ad amarvi

 

16

voce d’arcangelo e con la tromba di D,

 

5:18

tale è la volontà di D in Cristo Gesù

2Te

1: 1

chiesa dei Tessalonicesi, che è in D

 

2

grazia a voi e pace da D Padre e dal

 

3

in obbligo di render sempre grazie a D

 

4

ci gloriamo di voi nelle chiese di D, a

 

5

è una prova del giusto giudicio di D,

 

5

siate riconosciuti degni del regno di D,

 

6

è cosa giusta presso D il rendere a

 

2: 4

sopra tutto quello che è chiamato D od

 

4

da porsi a sedere nel tempio di D,

 

4

se stesso e dicendo ch’egli è D.

 

13

render del continuo grazie di voi a D,

 

3: 5

diriga i vostri cuori all’amor di D e alla

1Ti

1: 1

comandamento di D nostro Salvatore e

 

2

grazia, misericordia, pace, da D Padre

 

4

promuovere la dispensazione di D, che

 

17

immortale, invisibile, solo D, siano

 

2: 3

buono e accettevole nel cospetto di D,

 

5

Poiché v’è un solo D ed anche

 

5

un solo mediatore fra D e gli uomini,

 

3: 5

potrà aver cura della chiesa di D?),

 

15

bisogna comportarsi nella casa di D,

 

4: 3

l’astensione da cibi che D ha creati

 

4

tutto quel che D ha creato è buono; e

 

5

perché è santificato dalla parola di D e

 

5: 4

questo è accettevole nel cospetto di D.

 

5

ha posto la sua speranza in D, e

 

21

Io ti scongiuro, dinanzi a D, dinanzi a

 

6: 1

affinché il nome di D e la dottrina non

 

11

Ma tu, o uomo di D, fuggi queste cose,

 

13

Nel cospetto di D che vivifica tutte le

 

17

ma in D, il quale ci somministra

2Ti

1: 1

di Cristo Gesù per volontà di D,

 

2

grazia, misericordia, pace da D Padre e

 

3

Io rendo grazie a D, il quale servo con

 

6

ti ricordo di ravvivare il dono di D che

 

8

sorretto dalla potenza di D;

 

2: 9

ma la parola di D non è incatenata.

 

14

scongiurandoli nel cospetto di D che

 

15

te stesso approvato dinanzi a D:

 

19

solido fondamento di D rimane fermo,

 

25

che D conceda loro di ravvedersi per

 

3: 4

gonfi, amanti del piacere anziché di D,

 

16

Ogni Scrittura è ispirata da D e utile

 

17

affinché l’uomo di D sia compiuto,

 

4: 1

Io te ne scongiuro nel cospetto di D e

Tit

1: 1

Paolo, servitor di D e apostolo di

 

1

per la fede degli eletti di D e la

 

3

per mandato di D, nostro Salvatore,

 

4

grazia e pace da D Padre e da Cristo

 

7

sia irreprensibile, come economo di D;

 

2: 5

la Parola di D non sia bestemmiata.

 

10

onde onorino la dottrina di D, nostro

 

11

la grazia di D, salutare per tutti gli

 

3: 4

la benignità di D, nostro Salvatore, e il

 

8

affinché quelli che han creduto a D

Fne

3

grazia a voi e pace da D nostro Padre e

Ebr

1: 6

dice: Tutti gli angeli di D l’adorino!

 

8

Il tuo trono, o D, è ne’ secoli dei

 

9

perciò D, l’Iddio tuo, ha unto te d’olio

 

2: 4

mentre D stesso aggiungeva la sua

 

9

per la grazia di D, gustasse la morte

 

13

Ecco me e i figliuoli che D mi ha dati.

 

17

sacerdote nelle cose appartenenti a D,

 

3: 2

anche lo fu Mosè in tutta la casa di D.

 

4

ma chi ha fabbricato tutte le cose è D.

 

5

fu bensì fedele in tutta la casa di D

 

4: 4

E D si riposò il settimo giorno da tutte

 

9

un riposo di sabato per il popolo di D;

 

10

proprie, come D si riposò dalle sue.

 

12

la parola di D è vivente ed efficace, e

 

14

Gesù, il Figliuol di D, riteniamo

 

5: 1

degli uomini, nelle cose concernenti D,

 

4

lo prende quando sia chiamato da D,

 

10

da D proclamato Sommo Sacerdote

 

12

i primi elementi degli oracoli di D; e

 

6: 1

dalle opere morte e della fede in D,

 

3

E così faremo, se pur D lo permette.

 

5

e hanno gustato la buona parola di D e

 

6

per conto loro il Figliuol di D, e lo

 

7

è coltivata, riceve benedizione da D;

 

10

poiché D non è ingiusto da dimenticare

 

18

è impossibile che D abbia mentito,

 

7: 3

ma rassomigliato al Figliuol di D,

 

19

mediante la quale ci accostiamo a D.

 

25

che per mezzo di lui si accostano a D,

 

8: 5

secondo che fu detto da D a Mosè

 

10

e sarò il loro D, ed essi saranno il mio

 

9:14

offerto se stesso puro d’ogni colpa a D,

 

20

del patto che D ha ordinato sia fatto

 

24

per comparire ora, al cospetto di D, per

 

10: 1

perfetti quelli che s’accostano a D.

 

7

di me) per fare, o D, la tua volontà.

 

12

si è posto a sedere alla destra di D,

 

21

un gran Sacerdote sopra la casa di D,

 

29

che avrà calpestato il Figliuol di D e

 

36

affinché, avendo fatta la volontà di D,

 

11: 3

sono stati formati dalla parola di D;

 

4

Abele offerse a D un sacrificio più

 

4

D attestò di gradire le sue offerte; e per

 

5

trovato, perché D l’avea trasportato;

 

5

testimoniato ch’egli era piaciuto a D.

 

6

chi s’accosta a D deve credere ch’Egli

 

10

e il cui architetto e costruttore è D.

 

16

vergogna d’esser chiamato il loro D,

 

19

che D è potente anche da far risuscitare

 

25

d’esser maltrattato col popolo di D, che

 

12: 2

a sedere alla destra del trono di D.

 

15

nessuno resti privo della grazia di D;

 

23

e a D, il Giudice di tutti, e agli spiriti

 

28

offriamo così a D un culto accettevole,

 

29

Perché il nostro D è anche un fuoco

 

13: 7

v’hanno annunziato la parola di D; e

 

15

offriam del continuo a D un sacrificio

 

16

è di tali sacrificî che D si compiace.

Gia

1: 1

Giacomo, servitore di D e del Signor

 

5

manca di sapienza, la chiegga a D che

 

13

Io son tentato da D;

 

13

D non può esser tentato dal male, né

 

20

non mette in opra la giustizia di D.

 

27

pura e immacolata dinanzi a D e Padre

 

2:19

Tu credi che v’è un sol D, e fai bene;

 

23

E Abramo credette a D, e ciò gli fu

 

23

di giustizia; e fu chiamato amico di D.

 

3: 9

che son fatti a somiglianza di D.

 

4: 4

del mondo è inimicizia contro D? Chi

 

4

amico del mondo si rende nemico di D.

 

7

Sottomettetevi dunque a D; ma

 

8

Appressatevi a D, ed Egli si appresserà

1Pi

1: 2

eletti secondo la prescienza di D Padre,

 

5

dalla potenza di D, mediante la fede,

 

21

per mezzo di lui credete in D che l’ha

 

21

fede e la vostra speranza fossero in D.

 

23

la parola di D vivente e permanente.

 

2: 4

ma innanzi a D eletta e preziosa, anche

 

5

sacrificî spirituali, accettevoli a D per

 

9

un popolo che D s’è acquistato,

 

10

ma ora siete il popolo di D; voi, che

 

15

Poiché questa è la volontà di D: che,

 

16

copra la malizia, ma come servi di D.

 

19

per motivo di coscienza davanti a D,

 

20

pazientemente, questa è cosa grata a D.

 

3: 4

che agli occhi di D è di gran prezzo.

 

5

una volta le sante donne speranti in D,

 

17

è meglio, se pur tale è la volontà di D,

 

18

giusto per gl’ingiusti, per condurci a D;

 

20

quando la pazienza di D aspettava, ai

 

21

di una buona coscienza fatta a D), il

 

22

andato in cielo, è alla destra di D, dove

 

4: 2

degli uomini, ma alla volontà di D.

 

6

vivessero secondo D quanto allo

 

10

della svariata grazia di D, ciascuno,

 

11

faccia come annunziando oracoli di D;

 

11

come con la forza che D fornisce, onde

 

14

lo Spirito di D, riposa su voi.

 

17

ha da cominciare dalla casa di D; e se

 

17

che non ubbidiscono al Vangelo di D?

 

19

che soffrono secondo la volontà di D,

 

5: 2

Pascete il gregge di D che è fra voi,

 

2

ma volonterosamente secondo D; non

 

5

perché D resiste ai superbi ma dà

 

6

sotto la potente mano di D, affinché

 

12

che questa è la vera grazia di D; in essa

2Pi

1: 1

del nostro D e Salvatore Gesù Cristo:

 

2

nella conoscenza di D e di Gesù nostro

 

17

egli ricevette da D Padre onore e gloria

 

21

uomini hanno parlato da parte di D,

 

2: 4

Perché se D non risparmiò gli angeli

 

3: 5

ab antico, per effetto della parola di D,

 

12

affrettando la venuta del giorno di D, a

1Gv

1: 5

che D è luce, e che in Lui non vi son

 

2: 5

l’amor di D è in lui veramente

 

14

forti, e la parola di D dimora in voi, e

 

17

chi fa la volontà di D dimora in eterno.

 

3: 1

dandoci d’esser chiamati figliuoli di D!

 

2

Diletti, ora siam figliuoli di D, e non è

 

8

il Figliuol di D è stato manifestato: per

 

9

Chiunque è nato da D non commette

 

9

e non può peccare perché è nato da D.

 

10

sono manifesti i figliuoli di D e i

 

10

non opera la giustizia non è da D; e

 

17

come dimora l’amor di D in lui?

 

20

D è più grande del cuor nostro, e

 

21

noi abbiam confidanza dinanzi a D;

 

4: 1

gli spiriti per sapere se son da D;

 

2

Da questo conoscete lo Spirito di D:

 

2

Gesù Cristo venuto in carne, è da D;

 

3

che non confessa Gesù, non è da D; e

 

4

Voi siete da D, figliuoletti, e li avete

 

6

Noi siamo da D; chi conosce Iddio ci

 

6

ascolta; chi non è da D non ci ascolta.

 

7

perché l’amore è da D,

 

7

e chiunque ama è nato da D e conosce

 

8

conosciuto Iddio; perché D è amore.

 

9

s’è manifestato per noi l’amor di D:

 

9

che D ha mandato il suo unigenito

 

11

Diletti, se D ci ha così amati, anche noi

 

15

confessa che Gesù è il Figliuol di D,

 

15

Iddio dimora in lui, ed egli in D.

 

16

conosciuto l’amore che D ha per noi, e

 

16

D è amore; e chi dimora nell’amore

 

16

dimora in D, e D dimora in lui.

 

20

Se uno dice: Io amo D, e odia il suo

 

20

non può amar D che non ha veduto.

 

21

chi ama D ami anche il suo fratello.

 

5: 1

crede che Gesù è il Cristo, è nato da D;

 

2

che amiamo i figliuoli di D:

 

2

quando amiamo D e osserviamo i suoi

 

3

questo è l’amor di D: che osserviamo i

 

4

tutto quello che è nato da D vince il

 

5

che crede che Gesù è il Figliuol di D?

 

9

maggiore è la testimonianza di D;

 

9

e la testimonianza di D è quella ch’Egli

 

10

Chi crede nel Figliuol di D ha quella

 

10

chi non crede a D l’ha fatto bugiardo,

 

10

alla testimonianza che D ha resa circa

 

12

chi non ha il Figliuolo di D, non ha la

 

13

che credete nel nome del Figliuol di D.

 

16

pregherà, e D gli darà la vita: a quelli,

 

18

che chiunque è nato da D non pecca;

 

18

ma colui che nacque da D lo preserva,

 

19

Noi sappiamo che siam da D, e che

 

20

che il Figliuol di D è venuto e ci ha

 

20

e noi siamo in Colui che è il vero D,

 

20

Quello è il vero D e la vita eterna.

2Gv

3

pace saran con noi da D Padre e da

3Gv

6

al loro viaggio in modo degno di D;

 

11

Chi fa il bene è da D; chi fa il male non

Giu

1

ai chiamati che sono amati in D Padre

 

4

in dissolutezza la grazia del nostro D e

 

21

conservatevi nell’amor di D,

Ap

1: 1

che D gli ha data per mostrare ai suoi

 

2

il quale ha attestato la parola di D e la

 

9

a motivo della parola di D e della

 

2: 7

della vita, che sta nel paradiso di D.

 

18

Queste cose dice il Figliuol di D, che

 

3: 1

dice colui che ha i sette Spiriti di D e le

 

2

tue compiute nel cospetto del mio D.

 

12

farò una colonna nel tempio del mio D,

 

12

e scriverò su lui il nome del mio D

 

12

e il nome della città del mio D, della

 

14

il principio della creazione di D:

 

4: 5

ardenti, che sono i sette Spiriti di D;

 

5: 6

sette occhi che sono i sette Spiriti di D,

 

9

e hai comprato a D, col tuo sangue,

 

10

e ne hai fatto per il nostro D un regno e

 

6: 9

ch’erano stati uccisi per la parola di D

 

7:15

Perciò son davanti al trono di D, e gli

 

8: 2

angeli che stanno in piè davanti a D, e

 

4

mano dell’angelo al cospetto di D.

 

9: 4

non aveano il suggello di D in fronte.

 

13

dell’altare d’oro che era davanti a D,

 

10: 7

si compirebbe il mistero di D, secondo

 

11: 1

Lèvati e misura il tempio di D e l’altare

 

11

uno spirito di vita procedente da D

 

16

anziani seduti nel cospetto di D sui

 

19

E il tempio di D che è nel cielo fu

 

12: 5

il figliuolo di lei fu rapito presso a D

 

6

dove ha un luogo preparato da D,

 

17

che serba i comandamenti di D e

 

13: 6

la bocca per bestemmiare contro D, per

 

14: 4

per esser primizie a D ed all’Agnello.

 

10

beverà anch’egli del vino dell’ira di D

 

12

che osservano i comandamenti di D e

 

19

gettò le uve nel gran tino dell’ira di D.

 

15: 1

poiché con esse si compie l’ira di D.

 

2

mare di vetro avendo delle arpe di D.

 

3

il cantico di Mosè, servitore di D, e il

 

7

sette coppe d’oro piene dell’ira di D, il

 

8

di fumo a cagione della gloria di D e

 

16: 1

sulla terra le sette coppe dell’ira di D.

 

9

e bestemmiarono il nome di D che ha

 

19

e D si ricordò di Babilonia la grande

 

17:17

finché le parole di D siano adempite.

 

18: 5

e D si è ricordato delle iniquità di lei.

 

20

poiché D, giudicandola, vi ha reso

 

19: 1

e la potenza appartengono al nostro D;

 

5

Lodate il nostro D, voi tutti suoi

 

9

Queste sono le veraci parole di D.

 

13

sangue, e il suo nome è: la Parola di D.

 

18

adunatevi per il gran convito di D, per

 

20: 4

e per la parola di D, e di quelli che non

 

6

ma saranno sacerdoti di D e di Cristo e

 

21: 2

scender giù dal cielo d’appresso a D,

 

3

il tabernacolo di D con gli uomini; ed

 

3

e D stesso sarà con loro e sarà loro D;

 

7

io gli sarò D, ed egli mi sarà figliuolo;

 

10

che scendeva dal cielo d’appresso a D,

 

10

avendo la gloria di D.

 

23

perché la illumina la gloria di D, e

 

22: 1

che procedeva dal trono di D e

 

3

e in essa sarà il trono di D e

 

18

D aggiungerà ai suoi mali le piaghe

 

Indietro

Indice

Avanti