ETERNO

 

 

 

eterno

(1 Samuele - 2 Cronache)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1Sa

1: 3

per andare ad adorar l’E degli eserciti e

 

3

Hofni e Fineas, sacerdoti dell’E.

 

5

benché l’E l’avesse fatta sterile.

 

6

perché l’E l’avea fatta sterile.

 

7

che Anna saliva alla casa dell’E,

 

9

sua sedia all’entrata del tempio dell’E);

 

10

e pregò l’E piangendo dirottamente.

 

11

‘O E degli eserciti! se hai riguardo

 

11

io lo consacrerò all’E per tutti i giorni

 

12

la sua preghiera dinanzi all’E, Eli stava

 

15

spandendo l’anima mia dinanzi all’E.

 

19

si prostrarono dinanzi all’E; poi

 

19

sua moglie, e l’E si ricordò di lei.

 

20

‘perché’, disse, ‘l’ho chiesto all’E’.

 

21

per andare a offrire all’E il sacrifizio

 

22

perché sia presentato dinanzi all’E e

 

23

purché l’E adempia la sua parola!’ Così

 

24

e lo menò nella casa dell’E a Sciloh. Il

 

26

che stava qui vicina a te, a pregare l’E.

 

27

e l’E mi ha concesso quel che io gli

 

28

E, dal canto mio, lo dono all’E; e

 

28

durerà la vita, egli sarà donato all’E’.

 

28

E si prostraron quivi dinanzi all’E.

 

2: 1

Il mio cuore esulta nell’E,

 

1

l’E mi ha dato una forza vittoriosa, la

 

2

Non v’è alcuno che sia santo come l’E,

 

3

poiché l’E è un Dio che sa tutto, e da

 

6

L’E fa morire e fa vivere; fa scendere

 

7

L’E fa impoverire ed arricchisce, egli

 

8

poiché le colonne della terra son dell’E,

 

10

Gli avversari dell’E saran frantumati.

 

10

l’E giudicherà gli estremi confini della

 

11

e il fanciullo rimase a servire l’E sotto

 

12

uomini scellerati; non conoscevano l’E.

 

17

era grande oltremodo agli occhi dell’E,

 

17

la gente sprezzava le offerte fatte all’E.

 

18

faceva il servizio nel cospetto dell’E;

 

20

‘L’E ti dia prole da questa donna, in

 

20

luogo del dono ch’ella ha fatto all’E!’ E

 

21

E l’E visitò Anna, la quale concepì e

 

21

giovinetto Samuele cresceva presso l’E.

 

25

ma, se pecca contro l’E, chi intercederà

 

25

perché l’E li volea far morire.

 

26

era gradito così all’E come agli uomini.

 

27

‘Così parla l’E: Non mi sono io forse

 

30

Perciò, così dice l’E, l’Iddio d’Israele:

 

30

ma ora l’E dice: Lungi da me tal cosa!

 

3: 1

il giovinetto Samuele serviva all’E

 

1

La parola dell’E era rara, a quei tempi,

 

3

Samuele era coricato nel tempio dell’E

 

4

E l’E chiamò Samuele, il quale rispose:

 

6

L’E chiamò di nuovo Samuele. E

 

7

Or Samuele non conosceva ancora l’E,

 

7

e la parola dell’E non gli era ancora

 

8

L’E chiamò di bel nuovo Samuele, per

 

8

che l’E chiamava il giovinetto.

 

9

Parla, o E, poiché il tuo servo ascolta’.

 

10

E l’E venne, si tenne lì presso, e

 

11

Allora l’E disse a Samuele: ‘Ecco, io

 

15

poi aprì le porte della casa dell’E. Egli

 

18

‘Egli è l’E: faccia quello che gli parrà

 

19

e l’E era con lui e non lasciò cader a

 

20

Samuele era stabilito profeta dell’E.

 

21

L’E continuò ad apparire a Sciloh,

 

21

a Sciloh l’E si rivelava a Samuele

 

4: 3

‘Perché l’E ci ha egli oggi sconfitti

 

3

a Sciloh l’arca del patto dell’E, e venga

 

4

l’arca del patto dell’E degli eserciti, il

 

5

E quando l’arca del patto dell’E entrò

 

6

seppero che l’arca dell’E era arrivata

 

5: 3

la faccia a terra, davanti all’arca dell’E.

 

4

faccia a terra, davanti all’arca dell’E; la

 

6

la mano dell’E si aggravò su quei di

 

9

la mano dell’E si volse contro la città, e

 

9

L’E colpì gli uomini della città, piccoli

 

6: 1

L’arca dell’E rimase nel paese dei

 

2

‘Che faremo dell’arca dell’E?

 

8

Poi prendete l’arca dell’E e mettetela

 

8

i lavori d’oro che presentate all’E come

 

9

vuol dire che l’E è quegli che ci ha

 

11

Poi misero sul carro l’arca dell’E e la

 

14

e offrirono le vacche in olocausto all’E.

 

15

I Leviti deposero l’arca dell’E e la

 

15

olocausti e presentarono sacrifizi all’E.

 

17

che i Filistei presentarono all’E come

 

18

sulla quale fu posata l’arca dell’E, e

 

19

L’E colpì que’ di Beth-Scemesh,

 

19

portato gli sguardi sull’arca dell’E;

 

19

l’E l’avea colpito d’una gran piaga.

 

20

‘Chi può sussistere in presenza dell’E,

 

21

I Filistei hanno ricondotto l’arca dell’E;

 

7: 1

vennero, menarono su l’arca dell’E, e

 

1

perché custodisse l’arca dell’E.

 

2

d’Israele sospirava, anelando all’E.

 

3

‘Se tornate all’E con tutto il vostro

 

3

risolutamente il cuor vostro verso l’E, e

 

4

e servirono all’E soltanto.

 

5

a Mitspa, e io pregherò l’E per voi’.

 

6

dell’acqua e la sparsero davanti all’E, e

 

6

dissero: ‘Abbiamo peccato contro l’E’.

 

8

‘Non cessare di gridar per noi all’E,

 

9

e l’offerse intero in olocausto all’E;

 

9

e gridò all’E per Israele, e l’E l’esaudì.

 

10

ma l’E tuonò quel giorno con gran

 

12

dicendo: ‘Fin qui l’E ci ha soccorsi’.

 

13

e la mano dell’E fu contro i Filistei per

 

17

d’Israele, e quivi edificò un altare all’E.

 

8: 6

giustizia fra noi’; e Samuele pregò l’E.

 

7

E l’E disse a Samuele: ‘Da’ ascolto alla

 

10

Samuele riferì tutte le parole dell’E al

 

18

in quel giorno l’E non vi risponderà’.

 

21

le parole del popolo, le riferì all’E.

 

22

E l’E disse a Samuele: ‘Da’ ascolto alla

 

9:15

l’E aveva avvertito Samuele, dicendo:

 

17

l’E gli disse: ‘Ecco l’uomo di cui t’ho

 

10: 1

‘L’E non t’ha egli unto perché tu sia il

 

6

E lo spirito dell’E t’investirà e tu

 

17

convocò il popolo dinanzi all’E a

 

18

‘Così dice l’E, l’Iddio d’Israele: Io

 

19

presentatevi nel cospetto dell’E per

 

22

Allora consultarono di nuovo l’E:

 

22

L’E rispose: ‘Guardate, ei s’è nascosto

 

24

‘Vedete colui che l’E si è scelto? Non

 

25

libro, che depose nel cospetto dell’E.

 

11: 7

Il terrore dell’E s’impadronì del

 

13

oggi l’E ha operato una liberazione in

 

15

fecero Saul re davanti all’E, e quivi

 

15

offrirono nel cospetto dell’E sacrifizi di

 

12: 3

in presenza dell’E e in presenza del suo

 

5

‘Oggi l’E è testimone contro di voi, e il

 

6

‘Testimone è l’E, che costituì Mosè ed

 

7

dinanzi all’E, dibatta con voi la causa

 

7

opere di giustizia che l’E ha compiute a

 

8

i vostri padri gridarono all’E,

 

8

e l’E mandò Mosè ed Aaronne, i quali

 

9

Ma essi dimenticarono l’E, il loro Dio,

 

10

Allora gridarono all’E e dissero:

 

10

perché abbiamo abbandonato l’E, e

 

11

E l’E mandò Jerubbaal e Bedan e Jefte

 

12

l’E, il vostro Dio, era il vostro re.

 

13

ecco, l’E ha costituito un re su di voi.

 

14

Se temete l’E, lo servite, e ubbidite alla

 

14

siete ribelli al comandamento dell’E, e

 

14

re che regna su voi siete seguaci dell’E,

 

15

ma, se non ubbidite alla voce dell’E,

 

15

se vi ribellate al comandamento dell’E,

 

15

la mano dell’E sarà contro di voi, come

 

16

cosa grande che l’E sta per compiere

 

17

Io invocherò l’E, ed egli manderà tuoni

 

17

quanto è grande agli occhi dell’E il

 

18

Allora Samuele invocò l’E,

 

18

e l’E mandò quel giorno tuoni e

 

18

il popolo ebbe gran timore dell’E e di

 

19

‘Prega l’E, il tuo Dio, per i tuoi servi,

 

20

non vi ritraete dal seguir l’E, ma

 

22

l’E, per amore del suo gran nome, non

 

22

è piaciuto all’E di far di voi il popolo

 

23

lungi da me il peccare contro l’E

 

24

Solo temete l’E, e servitelo fedelmente,

 

13:12

e io non ho ancora implorato l’E! Così,

 

13

che l’E, il tuo Dio, ti avea dato.

 

13

L’E avrebbe stabilito il tuo regno sopra

 

14

l’E s’è cercato un uomo secondo il cuor

 

14

l’E l’ha destinato ad esser principe del

 

14

quel che l’E t’aveva ordinato’.

 

14: 3

figliuolo d’Eli sacerdote dell’E a

 

6

forse l’E agirà per noi, poiché

 

6

nulla può impedire all’E di salvare con

 

10

l’E li avrà dati nelle nostre mani.

 

12

l’E li ha dati nelle mani d’Israele’.

 

23

In quel giorno l’E salvò Israele, e la

 

33

‘Ecco, il popolo pecca contro l’E,

 

34

poi mangiate, e non peccate contro l’E,

 

35

E Saul edificò un altare all’E; questo fu

 

35

il primo altare ch’egli edificò all’E.

 

39

com’è vero che l’E, il salvatore

 

41

Saul disse all’E: ‘Dio d’Israele, fa’

 

45

Com’è vero che l’E vive, non cadrà in

 

15: 1

‘L’E mi ha mandato per ungerti re del

 

1

ascolta dunque quel che ti dice l’E.

 

2

Così parla l’E degli eserciti: Io ricordo

 

10

la parola dell’E fu rivolta a Samuele,

 

11

fu irritato, e gridò all’E tutta la notte.

 

13

‘Benedetto sii tu dall’E!

 

13

Io ho eseguito l’ordine dell’E’.

 

15

e de’ buoi per farne de’ sacrifizi all’E,

 

16

Io t’annunzierò quel che l’E m’ha detto

 

17

d’Israele, e l’E t’ha unto re d’Israele?

 

18

L’E t’avea dato una missione, dicendo:

 

19

non hai ubbidito alla voce dell’E?

 

19

fatto ciò ch’è male agli occhi dell’E?’

 

20

‘Ma io ho ubbidito alla voce dell’E, ho

 

20

la missione che l’E m’aveva affidata,

 

21

per farne de’ sacrifizi all’E, al tuo Dio,

 

22

‘L’E ha egli a grado gli olocausti e i

 

23

tu hai rigettata la parola dell’E,

 

24

ho trasgredito il comandamento dell’E

 

25

e io mi prostrerò davanti all’E’. E

 

26

poiché hai rigettato la parola dell’E, e

 

26

l’E ha rigettato te perché tu non sia più

 

28

‘L’E strappa oggi d’addosso a te il

 

30

ed io mi prostrerò davanti all’E, al tuo

 

31

e Saul si prostrò davanti all’E.

 

33

fe’ squartare Agag in presenza dell’E a

 

35

e l’E si pentiva d’aver fatto Saul re

 

16: 1

L’E disse a Samuele: ‘Fino a quando

 

2

L’E disse: ‘Prenderai teco una

 

2

venuto ad offrire un sacrifizio all’E.

 

4

fece quello che l’E gli avea detto; si

 

5

vengo ad offrire un sacrifizio all’E;

 

6

Certo, ecco l’unto dell’E davanti a lui’.

 

7

Ma l’E disse a Samuele: ‘Non badare al

 

7

l’E non guarda a quello a cui guarda

 

7

apparenza, ma l’E riguarda al cuore’.

 

8

‘L’E non s’è scelto neppur questo’.

 

9

‘L’E non s’è scelto neppur questo’.

 

10

ad Isai: ‘L’E non s’è scelto questi’.

 

12

E l’E disse a Samuele: ‘Lèvati, ungilo,

 

13

lo spirito dell’E investì Davide. E

 

14

lo spirito dell’E s’era ritirato da Saul,

 

14

da un cattivo spirito suscitato dall’E.

 

18

bene, è di bell’aspetto, e l’E è con lui’.

 

17:37

‘L’E che mi liberò dalla zampa del

 

37

disse a Davide: ‘Va’, e l’E sia teco’.

 

45

a te nel nome dell’E degli eserciti,

 

46

Oggi l’E ti darà nelle mie mani, e io ti

 

47

che l’E non salva per mezzo di spada

 

47

l’esito della battaglia dipende dall’E,

 

18:12

l’E era con lui e s’era ritirato da Saul;

 

14

in tutte le sue imprese, e l’E era con lui.

 

17

e combatti le battaglie dell’E’. Or Saul

 

28

e riconobbe che l’E era con Davide; e

 

19: 5

e l’E ha operato una grande liberazione

 

6

‘Com’è vero che l’E vive, egli non sarà

 

9

E uno spirito cattivo, suscitato dall’E,

 

20: 3

ma com’è vero che l’E vive e che vive

 

8

in un patto con te nel nome dell’E; ma,

 

12

‘L’E, l’Iddio d’Israele, mi sia

 

12

l’E tratti Gionathan con tutto il suo

 

13

l’E sia teco, com’è stato con mio padre!

 

14

agirai verso di me con la bontà dell’E,

 

15

neppur quando l’E avrà sterminato di

 

16

‘L’E faccia vendetta dei nemici di

 

21

non hai nulla da temere, come l’E vive!

 

22

vattene, perché l’E vuol che tu parta.

 

23

ecco, l’E n’è testimonio in perpetuo’.

 

42

questo giuramento nel nome dell’E:

 

42

L’E sia testimonio fra me e te e fra la

 

21: 6

ch’era stato tolto d’innanzi all’E, per

 

7

quivi, trattenuto in presenza dell’E; si

 

22:10

il quale consultò l’E per lui, gli diede

 

17

Volgetevi e uccidete i sacerdoti dell’E,

 

17

le mani addosso ai sacerdoti dell’E.

 

21

Saul aveva ucciso i sacerdoti dell’E.

 

23: 2

E Davide consultò l’E, dicendo:

 

2

L’E rispose a Davide: ‘Va’, sconfiggi i

 

4

Davide consultò di nuovo l’E,

 

4

e l’E gli rispose e gli disse: ‘Lèvati,

 

10

Poi disse: ‘O E, Dio d’Israele, il tuo

 

11

O E, Dio d’Israele, deh! fallo sapere al

 

11

L’E rispose: ‘Scenderà’.

 

12

L’E rispose: ‘Vi daranno nelle sue

 

18

due fecero alleanza in presenza dell’E;

 

21

‘Siate benedetti dall’E, voi che avete

 

24: 5

‘Ecco il giorno nel quale l’E ti dice:

 

7

‘Mi guardi l’E, dal commettere contro

 

7

il mio signore, ch’è l’unto dell’E,

 

7

addosso; poich’egli è l’unto dell’E’.

 

11

che l’E t’avea dato oggi nelle mie mani

 

11

mio signore, perch’egli è l’unto dell’E.

 

13

L’E sia giudice fra me e te,

 

13

e l’E mi vendichi di te; ma io non ti

 

16

Sia dunque arbitro l’E, e giudichi fra

 

19

poiché l’E m’avea dato nelle tue mani,

 

20

Ti renda dunque l’E il contraccambio

 

22

Or dunque giurami nel nome dell’E che

 

25:26

com’è vero che vive l’E e che l’anima

 

26

l’E t’ha impedito di spargere il sangue

 

28

per certo l’E renderà stabile la casa del

 

28

signore combatte le battaglie dell’E, e

 

29

nello scrigno della vita presso l’E, ch’è

 

29

de’ tuoi nemici l’E la lancerà via, come

 

30

E quando l’E avrà fatto al mio signore

 

31

E quando l’E avrà fatto del bene al mio

 

32

‘Sia benedetto l’E, l’Iddio d’Israele,

 

34

com’è vero che vive l’E, l’Iddio

 

38

dopo, l’E colpì Nabal, ed egli morì.

 

39

‘Sia benedetto l’E, che m’ha reso

 

39

l’E l’ha fatta ricadere sul capo di lui!’

 

26: 9

metter le mani addosso all’unto dell’E

 

10

‘Com’è vero che l’E vive,

 

10

l’E solo sarà quegli che lo colpirà, sia

 

11

Mi guardi l’E dal metter le mani

 

11

addosso all’unto dell’E! Prendi ora

 

12

perché l’E avea fatto cader su loro un

 

16

Com’è vero che l’E vive, meritate la

 

16

al vostro signore, all’unto dell’E! Ed

 

19

Se è l’E quegli che t’incita contro di

 

19

siano essi maledetti dinanzi all’E,

 

19

per separarmi dall’eredità dell’E,

 

20

in terra lungi dalla presenza dell’E!

 

23

L’E retribuirà ciascuno secondo la sua

 

23

l’E t’avea dato oggi nelle mie mani, e

 

23

metter le mani addosso all’unto dell’E.

 

24

sarà la vita mia agli occhi dell’E; ed

 

28: 6

E Saul consultò l’E,

 

6

ma l’E non gli rispose né per via di

 

10

E Saul le giurò per l’E, dicendo:

 

10

‘Com’è vero che l’E vive, nessuna

 

16

mentre l’E si è ritirato da te e t’è

 

17

L’E ha agito come aveva annunziato

 

17

l’E ti strappa di mano il regno e lo dà al

 

18

non hai ubbidito alla voce dell’E

 

18

perciò l’E ti tratta così quest’oggi.

 

19

E l’E darà anche Israele con te nelle

 

19

l’E darà pure il campo d’Israele nelle

 

29: 6

‘Com’è vero che l’E vive, tu sei un

 

30: 6

ma Davide si fortificò nell’E, nel suo

 

8

E Davide consultò l’E, dicendo:

 

8

L’E rispose: ‘Dàlle dietro, poiché

 

23

riguardo alle cose che l’E ci ha date:

 

26

dal bottino preso ai nemici dell’E’.

2Sa

1:12

del popolo dell’E e della casa d’Israele,

 

14

la mano per uccidere l’unto dell’E?’

 

16

hai detto: - Io ho ucciso l’unto dell’E’.

 

2: 1

Dopo questo, Davide consultò l’E,

 

1

L’E gli rispose: ‘Sali’. Davide chiese:

 

1

‘Dove salirò io?’ L’E rispose:

 

5

‘Siate benedetti dall’E, voi che avete

 

6

Ed ora l’E mostri a voi la sua benignità

 

3: 9

l’E gli ha promesso con giuramento,

 

18

giacché l’E ha parlato di lui e ha detto:

 

28

perpetuo innocenti, nel cospetto dell’E,

 

39

Renda l’E a chi fa il male secondo la

 

4: 8

l’E ha oggi fatte le vendette del re, mio

 

9

‘Com’è vero che vive l’E il quale ha

 

5: 2

e l’E t’ha detto: - Tu pascerai il mio

 

3

con loro a Hebron in presenza dell’E;

 

10

e l’E, l’Iddio degli eserciti, era con lui.

 

12

che l’E lo stabiliva saldamente come re

 

19

Allora Davide consultò l’E, dicendo:

 

19

L’E rispose a Davide: ‘Sali; poiché

 

20

‘L’E ha disperso i miei nemici dinanzi

 

23

Davide consultò l’E, il quale gli disse:

 

24

l’E marcerà alla tua testa per

 

25

fece così come l’E gli avea comandato,

 

6: 2

il nome dell’E degli eserciti, che siede

 

5

sonavano dinanzi all’E ogni sorta di

 

7

E l’ira dell’E s’accese contro Uzza;

 

8

l’E avea fatto una breccia nel popolo,

 

9

in quel giorno, ebbe paura dell’E, e

 

9

verrebbe ella da me l’arca dell’E?’

 

10

non volle ritirare l’arca dell’E presso di

 

11

E l’arca dell’E rimase tre mesi in casa

 

11

e l’E benedisse Obed-Edom e tutta la

 

12

‘L’E ha benedetto la casa di Obed-

 

13

quelli che portavan l’arca dell’E avean

 

14

danzava a tutta forza davanti all’E, e

 

15

trasportarono su l’arca dell’E con

 

16

come l’arca dell’E entrava nella città di

 

16

che saltava e danzava dinanzi all’E, lo

 

17

Portaron dunque l’arca dell’E, e la

 

17

di azioni di grazie dinanzi all’E.

 

18

benedisse il popolo nel nome dell’E

 

21

‘L’ho fatto dinanzi all’E che m’ha

 

21

principe d’Israele, del popolo dell’E;

 

21

sì, dinanzi all’E ho fatto festa.

 

7: 1

e l’E gli ebbe dato riposo liberandolo

 

3

in cuore di fare, poiché l’E è teco’.

 

4

la parola dell’E fu diretta a Nathan in

 

5

Così dice l’E: - Saresti tu quegli che mi

 

8

Così dice l’E degli eserciti: - Io ti presi

 

11

l’E t’annunzia che ti fonderà una casa.

 

18

Davide andò a presentarsi davanti all’E

 

18

‘Chi son io, o Signore, o E, e che è la

 

19

o E; e tu hai parlato anche della casa

 

19

questa tua legge, o Signore, o E, si

 

20

Tu conosci il tuo servo, Signore, E!

 

22

Tu sei davvero grande, o Signore, o E!

 

24

e tu, o E, sei divenuto il suo Dio.

 

25

o E, la parola che hai pronunziata

 

26

L’E degli eserciti è l’Iddio d’Israele! E

 

27

tu, o E degli eserciti, Dio d’Israele, hai

 

28

o E, tu sei Dio, le tue parole sono

 

29

tu, o Signore, o E, sei quegli che ha

 

8: 6

e l’E rendea vittorioso Davide

 

11

re Davide consacrò anche quelli all’E,

 

14

e l’E rendea vittorioso Davide

 

10:12

e faccia l’E quello che a lui piacerà’.

 

11:27

che Davide avea fatto dispiacque all’E.

 

12: 1

E l’E mandò Nathan a Davide; e

 

5

‘Com’è vero che l’E vive, colui che ha

 

7

Così dice l’E, l’Iddio d’Israele: - Io

 

9

hai tu disprezzata la parola dell’E,

 

11

Così dice l’E: Ecco, io sto per suscitare

 

13

‘Ho peccato contro l’E’. E Nathan

 

13

‘E l’E ha perdonato il tuo peccato; tu

 

14

hai data ai nemici dell’E ampia

 

15

E l’E colpì il bambino che la moglie di

 

20

poi andò nella casa dell’E e vi si

 

22

Chi sa che l’E non abbia pietà di me e

 

25

L’E amò Salomone e mandò il profeta

 

25

motivo dell’amore che l’E gli portava.

 

14:11

‘Ti prego, menzioni il re l’E, il tuo Dio,

 

11

‘Com’è vero che l’E vive, non cadrà a

 

17

L’E, il tuo Dio, sia teco!’

 

15: 7

a sciogliere un voto che feci all’E.

 

8

Se l’E mi riconduce a Gerusalemme,

 

8

io servirò l’E!’

 

20

la misericordia e la fedeltà dell’E!’

 

21

‘Com’è vero che l’E vive e che vive il

 

25

Se io trovo grazia agli occhi dell’E, egli

 

31

o E, rendi vani i consigli di Ahitofel!’

 

16: 8

L’E fa ricadere sul tuo capo tutto il

 

8

e l’E ha dato il regno nelle mani di

 

10

è perché l’E gli ha detto: - Maledici

 

11

giacché glielo ha ordinato l’E.

 

12

Forse l’E avrà riguardo alla mia

 

18

io sarò di colui che l’E e questo popolo

 

17:14

L’E avea stabilito di render vano il

 

18:19

la notizia che l’E gli ha fatto giustizia

 

28

‘Benedetto sia l’E, l’Iddio tuo, che ha

 

31

L’E t’ha reso oggi giustizia, liberandoti

 

19: 7

perché io giuro per l’E che, se non esci,

 

21

per aver maledetto l’unto dell’E?’

 

20:19

vuoi tu distruggere l’eredità dell’E?’

 

21: 1

Davide cercò la faccia dell’E,

 

1

l’E gli disse: ‘Questo avviene a motivo

 

3

voi benediciate l’eredità dell’E?’

 

6

e noi li appiccheremo dinanzi all’E a

 

6

Ghibea di Saul, l’Eletto dell’E’. Il re

 

7

avean fatto tra loro davanti all’E;

 

9

appiccarono sul monte, dinanzi all’E.

 

22: 1

Davide rivolse all’E le parole di questo

 

1

quando l’E l’ebbe riscosso dalla mano

 

2

L’E è la mia ròcca, la mia fortezza, il

 

4

Io invocai l’E ch’è degno d’ogni lode, e

 

7

Nella mia distretta invocai l’E, e gridai

 

14

L’E tuonò dai cieli e l’Altissimo diè

 

16

furono scoperti allo sgridare dell’E, al

 

19

calamità, ma l’E fu il mio sostegno.

 

21

L’E mi ha retribuito secondo la mia

 

22

poiché ho osservato le vie dell’E e non

 

25

l’E m’ha reso secondo la mia giustizia,

 

29

Sì, tu sei la mia lampada, o E,

 

29

e l’E illumina le mie tenebre.

 

31

la parola dell’E è purgata col fuoco.

 

32

Poiché chi è Dio fuor dell’E? E chi è

 

42

han gridato all’E, ma egli non rispose

 

47

Viva l’E! Sia benedetta la mia ròcca! e

 

50

Perciò, o E, ti loderò fra le nazioni, e

 

23: 2

Lo spirito dell’E ha parlato per mio

 

5

egli ha fermato con me un patto e, in

 

10

E l’E concesse in quel giorno una gran

 

12

E l’E concesse una gran vittoria.

 

16

volle bere, ma la sparse davanti all’E,

 

17

‘Lungi da me, o E, ch’io faccia tal

 

24: 1

Or l’E s’accese di nuovo d’ira contro

 

3

‘L’E, l’Iddio tuo, moltiplichi il popolo

 

10

disse all’E: ‘Io ho gravemente peccato

 

10

o E, perdona l’iniquità del tuo servo,

 

11

la parola dell’E fu così rivolta al

 

12

Così dice l’E: Io ti propongo tre cose:

 

14

Ebbene, che cadiamo nelle mani dell’E,

 

15

Così l’E mandò la peste in Israele, da

 

16

l’E si pentì della calamità ch’egli aveva

 

16

l’angelo dell’E si trovava presso l’aia

 

17

disse all’E: ‘Son io che ho peccato; son

 

18

‘Sali, erigi un altare all’E nell’aia di

 

19

di Gad, come l’E avea comandato.

 

21

te quest’aia ed erigervi un altare all’E,

 

23

al re: ‘L’E, il tuo Dio, ti sia propizio!’

 

24

non offrirò all’E, al mio Dio, olocausti

 

25

edificò quivi un altare all’E, e offrì

 

25

Così l’E fu placato verso il paese, e la

1Re

1:17

giurasti per l’E ch’è il tuo Dio,

 

29

‘Com’è vero che vive l’E il quale ha

 

30

io farò oggi quel che ti giurai per l’E,

 

36

‘Amen! Così voglia l’E, l’Iddio del re

 

37

Come l’E è stato col re mio signore,

 

48

Benedetto sia l’E, l’Iddio d’Israele, che

 

2: 3

che l’E, il tuo Dio, t’ha comandato

 

4

e affinché l’E adempia la parola da lui

 

8

e io gli giurai per l’E che non lo farei

 

15

mio fratello, perché glielo ha dato l’E.

 

23

Allora il re Salomone giurò per l’E,

 

24

Ed ora, com’è vero che vive l’E, il

 

26

mio padre l’arca del Signore, dell’E, e

 

27

dalle funzioni di sacerdote dell’E,

 

27

la parola che l’E avea pronunziata

 

28

Egli si rifugiò nel tabernacolo dell’E, e

 

29

s’è rifugiato nel tabernacolo dell’E, e

 

30

Benaia entrò nel tabernacolo dell’E, e

 

32

E l’E farà ricadere sul capo di lui il

 

33

sarà pace per sempre, da parte dell’E,

 

42

‘Non t’avevo io fatto giurare per l’E, e

 

43

mantenuto il giuramento fatto all’E e

 

44

ora l’E fa ricadere sul tuo capo la tua

 

45

reso stabile in perpetuo dinanzi all’E’.

 

3: 1

di edificare la sua casa, la casa dell’E e

 

2

era stata edificata casa al nome dell’E.

 

3

E Salomone amava l’E e seguiva i

 

5

l’E apparve di notte, in sogno, a

 

7

Ora, o E, o mio Dio, tu hai fatto regnar

 

5: 3

poté edificare una casa al nome dell’E,

 

3

finché l’E non gli ebbe posti i suoi

 

4

Ma ora l’E, il mio Dio, m’ha dato

 

5

di costruire una casa al nome dell’E,

 

5

la promessa che l’E fece a Davide mio

 

7

‘Benedetto sia oggi l’E, che ha dato a

 

12

L’E diede sapienza a Salomone, come

 

6: 1

a costruire la casa consacrata all’E.

 

2

casa che il re Salomone costruì per l’E,

 

11

E la parola dell’E fu rivolta a Salomone

 

19

per collocarvi l’arca del patto dell’E.

 

37

gettati i fondamenti della casa dell’E;

 

7:12

il cortile interiore della casa dell’E e

 

41

gli fece fare per la casa dell’E: le due

 

45

fece fare a Hiram per la casa dell’E,

 

48

tutti gli arredi della casa dell’E: l’altare

 

51

fece eseguire per la casa dell’E. Poi

 

51

e li mise nei tesori della casa dell’E.

 

8: 1

per portar su l’arca del patto dell’E,

 

4

e portarono su l’arca dell’E, la tenda di

 

6

portarono l’arca del patto dell’E al

 

9

quando l’E fece patto coi figliuoli

 

10

la nuvola riempì la casa dell’E,

 

11

la gloria dell’E riempiva la casa dell’E.

 

12

‘L’E ha dichiarato che abiterebbe nella

 

15

‘Benedetto sia l’E, l’Iddio d’Israele, il

 

17

di costruire una casa al nome dell’E,

 

18

ma l’E disse a Davide mio padre:

 

20

E l’E ha adempita la parola che avea

 

20

come l’E aveva annunziato,

 

20

ed ho costruita la casa al nome dell’E,

 

21

all’arca, nella quale è il patto dell’E: il

 

22

si pose davanti all’altare dell’E, in

 

23

e disse: ‘O E, Dio d’Israele! Non v’è

 

25

Ora dunque, o E, Dio d’Israele,

 

28

o E, Dio mio, abbi riguardo alla

 

44

se innalza preghiere all’E rivolto alla

 

53

i padri nostri, o Signore, o E!’

 

54

di rivolgere all’E tutta questa preghiera

 

54

s’alzò di davanti all’altare dell’E dove

 

56

‘Benedetto sia l’E, che ha dato riposo

 

57

L’E, il nostro Dio, sia con noi, come fu

 

59

di questa mia supplicazione all’E

 

59

siano giorno e notte presenti all’E,

 

60

riconoscano che l’E è Dio e non ve n’è

 

61

il cuor vostro dato interamente all’E, al

 

62

offriron dei sacrifizi davanti all’E.

 

63

di azioni di grazie offerto all’E,

 

63

d’Israele dedicarono la casa dell’E.

 

64

cortile, ch’è davanti alla casa dell’E;

 

64

l’altare di rame, ch’è davanti all’E, era

 

65

e raccolta dinanzi all’E, al nostro Dio,

 

66

il bene che l’E avea fatto a Davide, suo

 

9: 1

ebbe finito di costruire la casa dell’E,

 

2

l’E gli apparve per la seconda volta,

 

8

Perché l’E ha egli trattato in tal guisa

 

9

Perché hanno abbandonato l’E, l’Iddio

 

9

ecco perché l’E ha fatto venire tutti

 

10

due case, la casa dell’E e la casa del re,

 

15

per costruire la casa dell’E e la sua

 

25

sull’altare che egli aveva eretto all’E, e

 

25

su quello che era posto davanti all’E.

 

10: 1

a motivo del nome dell’E, venne a

 

5

ch’egli offriva nella casa dell’E, rimase

 

9

Sia benedetto l’E, il tuo Dio, il quale

 

9

L’E ti ha stabilito re, per far ragione e

 

12

fece delle balaustrate per la casa dell’E

 

11: 2

ai popoli dei quali l’E avea detto ai

 

4

non appartenne tutto quanto all’E, al

 

6

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E e

 

6

non seguì pienamente l’E, come avea

 

9

E l’E s’indignò contro Salomone,

 

9

il cuor di lui s’era alienato dall’E,

 

10

egli non osservò l’ordine datogli dall’E.

 

11

E l’E disse a Salomone: ‘Giacché tu hai

 

14

L’E suscitò un nemico a Salomone:

 

31

perché l’E, l’Iddio d’Israele, dice così:

 

12:15

perché questa cosa era diretta dall’E,

 

24

Così parla l’E: Non salite a combattere

 

24

Quelli ubbidirono alla parola dell’E, e

 

24

tornaron via secondo la parola dell’E.

 

27

per offrir dei sacrifizi nella casa dell’E,

 

13: 1

da Giuda a Bethel per ordine dell’E,

 

2

e per ordine dell’E si mise a gridare

 

2

‘Altare, altare! così dice l’E: - Ecco,

 

3

‘Questo è il segno che l’E ha parlato:

 

5

di Dio avea dato per ordine dell’E.

 

6

implora la grazia dell’E, del tuo Dio, e

 

6

l’uomo di Dio implorò la grazia dell’E,

 

9

è l’ordine che m’è stato dato dall’E:

 

17

m’è stato detto, per ordine dell’E: - Tu

 

18

angelo mi ha parlato per ordine dell’E,

 

20

la parola dell’E fu rivolta al profeta che

 

21

‘Così parla l’E: - Giacché

 

21

tu ti sei ribellato all’ordine dell’E, e

 

21

osservato il comandamento che l’E,

 

26

ch’è stato ribelle all’ordine dell’E;

 

26

perciò l’E l’ha dato in balìa d’un leone,

 

26

la parola che l’E gli avea detta’.

 

32

parola da lui gridata per ordine dell’E

 

14: 5

Or l’E avea detto ad Ahija: ‘Ecco, la

 

7

Così parla l’E, l’Iddio d’Israele: Io t’ho

 

11

uccelli del cielo; poiché l’E ha parlato.

 

13

qualcosa di buono, rispetto all’E,

 

14

L’E stabilirà sopra Israele un re, che in

 

15

E l’E colpirà Israele, che sarà come una

 

15

di Astarte provocando ad ira l’E.

 

18

la parola che l’E avea pronunziata per

 

21

nella città che l’E s’era scelta fra tutte

 

22

fecero ciò ch’è male agli occhi dell’E; e

 

22

provocarono l’E a gelosia più di quanto

 

24

delle nazioni che l’E avea cacciate

 

26

e portò via i tesori della casa dell’E e i

 

28

che il re entrava nella casa dell’E, quei

 

15: 3

il suo cuore non fu tutto quanto per l’E,

 

4

l’E, il suo Dio, gli lasciò una lampada a

 

5

fatto ciò ch’è giusto agli occhi dell’E, e

 

11

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

14

cuore d’Asa fosse tutto quanto per l’E,

 

15

Egli fece portare nella casa dell’E le

 

18

rimasto nei tesori della casa dell’E,

 

26

E fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

29

la parola che l’E avea pronunziata, per

 

34

Fece quel ch’è male agli occhi dell’E; e

 

16: 1

E la parola dell’E fu rivolta a Jehu,

 

7

La parola che l’E avea pronunziata per

 

7

Baasa avea fatto sotto gli occhi dell’E,

 

12

la parola che l’E avea pronunziata

 

13

provocando ad ira l’E, l’Iddio d’Israele,

 

19

facendo ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

25

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, e

 

26

provocando a sdegno l’E, l’Iddio

 

30

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E più

 

33

fece più, per provocare a sdegno l’E,

 

34

la parola che l’E avea pronunziata per

 

17: 1

‘Com’è vero che vive l’E, l’Iddio

 

2

E la parola dell’E gli fu rivolta, in

 

5

e fece secondo la parola dell’E: andò, e

 

8

la parola dell’E gli fu rivolta in questi

 

12

‘Com’è vero che vive l’E, il tuo Dio,

 

14

Poiché così dice l’E, l’Iddio d’Israele:

 

14

giorno che l’E manderà la pioggia sulla

 

16

la parola che l’E avea pronunziata per

 

20

Poi invocò l’E, e disse:

 

20

‘O E, Iddio mio, colpisci tu di sventura

 

21

e invocò l’E, dicendo: ‘O E, Iddio mio,

 

22

E l’E esaudì la voce d’Elia: l’anima del

 

24

la parola dell’E ch’è nella tua bocca è

 

18: 1

la parola dell’E fu rivolta ad Elia, in

 

3

Or Abdia era molto timorato dell’E;

 

4

Izebel sterminava i profeti dell’E,

 

10

Com’è vero che l’E, il tuo Dio, vive,

 

12

lo spirito dell’E ti trasporterà non so

 

12

il tuo servo teme l’E fin dalla sua

 

13

Izebel uccideva i profeti dell’E?

 

13

cento uomini di que’ profeti dell’E,

 

15

‘Com’è vero che vive l’E degli eserciti

 

18

abbandonati i comandamenti dell’E, e

 

21

Se l’E è Dio, seguitelo; se poi lo è Baal,

 

22

‘Son rimasto io solo de’ profeti dell’E,

 

24

e io invocherò il nome dell’E; e il dio

 

30

ed Elia restaurò l’altare dell’E ch’era

 

31

di Giacobbe, al quale l’E avea detto: ‘Il

 

32

pietre edificò un altare al nome dell’E,

 

36

‘O E, Dio d’Abrahamo, d’Isacco e

 

37

Rispondimi, o E, rispondimi, affinché

 

37

riconosca che tu, o E, sei Dio, e che tu

 

38

Allora cadde il fuoco dell’E, e consumò

 

39

a terra, e disse: ‘L’E è Dio! L’E è Dio!’

 

46

E la mano dell’E fu sopra Elia, il quale,

 

19: 4

‘ Basta! Prendi ora, o E, l’anima mia,

 

7

E l’angelo dell’E tornò la seconda

 

9

Ed ecco, gli fu rivolta la parola dell’E,

 

10

mosso da una gran gelosia per l’E,

 

11

e fermati sul monte, dinanzi all’E’.

 

11

Ed ecco passava l’E. Un vento forte,

 

11

e spezzava le rocce dinanzi all’E,

 

11

ma l’E non era nel vento. E, dopo il

 

11

ma l’E non era nel terremoto.

 

12

un fuoco; ma l’E non era nel fuoco. E,

 

14

mosso da una gran gelosia per l’E,

 

15

E l’E gli disse: ‘Va’, rifa’ la strada del

 

20:13

‘Così dice l’E: - Vedi tu questa gran

 

13

tuo potere, e tu saprai ch’io son l’E’.

 

14

‘Così dice l’E: - Per mezzo dei servi

 

28

‘Così dice l’E: - Giacché i Sirî hanno

 

28

L’E è Dio de’ monti e non è Dio delle

 

28

e voi conoscerete che io sono l’E’.

 

35

per ordine dell’E al suo compagno: ‘Ti

 

36

tu non hai ubbidito alla voce dell’E,

 

42

‘Così dice l’E: - Giacché ti sei lasciato

 

21: 3

‘Mi guardi l’E dal darti l’eredità dei

 

17

la parola dell’E fu rivolta ad Elia,

 

19

Così dice l’E: Dopo aver commesso un

 

19

Così dice l’E: Nello stesso luogo dove i

 

20

a far ciò ch’è male agli occhi dell’E.

 

23

Anche riguardo a Izebel l’E parla e

 

25

a far ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

26

Amorei che l’E avea cacciati d’innanzi

 

28

E la parola dell’E fu rivolta ad Elia, il

 

22: 5

prego, consulta oggi la parola dell’E’.

 

7

v’ha egli qui alcun altro profeta dell’E

 

8

del quale si potrebbe consultare l’E; ma

 

11

‘Così dice l’E: - Con queste corna darai

 

12

vincerai; l’E la darà nelle mani del re’.

 

14

‘Com’è vero che l’E vive,

 

14

io dirò quel che l’E mi dirà’.

 

15

vincerai; l’E la darà nelle mani del re’.

 

16

dirmi se non la verità nel nome dell’E?’

 

17

e l’E ha detto: - Questa gente non ha

 

19

‘Perciò ascolta la parola dell’E.

 

19

Io ho veduto l’E che sedeva sul suo

 

20

E l’E disse: - Chi sedurrà Achab

 

21

il quale si presentò dinanzi all’E, e

 

22

L’E gli disse: - E come? - Quegli

 

22

L’E gli disse: - Sì, riuscirai a sedurlo;

 

23

ecco che l’E ha posto uno spirito di

 

23

ma l’E ha pronunziato del male contro

 

24

‘Per dove è passato lo spirito dell’E

 

28

non sarà l’E quegli che avrà parlato per

 

38

la parola che l’E avea pronunziata.

 

43

ciò ch’è giusto agli occhi dell’E.

 

53

E fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

54

e provocò a sdegno l’E, l’Iddio

2Re

1: 3

Ma un angelo dell’E disse ad Elia il

 

4

così dice l’E: - Tu non scenderai dal

 

6

Così dice l’E: - È forse perché non v’è

 

15

E l’angelo dell’E disse ad Elia: ‘Scendi

 

16

‘Così dice l’E: - Poiché tu hai spediti

 

17

secondo la parola dell’E pronunziata da

 

2: 1

Or quando l’E volle rapire in cielo Elia

 

2

poiché l’E mi manda fino a Bethel’.

 

2

‘Com’è vero che l’E vive, e che vive

 

3

‘Sai tu che l’E quest’oggi rapirà in alto

 

4

prego, poiché l’E mi manda a Gerico’.

 

4

‘Com’è vero che l’E vive, e che vive

 

5

‘Sai tu che l’E quest’oggi rapirà in alto

 

6

poiché l’E mi manda al Giordano’.

 

6

‘Com’è vero che l’E vive, e che vive

 

14

‘Dov’è l’E, l’Iddio d’Elia?’ e quando

 

16

se mai lo spirito dell’E l’avesse preso e

 

21

‘Così dice l’E: - Io rendo sane queste

 

24

li vide, e li maledisse nel nome dell’E;

 

3: 2

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E; ma

 

10

l’E ha chiamati assieme questi tre re,

 

11

‘Non v’ha egli qui alcun profeta dell’E

 

11

il quale possiam consultare l’E?’ Uno

 

12

‘La parola dell’E è con lui’. Così il re

 

13

perché l’E ha chiamati insieme questi

 

14

‘Com’è vero che vive l’E degli eserciti

 

15

la mano dell’E fu sopra Eliseo,

 

16

‘Così parla l’E: Fate in questa valle

 

17

così dice l’E: Voi non vedrete vento,

 

18

è ancora poca cosa agli occhi dell’E;

 

4: 1

e tu sai che il tuo servo temeva l’E; e il

 

27

è in amarezza, e l’E me l’ha nascosto, e

 

30

‘Com’è vero che l’E vive, e che vive

 

33

chiuse dentro col fanciullo, e pregò l’E.

 

43

così dice l’E: - Mangeranno, e ne

 

44

d’avanzo, secondo la parola dell’E.

 

5: 1

l’E avea reso vittoriosa la Siria; ma

 

11

si fermerà là, invocherà il nome dell’E,

 

16

‘Com’è vero che vive l’E di cui sono

 

17

e sacrifizi ad altri dèi, ma solo all’E.

 

18

questa cosa voglia l’E perdonare al tuo

 

18

voglia l’E perdonare a me, tuo servo,

 

20

com’è vero che l’E vive, io gli voglio

 

6:17

‘O E, ti prego, aprigli gli occhi,

 

17

E l’E aperse gli occhi del servo, che

 

18

questi pregò l’E e disse: ‘Ti prego,

 

18

E l’E l’accecò, secondo la parola

 

20

‘O E, apri loro gli occhi, affinché

 

20

L’E aperse loro gli occhi, e a un tratto

 

27

‘Se non t’aiuta l’E, come posso aiutarti

 

33

‘Ecco questo male vien dall’E;

 

33

che ho io più da sperar dall’E?’

 

7: 1

‘Ascoltate la parola dell’E!

 

1

Così dice l’E: - Domani, a quest’ora,

 

2

anche se l’E facesse delle finestre in

 

16

per un siclo secondo la parola dell’E.

 

19

anche se l’E facesse delle finestre in

 

8: 1

perché l’E ha chiamata la carestia, e

 

8

e consulta per mezzo di lui l’E, per

 

10

Ma l’E m’ha fatto vedere che di sicuro

 

13

‘L’E m’ha fatto vedere che tu sarai re

 

18

e fece ciò ch’è male agli occhi dell’E.

 

19

l’E non volle distrugger Giuda, per

 

27

e fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

9: 3

Così dice l’E: - Io ti ungo re d’Israele. -

 

6

‘Così dice l’E, l’Iddio d’Israele:

 

6

Io ti ungo re del popolo dell’E, re

 

7

e del sangue di tutti i servi dell’E,

 

12

Così dice l’E: Io t’ungo re d’Israele’.

 

25

l’E pronunciò contro di lui questa

 

26

e il sangue dei suoi figliuoli, dice l’E,

 

26

qui in questo campo, dice l’E!

 

26

campo, secondo la parola dell’E’.

 

36

‘Questa è la parola dell’E pronunziata

 

10:10

una parola di quelle che l’E pronunziò

 

10

l’E ha fatto quello che predisse per

 

16

e vedrai il mio zelo per l’E!’ e lo menò

 

17

la parola che l’E avea pronunziata per

 

23

ci sia qui con voi alcun servo dell’E,

 

30

E l’E disse a Jehu: ‘Perché tu hai

 

31

seguir con tutto il cuore la legge dell’E,

 

32

l’E cominciò a diminuire il territorio

 

11: 3

per sei anni nella casa dell’E; intanto

 

4

e li fece venire a sé nella casa dell’E;

 

4

prestar giuramento nella casa dell’E, e

 

7

staranno di guardia alla casa dell’E,

 

10

e che erano nella casa dell’E.

 

13

andò verso il popolo nella casa dell’E.

 

15

messa a morte nella casa dell’E’.

 

17

fermò tra l’E, il re ed il popolo il patto,

 

17

Israele doveva essere il popolo dell’E;

 

18

pose delle guardie alla casa dell’E.

 

19

fecero scendere il re dalla casa dell’E, e

 

12: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E

 

4

che sarà recato alla casa dell’E, vale a

 

4

in cuore di portare alla casa dell’E,

 

9

a destra, entrando nella casa dell’E; e i

 

9

danaro ch’era portato alla casa dell’E.

 

10

danaro che si trovava nella casa dell’E.

 

11

preposti ai lavori della casa dell’E, i

 

11

che lavoravano alla casa dell’E,

 

12

occorrenti per restaurare la casa dell’E,

 

13

danaro ch’era portato alla casa dell’E

 

13

non si fecero, per la casa dell’E, né

 

14

a restaurare la casa dell’E.

 

16

non si portava nella casa dell’E; era per

 

18

si trovava nei tesori della casa dell’E e

 

13: 2

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

3

l’ira dell’E si accese contro gl’Israeliti,

 

4

Ma Joachaz implorò l’E,

 

4

l’E lo esaudì, perché vide l’oppressione

 

5

E l’E diede un liberatore agl’Israeliti, i

 

7

l’E non avea lasciato che cinquanta

 

11

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, e

 

17

è una freccia di vittoria da parte dell’E:

 

23

ma l’E fece loro grazia, ne ebbe

 

14: 3

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E;

 

6

l’E ha dato questo comandamento: ‘I

 

14

i vasi che si trovavano nella casa dell’E

 

24

fece quello ch’è male agli occhi dell’E;

 

25

secondo la parola che l’E, l’Iddio

 

26

l’E vide che l’afflizione d’Israele era

 

27

L’E non avea parlato ancora di

 

15: 3

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

5

E l’E colpì il re, che fu lebbroso fino al

 

9

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

12

la parola che l’E avea detta a Jehu: ‘I

 

18

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E;

 

24

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E;

 

28

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E;

 

34

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

35

la porta superiore della casa dell’E.

 

37

l’E cominciò a mandare contro Giuda

 

16: 2

ciò ch’è giusto agli occhi dell’E, il suo

 

3

delle genti che l’E avea cacciate

 

8

che si poté trovare nella casa dell’E e

 

14

L’altare di rame, ch’era dinanzi all’E,

 

14

fra il nuovo altare e la casa dell’E, lo

 

18

Mutò pure, nella casa dell’E, a motivo

 

17: 2

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E;

 

7

avean peccato contro l’E, il loro Dio,

 

8

delle nazioni che l’E avea cacciate

 

9

aveano fatto, in segreto, contro l’E, il

 

11

come le nazioni che l’E avea cacciate

 

11

azioni malvage, provocando ad ira l’E;

 

12

mentre l’E avea lor detto: ‘Non fate

 

13

Eppure l’E avea avvertito Israele e

 

14

non ebbero fede nell’E, nel loro Dio;

 

15

che l’E avea loro proibito d’imitare;

 

16

tutti i comandamenti dell’E, del loro

 

17

a fare ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

18

Perciò l’E si adirò fortemente contro

 

19

osservò i comandamenti dell’E, del suo

 

20

E l’E rigettò tutta la stirpe d’Israele, la

 

21

distolse Israele dal seguire l’E, e gli

 

23

fino a tanto che l’E mandò via Israele

 

25

non temevano l’E;

 

25

e l’E mandò contro di loro dei leoni,

 

28

insegnò loro come doveano temere l’E.

 

32

E temevano anche l’E; e si fecero de’

 

33

Così temevano l’E, e servivano al

 

34

non temono l’E, e non si conformano

 

34

e ai comandamenti che l’E prescrisse ai

 

35

coi quali l’E avea fermato un patto,

 

36

ma temete l’E, che vi fe’ salire dal

 

39

ma temete l’E, il vostro Dio, ed egli vi

 

41

Così quelle genti temevano l’E, e al

 

18: 3

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

5

Egli ripose la sua fiducia nell’E,

 

6

Si tenne unito all’E, non cessò di

 

6

i comandamenti che l’E avea dati a

 

7

E l’E fu con Ezechia, che riusciva in

 

12

non aveano ubbidito alla voce dell’E,

 

12

Mosè, servo dell’E, avea comandato;

 

15

argento che si trovava nella casa dell’E,

 

16

staccò dalle porte del tempio dell’E e

 

22

Noi confidiamo nell’E, nel nostro Dio.

 

25

forse salito senza il volere dell’E contro

 

25

L’E m’ha detto: - Sali contro questo

 

30

v’induca Ezechia a confidarvi nell’E,

 

30

L’E ci libererà certamente, e questa

 

32

d’ingannarvi dicendo: L’E ci libererà.

 

35

L’E avrebb’egli a liberar dalla mia

 

19: 1

d’un sacco, ed entrò nella casa dell’E.

 

4

Forse l’E, il tuo Dio, ha udite tutte le

 

4

e, forse, l’E, il tuo Dio, punirà le parole

 

6

Così dice l’E: Non ti spaventare per le

 

14

poi salì alla casa dell’E,

 

14

e la spiegò davanti all’E;

 

15

e davanti all’E pregò in questo modo:

 

15

‘O E, Dio d’Israele, che siedi sopra i

 

16

O E, porgi l’orecchio tuo, e ascolta!

 

16

o E, apri gli occhi tuoi, e guarda!

 

17

È vero, o E: i re d’Assiria hanno

 

19

Ma ora, o E, o Dio nostro, salvaci, te

 

19

conoscano che tu solo, o E, sei Dio!’

 

20

‘Così parla l’E, l’Iddio d’Israele: - Ho

 

21

la parola che l’E ha pronunziata contro

 

31

lo zelo ardente dell’E degli eserciti!

 

32

Perciò così parla l’E riguardo al re

 

33

e non entrerà in questa città, dice l’E.

 

35

l’angelo dell’E uscì e colpì nel campo

 

20: 1

‘Così parla l’E: - Metti ordine alle cose

 

2

e fece una preghiera all’E, dicendo:

 

3

‘O E, te ne supplico, ricordati come io

 

4

la parola dell’E gli fu rivolta in questi

 

5

Così parla l’E, l’Iddio di Davide tuo

 

5

fra tre giorni salirai alla casa dell’E.

 

8

riconoscerò io che l’E mi guarirà e che

 

8

fra tre giorni salirò alla casa dell’E?’

 

9

‘Eccoti da parte dell’E il segno, dal

 

9

riconoscerai che l’E adempirà la parola

 

11

E il profeta Isaia invocò l’E, il quale

 

16

ad Ezechia: ‘Ascolta la parola dell’E:

 

17

Babilonia; e nulla ne rimarrà, dice l’E.

 

19

‘La parola dell’E che tu hai

 

21: 2

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

2

delle nazioni che l’E avea cacciate

 

4

altari ad altri dèi nella casa dell’E,

 

4

riguardo alla quale l’E avea detto: ‘In

 

5

nei due cortili della casa dell’E.

 

6

a fare ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

7

l’E avea detto a Davide e a Salomone

 

9

delle nazioni che l’E avea distrutte

 

10

E l’E parlò per mezzo de’ suoi servi, i

 

12

così dice l’E, l’Iddio d’Israele: - Ecco,

 

16

facendo ciò ch’è male agli occhi dell’E.

 

20

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

22

abbandonò l’E, l’Iddio dei suoi padri,

 

22

e non camminò per la via dell’E.

 

22: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E, e

 

3

il re mandò nella casa dell’E Shafan, il

 

4

ch’è stato portato nella casa dell’E, e

 

5

preposti ai lavori della casa dell’E; e

 

5

alle riparazioni della casa dell’E:

 

8

‘Ho trovato nella casa dell’E il libro

 

9

son preposti ai lavori della casa dell’E’.

 

13

‘Andate a consultare l’E per me, per il

 

13

giacché grande è l’ira dell’E che s’è

 

15

‘Così dice l’E, l’Iddio d’Israele: Dite

 

16

Così dice l’E: Ecco, io farò venire delle

 

18

che v’ha mandati a consultare l’E, gli

 

18

Così dice l’E, l’Iddio d’Israele,

 

19

giacché ti sei umiliato dinanzi all’E,

 

19

a me, anch’io t’ho ascoltato, dice l’E.

 

23: 2

E il re salì alla casa dell’E, con tutti gli

 

2

ch’era stato trovato nella casa dell’E.

 

3

stabilì un patto dinanzi all’E,

 

3

impegnandosi di seguire l’E,

 

4

di trar fuori del tempio dell’E tutti gli

 

6

Trasse fuori dalla casa dell’E l’idolo

 

7

le quali si trovavano nella casa dell’E, e

 

9

salivano a sacrificare sull’altare dell’E

 

11

entrassero nella casa dell’E,

 

12

nei due cortili della casa dell’E; e, dopo

 

16

la parola dell’E pronunziata dall’uomo

 

19

aveano fatte per provocare ad ira l’E, e

 

21

‘Fate la Pasqua in onore dell’E, del

 

23

cotesta Pasqua fu fatta, in onor dell’E,

 

24

Hilkia avea trovato nella casa dell’E.

 

25

che come lui si sia convertito all’E con

 

26

Tuttavia l’E non desistette dall’ardore

 

27

E l’E disse: ‘Anche Giuda io torrò

 

32

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, in

 

37

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, in

 

24: 2

E l’E mandò contro Joiakim schiere di

 

2

la parola che l’E avea pronunziata per

 

3

Questo avvenne solo per ordine dell’E,

 

4

Per questo l’E non volle perdonare.

 

9

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, in

 

13

E, come l’E avea predetto, portò via di

 

13

tutti i tesori della casa dell’E e i tesori

 

13

avea fatti per il tempio dell’E.

 

19

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, in

 

20

E a causa dell’ira dell’E contro

 

20

al punto che l’E li cacciò via dalla sua

 

25: 9

ed arse la casa dell’E e la casa del re, e

 

13

di rame ch’erano nella casa dell’E, le

 

13

il mar di rame ch’era nella casa dell’E,

 

16

avea fatti per la casa dell’E, il rame di

1Cr

2: 3

era perverso agli occhi dell’E,

 

3

e l’E lo fece morire.

 

6:15

quando l’E fece menare in cattività

 

31

la direzione del canto nella casa dell’E,

 

32

Salomone ebbe edificata la casa dell’E

 

9:19

erano stati preposti al campo dell’E per

 

20

loro capo; e l’E era con lui.

 

23

custodia delle porte della casa dell’E,

 

10:13

ch’egli avea commessa contro l’E col

 

13

non aver osservato la parola dell’E, ed

 

14

mentre non avea consultato l’E.

 

14

E l’E lo fece morire, e trasferì il regno

 

11: 2

e l’E, il tuo Dio, t’ha detto: - Tu

 

3

con loro a Hebron in presenza dell’E;

 

3

la parola che l’E avea pronunziata per

 

9

e l’E degli eserciti era con lui.

 

10

la parola dell’E riguardo ad Israele.

 

14

e l’E diede una gran vittoria.

 

18

volle bere, ma la sparse davanti all’E,

 

12:23

reale di Saul, secondo l’ordine dell’E.

 

13: 2

e se l’E, il nostro Dio, l’approva,

 

6

alla quale è invocato il nome dell’E,

 

10

E l’ira dell’E s’accese contro Uzza, e

 

10

l’E lo colpì per avere stesa la mano

 

11

l’E avea fatto una breccia nel popolo,

 

14

e l’E benedisse la casa di Obed-Edom e

 

14: 2

che l’E lo stabiliva saldamente come re

 

10

L’E gli rispose: ‘Sali, e io li darò nelle

 

17

e l’E fece sì ch’egli incutesse spavento

 

15: 2

l’E ha scelti loro per portare l’arca di

 

3

per trasportar l’arca dell’E al luogo

 

12

possiate trasportar l’arca dell’E,

 

13

l’E, il nostro Dio, fece una breccia fra

 

14

per trasportare l’arca dell’E, dell’Iddio

 

15

ordinato, secondo la parola dell’E.

 

25

per trasportare l’arca del patto dell’E

 

26

che portavan l’arca del patto dell’E, fu

 

28

portò su l’arca del patto dell’E con

 

29

E come l’arca del patto dell’E giunse

 

16: 2

benedisse il popolo nel nome dell’E;

 

4

Poi stabilì davanti all’arca dell’E alcuni

 

4

per ringraziare, lodare e celebrare l’E,

 

7

l’incarico di cantare le lodi dell’E:

 

8

Celebrate l’E, invocate il suo nome;

 

10

il cuore di quelli che cercano l’E!

 

11

Cercate l’E e la sua forza, cercate del

 

14

Egli, l’E, è l’Iddio nostro; i suoi giudizi

 

17

uno statuto, ad Israele come un patto e,

 

23

Cantate all’E, abitanti di tutta la terra,

 

25

Perché l’E è grande e degno di sovrana

 

26

son idoli vani, ma l’E ha fatto i cieli.

 

28

Date all’E, o famiglie dei popoli,

 

28

date all’E gloria e forza.

 

29

Date all’E la gloria dovuta al suo nome,

 

29

Prostratevi dinanzi all’E vestiti di sacri

 

31

dicasi fra le nazioni: ‘L’E regna’.

 

33

dian voci di gioia nel cospetto dell’E,

 

34

Celebrate l’E, perch’egli è buono,

 

36

Benedetto sia l’E, l’Iddio d’Israele,

 

36

il popolo disse: ‘Amen’, e lodò l’E.

 

37

quivi, davanti all’arca del patto dell’E,

 

39

fratelli davanti al tabernacolo dell’E,

 

40

offrissero del continuo all’E olocausti,

 

40

nella legge data dall’E ad Israele.

 

41

nominatamente per lodare l’E,

 

17: 1

e l’arca del patto dell’E sta sotto una

 

4

Così dice l’E: - Non sarai tu quegli che

 

7

Così dice l’E degli eserciti: Io ti presi

 

10

t’annunzio che l’E ti fonderà una casa.

 

16

andò a presentarsi davanti all’E,

 

16

‘Chi son io, o E Iddio, e che è la mia

 

17

se fossi uomo d’alto grado, o E Iddio.

 

19

O E, per amor del tuo servo e seguendo

 

20

O E, nessuno è pari a te, e non v’è altro

 

22

e tu, o E, sei divenuto il suo Dio.

 

23

o E, la parola che tu hai pronunziata

 

24

L’E degli eserciti, l’Iddio d’Israele, è

 

26

Ed ora, o E, tu sei Dio, e hai promesso

 

27

ciò che tu benedici, o E, è benedetto in

 

18: 6

e l’E lo rendea vittorioso dovunque egli

 

11

re Davide consacrò anche quelli all’E,

 

13

e l’E rendea Davide vittorioso

 

19:13

e faccia l’E quello che a lui piacerà’.

 

21: 3

‘L’E renda il suo popolo cento volte

 

9

E l’E parlò così a Gad, il veggente di

 

10

Così dice l’E: Io ti propongo tre cose;

 

11

‘Così dice l’E: Scegli quello che vuoi:

 

12

ovvero tre giorni di spada dell’E, ossia

 

12

l’angelo dell’E porterà la distruzione in

 

13

Ebbene, ch’io cada nelle mani dell’E,

 

14

Così l’E mandò la peste in Israele; e

 

15

l’E gettò su di lei lo sguardo, si pentì

 

15

l’angelo dell’E si trovava presso l’aia

 

16

vide l’angelo dell’E che stava fra terra

 

17

Ti prego, o E, o mio Dio, si volga la tua

 

18

l’angelo dell’E ordinò a Gad di dire a

 

18

che salisse ad erigere un altare all’E

 

19

Gad avea pronunziata nel nome dell’E.

 

22

perch’io vi eriga un altare all’E;

 

24

io non prenderò per l’E ciò ch’è tuo, né

 

26

poi edificò quivi un altare all’E, offrì

 

26

e invocò l’E, il quale gli rispose

 

27

Poi l’E comandò all’angelo di rimettere

 

28

vedendo che l’E lo aveva esaudito

 

29

Il tabernacolo dell’E che Mosè avea

 

30

cagionato la spada dell’angelo dell’E

 

22: 1

‘Qui sarà la casa di Dio, dell’E, e qui

 

5

e la casa che si deve edificare all’E ha

 

6

gli ordinò di edificare una casa all’E,

 

7

di edificare una casa al nome dell’E,

 

8

ma la parola dell’E mi fu rivolta, e mi

 

11

l’E sia teco, onde tu prosperi,

 

11

ed edifichi la casa dell’E, del tuo Dio,

 

12

Sol diati l’E senno e intelligenza, e ti

 

12

per osservare la legge dell’E, del tuo

 

13

e i precetti che l’E prescrisse a Mosè

 

14

ho preparato per la casa dell’E

 

16

mettiti all’opra, e l’E sia teco!’

 

18

‘L’E, l’Iddio vostro, non è egli con voi,

 

18

e il paese è assoggettato all’E ed al suo

 

19

cuore e l’anima vostra a cercare l’E,

 

19

e costruite il santuario dell’E Iddio,

 

19

per trasferire l’arca del patto dell’E e

 

19

dev’essere edificata al nome dell’E’.

 

23: 4

a dirigere l’opera della casa dell’E;

 

5

e quattromila celebrino l’E con gli

 

13

per offrire i profumi dinanzi all’E, per

 

24

a fare il servizio della casa dell’E,

 

25

‘L’E, l’Iddio d’Israele ha dato riposo

 

28

per il servizio della casa dell’E, essi

 

30

e ogni sera per lodare e celebrare l’E,

 

31

per offrire del continuo davanti all’E

 

32

per il servizio della casa dell’E.

 

24:19

affinché entrassero nella casa dell’E

 

19

e che l’E, l’Iddio d’Israele, gli aveva

 

25: 3

con la cetra per lodare e celebrare l’E.

 

6

per il canto della casa dell’E, ed aveano

 

7

fratelli istruiti nel canto in onore dell’E,

 

26:12

l’incarico del servizio della casa dell’E.

 

22

preposti ai tesori della casa dell’E.

 

27

per il mantenimento della casa dell’E),

 

30

tutti gli affari che concernevano l’E,

 

27:23

l’E avea detto di moltiplicare Israele

 

24

e l’ira dell’E piombò sopra Israele a

 

28: 2

di riposo per l’arca del patto dell’E

 

4

L’E, l’Iddio d’Israele, ha scelto me, in

 

5

giacché l’E mi ha dati molti figliuoli

 

5

perché segga sul trono dell’E, che

 

8

di tutto Israele, dell’assemblea dell’E, e

 

8

a cuore tutti i comandamenti dell’E,

 

9

poiché l’E scruta tutti i cuori, e penetra

 

10

l’E ha scelto te per edificare una casa,

 

12

ai cortili della casa dell’E, a tutte le

 

13

concerneva il servizio della casa dell’E,

 

13

che dovean servire alla casa dell’E.

 

18

ali e coprivano l’arca del patto dell’E.

 

19

la mano dell’E, che è stata sopra me

 

20

poiché l’E Iddio, il mio Dio, sarà teco;

 

20

per il servizio della casa dell’E sia

 

29: 1

destinato a un uomo, ma a Dio, all’E.

 

5

a fare oggi qualche offerta all’E?’

 

8

riposte nel tesoro della casa dell’E.

 

9

avean fatte quelle offerte all’E con tutto

 

10

Davide benedisse l’E in presenza di

 

10

‘Benedetto sii tu, o E, Dio del padre

 

11

A te, o E, la grandezza, la potenza, la

 

11

A te, o E, il regno; a te, che t’innalzi

 

16

O E, Dio nostro, tutta

 

18

O E, o Dio d’Abrahamo, d’Isacco e

 

20

‘Or benedite l’E, il vostro Dio’.

 

20

E tutta la raunanza benedì l’E, l’Iddio

 

20

e si prostrarono dinanzi all’E e dinanzi

 

21

delle vittime in onore dell’E, e gli

 

22

in quel giorno, nel cospetto dell’E, con

 

22

e lo unsero, consacrandolo all’E come

 

23

si assise dunque sul trono dell’E come

 

25

E l’E innalzò sommamente Salomone

2Cr

1: 1

l’E, il suo Dio, fu con lui e lo elevò a

 

3

che Mosè, servo dell’E, avea fatta nel

 

5

Gabaon, davanti al tabernacolo dell’E.

 

5

e l’assemblea vennero a ricercarvi l’E.

 

6

Salomone offerse in presenza dell’E

 

9

Ora, o E Iddio, si avveri la promessa

 

2: 1

costruire una casa per il nome dell’E,

 

4

edificare una casa per il nome dell’E,

 

4

sabati, dei novilunî, e delle feste dell’E,

 

11

‘L’E, perché ama il suo popolo, ti ha

 

12

‘Benedetto sia l’E, l’Iddio d’Israele,

 

12

il quale edificherà una casa per l’E, e

 

3: 1

cominciò a costruire la casa dell’E a

 

1

sul monte Moriah, dove l’E era apparso

 

4:16

per la casa dell’E, di rame tirato a

 

5: 1

fece eseguire per la casa dell’E. E

 

2

per portar su l’arca del patto dell’E,

 

7

portarono l’arca del patto dell’E al

 

10

quando l’E fece patto coi figliuoli

 

13

per celebrare e per lodare l’E, e

 

13

e celebrarono l’E dicendo:

 

13

‘Celebrate l’E, perch’egli è buono,

 

13

la casa dell’E, fu riempita da una

 

14

la gloria dell’E riempiva la casa di Dio.

 

6: 1

‘L’E ha dichiarato che abiterebbe nella

 

4

‘Benedetto sia l’E, l’Iddio d’Israele, il

 

7

di costruire una casa al nome dell’E,

 

8

ma l’E disse a Davide mio padre:

 

10

E l’E ha adempita la parola che avea

 

10

come l’E aveva annunziato,

 

10

ed ho costruita la casa al nome dell’E,

 

11

l’arca nella quale è il patto dell’E: il

 

12

si pose davanti all’altare dell’E, in

 

14

‘O E, Dio d’Israele! Non v’è Dio che

 

16

o E, Dio d’Israele, mantieni al tuo

 

17

o E, Dio d’Israele, s’avveri la parola

 

19

o E, Dio mio, abbi riguardo alla

 

41

Ed ora, lèvati, o E, o Dio, vieni al

 

41

I tuoi sacerdoti, o E, o Dio, siano

 

42

O E, o Dio, non respingere la faccia del

 

7: 1

e la gloria dell’E riempì la casa;

 

2

non potevano entrare nella casa dell’E

 

2

a motivo della gloria dell’E

 

2

che riempiva la casa dell’E.

 

3

il fuoco e la gloria dell’E sulla casa, e

 

3

e lodarono l’E, dicendo:

 

3

‘Celebrate l’E, perch’egli è buono,

 

4

offrirono dei sacrifizi davanti all’E.

 

6

gli strumenti musicali consacrati all’E,

 

6

il re Davide avea fatti per lodare l’E, la

 

6

anche Davide celebrava con essi l’E;

 

7

cortile, ch’è davanti alla casa dell’E;

 

10

per il bene che l’E avea fatto a Davide,

 

11

terminò la casa dell’E e la casa reale, e

 

11

avuto in cuore di fare nella casa dell’E

 

12

E l’E apparve di notte a Salomone, e

 

21

Perché l’E ha egli trattato in tal guisa

 

22

Perché hanno abbandonato l’E, l’Iddio

 

22

ecco perché l’E ha fatto venire tutti

 

8: 1

Salomone edificò la casa dell’E e la sua

 

11

i luoghi dov’è entrata l’arca dell’E son

 

12

Salomone offrì degli olocausti all’E

 

12

sull’altare dell’E, ch’egli avea costruito

 

14

nella loro incombenza di celebrare l’E

 

16

giorno in cui fu fondata la casa dell’E,

 

16

La casa dell’E ebbe il suo perfetto

 

9: 4

ch’egli offriva nella casa dell’E, rimase

 

8

Sia benedetto l’E, il tuo Dio, il quale

 

8

onde tu regni per l’E, per il tuo Dio!

 

11

il re fece delle scale per la casa dell’E e

 

10:15

la parola che l’E avea pronunziata per

 

11: 2

Ma la parola dell’E fu così rivolta a

 

4

Così parla l’E: Non salite a

 

4

Quelli ubbidirono alla parola dell’E, e

 

14

più l’ufficio di sacerdoti dell’E,

 

16

che aveano in cuore di cercare l’E,

 

16

per offrir sacrifizi all’E, all’Iddio dei

 

12: 1

con lui, abbandonò la legge dell’E.

 

2

perch’essi erano stati infedeli all’E.

 

5

‘Così dice l’E: - Voi avete abbandonato

 

6

si umiliarono, e dissero: ‘L’E è giusto’.

 

7

E quando l’E vide che s’erano umiliati,

 

7

la parola dell’E fu così rivolta a

 

9

e portò via i tesori della casa dell’E e i

 

11

volta che il re entrava nella casa dell’E,

 

12

l’E rimosse da lui l’ira sua, e non volle

 

13

la città che l’E s’era scelta fra tutte le

 

14

applicò il cuor suo alla ricerca dell’E.

 

13: 5

che l’E, l’Iddio d’Israele, ha dato per

 

8

di poter tener fronte al regno dell’E,

 

9

avete voi cacciati i sacerdoti dell’E, i

 

10

Quanto a noi, l’E è nostro Dio, e non

 

10

i sacerdoti al servizio dell’E son

 

11

essi ardono in onor dell’E gli olocausti

 

11

noi osserviamo i comandamenti dell’E,

 

12

non combattete contro l’E, ch’è l’Iddio

 

14

Allora gridarono all’E, e i sacerdoti

 

18

perché s’erano appoggiati sull’E,

 

20

e colpito dall’E, egli morì.

 

14: 1

ch’è buono e retto agli occhi dell’E, del

 

3

e ordinò a Giuda di cercare l’E, l’Iddio

 

5

perché l’E gli avea data requie.

 

6

abbiamo cercato l’E, il nostro Dio; noi

 

10

Allora Asa invocò l’E, il suo Dio,

 

10

‘O E, per te non v’è differenza tra il dar

 

10

soccorrici, o E, o nostro Dio! poiché su

 

10

Tu sei l’E, il nostro Dio; non la vinca

 

11

E l’E sconfisse gli Etiopi davanti ad

 

12

furono rotti davanti all’E e davanti al

 

13

lo spavento dell’E s’era impadronito

 

15: 2

L’E è con voi, quando voi siete con lui;

 

4

sua distretta ei s’è convertito all’E,

 

8

e ristabilì l’altare dell’E,

 

8

ch’era davanti al portico dell’E.

 

9

vedendo che l’E, il suo Dio, era con lui.

 

11

quel giorno offrirono in sacrifizio all’E,

 

12

e convennero nel patto di cercare l’E,

 

13

e chiunque non cercasse l’E, l’Iddio

 

14

E si unirono per giuramento all’E con

 

15

avean cercato l’E con grande ardore ed

 

15

E l’E diede loro requie d’ogn’intorno.

 

18

Egli fece portare nella casa dell’E le

 

16: 2

e dell’oro dai tesori della casa dell’E e

 

7

re di Siria invece d’appoggiarti sull’E,

 

8

Eppure l’E, perché tu t’eri appoggiato

 

9

l’E scorre collo sguardo tutta la terra

 

12

nella sua malattia non ricorse all’E, ma

 

17: 3

E l’E fu con Giosafat, perch’egli

 

5

l’E assicurò il possesso del regno nelle

 

6

crebbe, seguendo le vie dell’E; e fece

 

9

avendo seco il libro della legge dell’E;

 

10

Il terrore dell’E s’impadronì di tutti i

 

16

s’era volontariamente consacrato all’E,

 

18: 4

prego, consulta oggi la parola dell’E’.

 

6

profeta dell’E da poter consultare?’

 

7

del quale si potrebbe consultare l’E; ma

 

10

‘Così dice l’E: - Con queste corna darai

 

11

vincerai; l’E la darà nelle mani del re’.

 

13

‘Com’è vero che l’E vive,

 

13

io dirò quel che l’E mi dirà’.

 

15

dirmi se non la verità nel nome dell’E?’

 

16

e l’E ha detto: - Questa gente non ha

 

18

‘Perciò ascoltate la parola dell’E.

 

18

ho veduto l’E che sedeva sul suo trono,

 

19

E l’E disse: - Chi sedurrà Achab, re

 

20

il quale si presentò dinanzi all’E, e

 

20

sedurrò io. - L’E gli disse: - E come? -

 

21

L’E gli disse: - Sì, riuscirai a sedurlo;

 

22

l’E ha posto uno spirito di menzogna in

 

22

ma l’E ha pronunziato del male contro

 

23

‘Per dove è passato lo spirito dell’E

 

27

non sarà l’E quegli che avrà parlato per

 

31

mandò un grido, e l’E lo soccorse; e

 

19: 2

un empio e amar quelli che odiano l’E?

 

2

fatto hai attirato su di te l’ira dell’E.

 

4

e lo ricondusse all’E, all’Iddio de’ suoi

 

6

ad un uomo ma per servire all’E, il

 

7

Or dunque il timor dell’E sia in voi;

 

7

presso l’E, ch’è l’Iddio nostro, non v’è

 

8

per render giustizia nel nome dell’E, e

 

9

‘Voi farete così, con timore dell’E, con

 

10

non si rendano colpevoli verso l’E, e

 

11

per tutti gli affari che concernono l’E; e

 

11

e l’E sia con l’uomo dabbene!’

 

20: 3

ebbe paura, si dispose a cercare l’E, e

 

4

si radunò per implorare aiuto dall’E, e

 

4

venivan gli abitanti a cercare l’E.

 

5

nella casa dell’E, davanti al cortile

 

6

‘O E, Dio de’ nostri padri, non sei tu

 

13

i figliuoli, stavano in piè davanti all’E.

 

14

Allora lo spirito dell’E investì in mezzo

 

15

Così vi dice l’E: - Non temete e non vi

 

17

e vedrete la liberazione che l’E vi darà.

 

17

contro di loro, e l’E sarà con voi’.

 

18

si prostrarono dinanzi all’E e

 

19

per lodare ad altissima voce l’E, l’Iddio

 

20

Credete nell’E, ch’è l’Iddio vostro, e

 

21

magnificenza, cantassero le lodi dell’E,

 

21

‘Celebrate l’E, perché la sua benignità

 

22

l’E tese un’imboscata contro i figliuoli

 

26

dove benedissero l’E; per questo, quel

 

27

perché l’E li avea ricolmi d’allegrezza,

 

28

e nella casa dell’E al suono de’ saltèri,

 

29

udirono che l’E avea combattuto contro

 

32

quel ch’è giusto agli occhi dell’E.

 

37

l’E ha disperse le opere tue’. E le navi

 

21: 6

e fece ciò ch’è male agli occhi dell’E.

 

7

l’E non volle distrugger la casa di

 

10

Jehoram aveva abbandonato l’E,

 

12

‘Così dice l’E, l’Iddio di Davide tuo

 

14

l’E colpirà con una gran piaga il tuo

 

16

E l’E risvegliò contro Jehoram lo

 

18

l’E lo colpì con una malattia incurabile

 

22: 4

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

7

che l’E aveva unto per sterminare la

 

9

che cercava l’E con tutto il cuor suo’. E

 

23: 3

come l’E ha promesso relativamente ai

 

5

starà nei cortili della casa dell’E.

 

6

nessuno entri nella casa dell’E, tranne i

 

6

il popolo s’atterrà all’ordine dell’E.

 

12

andò verso il popolo nella casa dell’E;

 

14

messa a morte nella casa dell’E’.

 

16

Israele doveva essere il popolo dell’E.

 

18

affidò la sorveglianza della casa dell’E

 

18

in classi preposte alla casa dell’E

 

18

per offrire olocausti all’E, com’è scritto

 

19

i portinai alle porte della casa dell’E,

 

20

e fece scendere il re dalla casa dell’E.

 

24: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E

 

4

a Joas di restaurare la casa dell’E.

 

6

la tassa che Mosè, servo dell’E, e la

 

7

le cose consacrate della casa dell’E.

 

8

fuori, alla porta della casa dell’E.

 

9

che si portasse all’E la tassa che Mosè,

 

12

d’eseguire i lavori della casa dell’E; e

 

12

per restaurare la casa dell’E, e anche

 

12

e di rame per restaurare la casa dell’E.

 

14

fecero degli utensili per la casa dell’E:

 

14

continuo olocausti nella casa dell’E.

 

18

ed essi abbandonarono la casa dell’E,

 

18

e questa loro colpa trasse l’ira dell’E su

 

19

L’E mandò loro bensì dei profeti per

 

20

trasgredite voi i comandamenti dell’E?

 

20

avete abbandonato l’E, anch’egli vi

 

21

del re, nel cortile della casa dell’E.

 

22

‘L’E lo veda e ne ridomandi conto!’

 

24

pure l’E die’ loro nelle mani un

 

24

perché quelli aveano abbandonato l’E,

 

25: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

4

l’E ha dato questo comandamento: ‘I

 

7

poiché l’E non è con Israele, con tutti

 

9

‘L’E è in grado di darti molto più di

 

15

l’E s’accese d’ira contro Amatsia, e gli

 

27

che Amatsia ebbe abbandonato l’E, fu

 

26: 4

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

5

e finché cercò l’E, Iddio lo fece

 

16

egli commise una infedeltà contro l’E,

 

16

entrando nel tempio dell’E per bruciare

 

17

con ottanta sacerdoti dell’E, uomini

 

18

o Uzzia, di offrir de’ profumi all’E; ma

 

18

tornerà a gloria dinanzi a Dio, all’E’.

 

19

nella casa dell’E, presso l’altare dei

 

20

fuori, perché l’E l’avea colpito.

 

21

perché era escluso dalla casa dell’E; e

 

27: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

2

soltanto non entrò nel tempio dell’E, e

 

3

la porta superiore della casa dell’E, e

 

6

con costanza nel cospetto dell’E, del

 

28: 1

ciò ch’è giusto agli occhi dell’E, come

 

3

delle genti che l’E avea cacciate

 

5

l’E, il suo Dio, lo die’ nelle mani

 

6

perché aveano abbandonato l’E, l’Iddio

 

9

Or v’era quivi un profeta dell’E, per

 

9

‘Ecco, l’E, l’Iddio de’ vostri padri,

 

10

non siete forse colpevoli verso l’E,

 

11

poiché l’ardente ira dell’E vi sovrasta’.

 

13

che ci renderà colpevoli dinanzi all’E,

 

13

e l’ira dell’E arde contro Israele’.

 

19

l’E aveva umiliato Giuda a motivo di

 

19

ogni sorta d’infedeltà contro l’E.

 

21

Achaz avea spogliato la casa dell’E, la

 

22

a commettere delle infedeltà contro l’E.

 

24

chiuse le porte della casa dell’E, si fece

 

25

Così provocò ad ira l’E, l’Iddio de’

 

29: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E,

 

3

riaperse le porte della casa dell’E, e le

 

5

e santificate la casa dell’E, dell’Iddio

 

6

fatto ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

6

volger la faccia verso la dimora dell’E,

 

8

Perciò l’ira dell’E ha colpito Giuda e

 

10

io ho in cuore di fare un patto con l’E,

 

11

poiché l’E vi ha scelti affinché stiate

 

15

vennero a purificare la casa dell’E,

 

15

re, conformemente alle parole dell’E.

 

16

entrarono nell’interno della casa dell’E

 

16

fuori, nel cortile della casa dell’E, tutte

 

16

che trovarono nel tempio dell’E; e i

 

17

vennero al portico dell’E, e misero

 

17

otto giorni a purificare la casa dell’E; il

 

18

abbiam purificata tutta la casa dell’E,

 

19

ecco, stanno davanti all’altare dell’E’.

 

20

i capi della città, e salì alla casa dell’E.

 

21

d’Aaronne, d’offrirli sull’altare dell’E.

 

25

Il re stabilì i Leviti nella casa dell’E,

 

25

tale era il comandamento dato dall’E

 

27

cominciò pure il canto dell’E e il suono

 

30

ai Leviti di celebrare le lodi dell’E con

 

31

‘Ora che vi siete consacrati all’E,

 

31

e sacrifizi di lode nella casa dell’E’. E

 

32

agnelli: tutto per l’olocausto all’E.

 

35

ristabilito il servizio della casa dell’E.

 

30: 1

perché venissero alla casa dell’E a

 

1

a celebrar la Pasqua in onore dell’E,

 

5

a celebrar la Pasqua in onore dell’E,

 

6

‘Figliuoli d’Israele, tornate all’E,

 

7

che sono stati infedeli all’E, all’Iddio

 

8

date la mano all’E, venite al suo

 

8

e servite l’E, il vostro Dio, onde

 

9

se tornate all’E, i vostri fratelli e i

 

9

giacché l’E, il vostro Dio, è clemente e

 

12

re e dei capi, secondo la parola dell’E.

 

15

offrirono olocausti nella casa dell’E;

 

17

agnelli pasquali, consacrandoli all’E,

 

19

‘L’E, che è buono, perdoni a chiunque

 

19

cuore alla ricerca di Dio, dell’E, ch’è

 

20

E l’E esaudì Ezechia, e perdonò al

 

21

celebravano l’E con gli strumenti

 

22

grande intelligenza nel servizio dell’E;

 

22

e lodando l’E, l’Iddio dei loro padri.

 

27

al cielo, fino alla santa dimora dell’E.

 

31: 2

entro le porte del campo dell’E.

 

3

come sta scritto nella legge dell’E;

 

4

all’adempimento della legge dell’E.

 

6

cose sante che erano consacrate all’E,

 

8

e benedissero l’E e il suo popolo

 

10

a portar le offerte nella casa dell’E, noi

 

10

perché l’E ha benedetto il suo popolo;

 

11

delle stanze nella casa dell’E; e furon

 

14

per distribuire le offerte fatte all’E e le

 

16

giornalmente nella casa dell’E per fare

 

20

buono, retto e vero dinanzi all’E, al suo

 

32: 8

è un braccio di carne; con noi è l’E, il

 

11

L’E, il nostro Dio, ci libererà dalle

 

12

gli alti luoghi e gli altari dell’E, e che

 

16

parlarono ancora contro l’E Iddio e

 

17

insultando l’E, l’Iddio d’Israele, e

 

21

E l’E mandò un angelo che sterminò

 

22

Così l’E salvò Ezechia e gli abitanti di

 

23

a Gerusalemme delle offerte all’E, e

 

24

egli pregò l’E, e l’E gli parlò, e gli

 

25

e l’ira dell’E si volse contro di lui,

 

26

l’ira dell’E non venne sopra loro

 

33: 2

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

2

delle nazioni che l’E avea cacciate

 

4

altari ad altri dèi nella casa dell’E,

 

4

riguardo alla quale l’E avea detto: ‘In

 

5

cielo nei due cortili della casa dell’E.

 

6

a fare ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

9

delle nazioni che l’E avea distrutte

 

10

L’E parlò a Manasse e al suo popolo,

 

11

Allora l’E fece venire contro di loro i

 

12

E quand’ei fu in distretta, implorò l’E,

 

13

Manasse riconobbe che l’E è Dio.

 

15

e tolse dalla casa dell’E gli dèi stranieri

 

15

costruiti sul monte della casa dell’E e a

 

16

Poi ristabilì l’altare dell’E e v’offrì

 

16

e ordinò a Giuda che servisse all’E,

 

17

sugli alti luoghi; però, soltanto all’E, al

 

18

i veggenti gli rivolsero nel nome dell’E,

 

22

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E,

 

23

Egli non s’umiliò dinanzi all’E, come

 

34: 2

fece ciò ch’è giusto agli occhi dell’E, e

 

8

aver purificato il paese e la casa dell’E,

 

8

per restaurare la casa dell’E, del suo

 

10

preposti ai lavori della casa dell’E, e i

 

10

quelli che lavoravano nella casa dell’E

 

14

ch’era stato portato nella casa dell’E, il

 

14

trovò il libro della Legge dell’E, data

 

15

‘Ho trovato nella casa dell’E il libro

 

17

che s’è trovato nella casa dell’E,

 

21

‘Andate a consultare l’E per me e per

 

21

giacché grande è l’ira dell’E che s’è

 

21

non hanno osservata la parola dell’E, e

 

23

‘Così dice l’E, l’Iddio d’Israele: Dite

 

24

Così dice l’E: Ecco, io farò venire delle

 

26

che v’ha mandati a consultare l’E, gli

 

26

Così dice l’E, l’Iddio d’Israele,

 

27

anch’io t’ho ascoltato, dice l’E.

 

30

E il re salì alla casa dell’E con tutti gli

 

30

ch’era stato trovato nella casa dell’E.

 

31

fece un patto dinanzi all’E,

 

31

impegnandosi di seguire l’E,

 

33

in Israele, di servire all’E, al loro Dio.

 

33

essi non cessarono di seguire l’E,

 

35: 1

celebrò la Pasqua in onore dell’E a

 

2

a compiere il servizio nella casa dell’E.

 

3

ed erano consacrati all’E: ‘Collocate

 

3

ora servite l’E, il vostro Dio, e il suo

 

6

conformandovi alla parola dell’E

 

12

perché l’offrissero all’E, secondo ch’è

 

16

tutto il servizio dell’E fu preparato per

 

16

per offrire olocausti sull’altare dell’E,

 

26

secondo i precetti della legge dell’E,

 

36: 5

e fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, il

 

7

parte degli utensili della casa dell’E, e

 

9

e fece ciò ch’è male agli occhi dell’E.

 

10

gli utensili preziosi della casa dell’E, e

 

12

fece ciò ch’è male agli occhi dell’E, del

 

12

che gli parlava da parte dell’E.

 

13

rifiutando di convertirsi all’E, all’Iddio

 

14

e contaminarono la casa dell’E, ch’egli

 

15

E l’E, l’Iddio de’ loro padri, mandò

 

16

finché l’ira dell’E contro il suo popolo

 

17

L’E gli diè nelle mani ogni cosa.

 

18

i tesori della casa dell’E, e i tesori del

 

21

la parola dell’E pronunziata per bocca

 

22

la parola dell’E pronunziata per bocca

 

22

l’E destò lo spirito di Ciro, re di Persia,

 

23

L’E, l’Iddio de’ cieli, m’ha dato tutti i

 

23

sia l’E, il suo Dio, con lui, e parta!’

 

Indietro

Indice

Avanti