POICHÉ - POPOLI

 

 

 

poiché

pomposamente

ponesti

ponti

pokereth

pomposi

ponete

ponto

pollame

pon

ponetevi

ponvi

pollice

ponderato

poneva

ponzio

pollici

pone

ponga

popolani

polluce

ponemmo

pongavi

popolata

polsi

ponendo

pongo

popolazione

polvere

ponendomi

pongon

popolazioni

polverizzato

ponente

pongono

popolerà

pomi

ponesse

poni

popoli

pomo

ponessero

ponila

 

pompa

ponessi

ponimi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

poiché

Gen

6: 3

p, nel suo traviamento, egli non è che

 

12

p ogni carne avea corrotto la sua via

 

13

p la terra, per opera degli uomini, è

 

7: 1

p t’ho veduto giusto nel mio cospetto,

 

4

p di qui a sette giorni farò piovere sulla

 

8:21

p i disegni del cuor dell’uomo sono

 

13: 6

p le loro facoltà erano grandi ed essi

 

8

pastori e i tuoi pastori, p siam fratelli!

 

17

lungo e quant’è largo, p io te lo darò’.

 

15: 2

p io me ne vo senza figliuoli, e chi

 

17: 5

p io ti costituisco padre di una

 

18: 5

p per questo siete passati presso al

 

19

P io l’ho prescelto affinché ordini ai

 

19: 8

p son venuti all’ombra del mio tetto’.

 

13

p noi distruggeremo questo luogo,

 

22

p io non posso far nulla finché tu vi sia

 

20:18

P l’Eterno avea del tutto resa sterile

 

21: 7

p io gli ho partorito un figliuolo nella

 

12

p da Isacco uscirà la progenie che

 

17

p Iddio ha udito la voce del fanciullo là

 

22:12

alcun male; p ora so che tu temi Iddio,

 

26: 3

p io darò a te e alla tua progenie tutti

 

7

di Rebecca’. P ella era di bell’aspetto.

 

16

p tu sei molto più potente di noi’.

 

24

non temere, p io sono teco e ti benedirò

 

28:15

paese; p io non ti abbandonerò prima

 

29: 2

p a quel pozzo si abbeveravano i

 

21

mia moglie, p il mio tempo è compiuto,

 

34

a me, p gli ho partorito tre figliuoli’.

 

30:16

entrare da me; p io t’ho accaparrato con

 

20

con me, p gli ho partorito sei figliuoli’.

 

26

andare; p tu ben conosci il servizio che

 

30

P quel che avevi prima ch’io venissi,

 

32:10

p io passai questo Giordano col mio

 

28

Israele, p tu hai lottato con Dio e con

 

33:11

p Iddio m’ha usato grande bontà, e io

 

34:21

p, ecco, il paese è abbastanza ampio per

 

37:27

mano, p è nostro fratello, nostra carne’.

 

38:14

p vedeva che Scela era cresciuto, e

 

16

P non sapeva ch’ella fosse sua nuora.

 

42: 5

p nel paese di Canaan c’era la carestia.

 

38

con voi; p il suo fratello è morto, e

 

44:18

il tuo servitore! p tu sei come Faraone.

 

45: 5

p Iddio m’ha mandato innanzi a voi per

 

46:32

pastori, p son sempre stati allevatori di

 

34

P gli Egiziani hanno in abominio tutti i

 

47: 4

tuoi servitori; p la carestia v’è grave;

 

48:14

le mani; p Manasse era il primogenito.

 

49: 6

P nella loro ira hanno ucciso degli

 

50:19

temete; p son io forse al posto di Dio?

Es

5:21

p ci avete messi in cattivo odore

 

23

P, da quando sono andato da Faraone

 

8:26

p offriremmo all’Eterno, ch’è l’Iddio

 

9:14

p questa volta manderò tutte le mie

 

10: 1

p io ho reso ostinato il suo cuore e il

 

11

l’Eterno; p questo è quel che cercate’. E

 

26

p di esso dobbiam prendere per servire

 

28

p il giorno che comparirai alla mia

 

12:15

p, chiunque mangerà pane lievitato, dal

 

17

p in quel medesimo giorno io avrò

 

23

P l’Eterno passerà per colpire gli

 

39

azzime; p la pasta non era lievitata,

 

13: 3

p l’Eterno vi ha tratti fuori di questo

 

9

p l’Eterno ti ha tratto fuori dall’Egitto

 

16

p l’Eterno ci ha tratti dall’Egitto con

 

17

p Iddio disse: ‘Bisogna evitare che il

 

14:12

P meglio era per noi servire gli

 

13

p gli Egiziani che avete veduti

 

16: 3

P voi ci avete menati in questo deserto

 

18:18

p quest’affare è troppo grave per te; tu

 

19: 6

p tutta la terra è mia; e mi sarete un

 

23

p tu ce l’hai divietato dicendo: Poni de’

 

20:11

p in sei giorni l’Eterno fece i cieli, la

 

20

p Dio è venuto per mettervi alla prova,

 

23:21

p il mio nome è in lui.

 

23

p il mio angelo andrà innanzi a te e

 

31

p io vi darò nelle mani gli abitanti del

 

29:28

p è un’offerta fatta per elevazione. Sarà

 

31:17

p in sei giorni l’Eterno fece i cieli e la

 

32: 1

p, quanto a Mosè, a quest’uomo che ci

 

23

p, quanto a Mosè, a quest’uomo che ci

 

33: 3

p io non salirò in mezzo a te, perché sei

 

16

P, come si farà ora a conoscere che io e

 

17

p tu hai trovato grazia agli occhi miei, e

 

34:14

p tu non adorerai altro dio, perché

 

18

p nel mese di Abib tu sei uscito

 

24

P io caccerò dinanzi a te delle nazioni,

 

36: 7

P la roba già pronta bastava a fare tutto

 

40:38

P la nuvola dell’Eterno stava sul

Lev

2:11

p non farete fumar nulla che contenga

 

7:34

P, dai sacrifizi di azioni di grazie offerti

 

8:33

p la vostra consacrazione durerà sette

 

35

non muoiate; p così m’è stato ordinato’.

 

10: 7

p l’olio dell’unzione dell’Eterno è su

 

13

all’Eterno; p così mi è stato ordinato.

 

11:42

o con molti piedi, p sono un abominio.

 

44

P io sono l’Eterno, l’Iddio vostro;

 

45

P io sono l’Eterno che vi ho fatti salire

 

14:13

p il sacrifizio di riparazione appartiene

 

16: 2

p io apparirò nella nuvola sul

 

30

P in quel giorno si farà l’espiazione per

 

17:11

P la vita della carne è nel sangue. Per

 

14

p il sangue è la vita d’ogni carne;

 

18:10

tua figliuola, p è la tua propria nudità.

 

24

p con tutte queste cose si son

 

27

P tutte queste cose abominevoli le ha

 

29

P tutti quelli che commetteranno alcuna

 

19:34

p anche voi foste forestieri nel paese

 

20:26

sarete santi, p io, l’Eterno, son santo, e

 

21: 6

p offrono all’Eterno i sacrifizi fatti

 

15

p io sono l’Eterno che lo santifico’.

 

22:16

p io sono l’Eterno che li santifico’.

 

23:28

lavoro; p è un giorno d’espiazione,

 

29

P, ogni persona che non si umilierà in

 

24: 9

p saranno per loro cosa santissima tra i

 

22

p io sono l’Eterno, l’Iddio vostro’.

 

25:12

P è il giubileo; esso vi sarà sacro;

 

16

p quegli ti vende il numero delle

 

17

p io sono l’Eterno, l’Iddio vostro.

 

42

P essi sono miei servi, ch’io trassi dal

 

55

P i figliuoli d’Israele son servi miei;

 

26: 1

p io sono l’Eterno, l’Iddio vostro.

 

20

p la vostra terra non darà i suoi

 

43

p il paese sarà abbandonato da loro, e si

 

44

con loro; p io sono l’Eterno, il loro Dio;

Num

1:48

p l’Eterno avea parlato a Mosè,

 

3:13

p ogni primogenito è mio; il giorno

 

8:16

p mi sono interamente dati di tra i

 

17

P tutti i primogeniti dei figliuoli

 

10:31

p tu conosci i luoghi dove dovremo

 

11:13

P piagnucola dietro a me, dicendo:

 

18

p avete pianto agli orecchi dell’Eterno,

 

20

nausea, p avete rigettato l’Eterno che è

 

12: 1

preso; p avea preso una moglie Cuscita.

 

13:30

p possiamo benissimo soggiogarlo’.

 

14: 9

quel paese; p ne faremo nostro pascolo;

 

40

parlato l’Eterno, p abbiamo peccato’.

 

43

P là, di fronte a voi, stanno gli

 

16:11

p chi è Aaronne che vi mettiate a

 

38

p sono stati presentati davanti

 

46

p l’ira dell’Eterno è scoppiata, la piaga

 

17: 3

p ci sarà una verga per ogni capo delle

 

18:24

p io do come possesso ai Leviti le

 

21: 5

P qui non c’è né pane né acqua, e

 

13

p l’Arnon è il confine di Moab, fra

 

24

p la frontiera dei figliuoli di Ammon

 

26

p Heshbon era la città di Sihon, re degli

 

28

P un fuoco è uscito da Heshbon, una

 

34

lo temere; p io lo do nelle tue mani: lui,

 

22: 6

popolo; p è troppo potente per me;

 

6

p so che chi tu benedici è benedetto, e

 

17

p io ti ricolmerò di onori e farò tutto

 

25:18

p essi vi hanno trattati da nemici con

 

26:65

P l’Eterno avea detto di loro: ‘Certo,

 

34:14

p la tribù de’ figliuoli di Ruben,

 

35:28

P l’omicida deve stare nella sua città di

 

34

p io sono l’Eterno che dimoro in mezzo

 

36: 7

p ciascuno dei figliuoli d’Israele si terrà

Dt

1:17

p il giudicio appartiene a Dio; e le

 

2: 5

p del loro paese io non vi darò neppur

 

7

P l’Eterno, il tuo Dio, ti ha benedetto in

 

9

p io non ti darò nulla da possedere nel

 

3: 2

Non lo temere, p io ti do nelle mani lui,

 

11

(P Og, re di Basan, era rimasto solo

 

22

p l’Eterno, il vostro Dio, è quegli che

 

24

p qual’è l’Iddio, in cielo o sulla terra,

 

27

p tu non passerai questo Giordano.

 

4: 6

p quella sarà la vostra sapienza e la

 

22

P, io dovrò morire in questo paese,

 

24

P l’Eterno, il tuo Dio, è un fuoco

 

31

p l’Eterno, l’Iddio tuo, è un Dio

 

5: 5

p voi avevate paura di quel fuoco, e

 

11

p l’Eterno non terrà per innocente chi

 

26

P qual’è il mortale, chiunque egli sia,

 

7: 6

P tu sei un popolo consacrato

 

21

p l’Iddio tuo, l’Eterno, è in mezzo a te,

 

8:18

p egli ti dà la forza per acquistar

 

9: 4

p l’Eterno caccia d’innanzi a te queste

 

6

p tu sei un popolo di collo duro.

 

19

P io avevo paura, a veder l’ira e il

 

10:17

p l’Eterno, il vostro Dio, è l’Iddio degli

 

19

p anche voi foste stranieri nel paese

 

11: 2

(p non parlo ai vostri figliuoli che non

 

7

P gli occhi vostri hanno veduto le

 

10

P il paese del quale stai per entrare in

 

22

P, se osservate diligentemente tutti

 

31

P voi state per passare il Giordano per

 

12:31

p esse praticavano verso i loro dèi tutto

 

14: 2

p tu sei un popolo consacrato

 

21

p tu sei un popolo consacrato

 

27

non lo abbandonerai, p non ha parte né

 

15: 4

p l’Eterno senza dubbio ti benedirà nel

 

11

P i bisognosi non mancheranno mai nel

 

18

da te libero, p t’ha servito sei anni, e un

 

16: 1

p, nel mese di Abib, l’Eterno, il tuo

 

3

(p uscisti in fretta dal paese d’Egitto);

 

15

p l’Eterno, il tuo Dio, ti benedirà in

 

17:16

p l’Eterno vi ha detto: ‘Non rifarete mai

 

18: 5

p l’Eterno, il tuo Dio, l’ha scelto fra

 

14

p quelle nazioni, del cui paese tu vai ad

 

20:19

p l’albero della campagna è forse un

 

21: 5

p l’Eterno, il tuo Dio, li ha scelti per

 

22: 5

p chiunque fa tali cose è in abominio

 

27

p egli l’ha trovata per i campi; la

 

23:14

P l’Eterno, il tuo Dio, cammina in

 

18

p ambedue son cose abominevoli per

 

21

p l’Eterno, il tuo Dio, te ne

 

24: 4

p sarebbe un’abominazione agli occhi

 

25:16

P chiunque fa altrimenti, chiunque

 

29:16

P voi sapete come abbiam dimorato nel

 

30: 9

p l’Eterno si compiacerà di nuovo nel

 

16

p io ti comando oggi d’amare l’Eterno,

 

31: 7

p tu entrerai con questo popolo nel

 

21

p esso non sarà dimenticato, e rimarrà

 

23

p tu sei quello che introdurrai i figliuoli

 

29

P io so che, dopo la mia morte, voi

 

32: 3

p io proclamerò il nome dell’Eterno.

 

4

p tutte le sue vie sono giustizia. È un

 

9

P la parte dell’Eterno è il suo popolo,

 

20

p sono una razza quanto mai perversa,

 

22

P un fuoco s’è acceso, nella mia ira, e

 

28

P è una nazione che ha perduto il

 

31

P la ròcca loro non è come la nostra

 

35

P il giorno della loro calamità è vicino,

 

43

p l’Eterno vendica il sangue de’ suoi

 

47

P questa non è una parola senza valore

 

33:21

p quivi è la parte riserbata al

Gs

1: 8

p allora riuscirai in tutte le tue imprese,

 

2:10

P noi abbiamo udito come l’Eterno

 

11

p l’Eterno, il vostro Dio, è Dio lassù nei

 

15

p la sua abitazione era addossata alle

 

3: 4

p non siete ancora mai passati per

 

5

p domani l’Eterno farà delle maraviglie

 

4:23

P l’Eterno, il vostro Dio, ha asciugato

 

5: 6

P i figliuoli d’Israele avean camminato

 

7: 1

p Acan, figliuolo di Carmi, figliuolo di

 

9: 9

p abbiam sentito parlare di lui, di tutto

 

17

p i figliuoli d’Israele partirono, e

 

10:14

p l’Eterno combatteva per Israele.

 

11:10

p Hatsor era stata per l’addietro la

 

14:12

p tu udisti allora che vi stanno degli

 

17: 6

p le figliuole di Manasse ebbero

 

18

p voi caccerete i Cananei, benché

 

19:47

p i figliuoli di Dan salirono a

 

20: 5

p ha ucciso il prossimo senza averne

 

22:31

p non avete commesso questa infedeltà

 

23: 3

p l’Eterno, il vostro Dio, è quegli che

 

24:17

P l’Eterno, il nostro Dio, è quegli che

Gd

2:17

p si prostituivano ad altri dèi, e si

 

18

p l’Eterno si pentiva a sentire i gemiti

 

4: 9

p l’Eterno darà Sisera in man d’una

 

14

p questo è il giorno in cui l’Eterno ha

 

6: 5

P salivano coi loro greggi e con le loro

 

8:10

p centoventimila uomini che portavano

 

21

p qual è l’uomo tal è la sua forza’. E

 

11:35

p io ho dato parola all’Eterno, e non

 

13: 5

P ecco, tu concepirai e partorirai un

 

14: 3

‘Prendimi quella, p mi piace’.

 

4

p Sansone cercava che i Filistei gli

 

18: 7

p nel paese non c’era alcuno in autorità

 

9

p abbiam visto il paese, ed ecco, è

 

20:28

‘Salite, p domani ve li darò nelle mani’.

 

21: 5

P avean fatto questo giuramento

 

9

p, fatto il censimento del popolo, si

 

18

P i figliuoli d’Israele avean giurato,

Rut

1:13

p la mano dell’Eterno si è stesa contro

 

20

p l’Onnipotente m’ha ricolma

 

2:13

P tu m’hai consolata, e hai parlato al

 

20

p non ha rinunziato a mostrare ai vivi la

 

3:11

p tutti qui sanno che sei una donna

 

18

p quest’uomo non si darà posa, finché

1Sa

2: 2

p non v’è altro Dio fuori di te; né v’è

 

3

p l’Eterno è un Dio che sa tutto, e da lui

 

8

p le colonne della terra son dell’Eterno,

 

9

p l’uomo non trionferà per la sua forza.

 

23

p odo tutto il popolo parlare delle

 

24

p quel che odo di voi non è buono; voi

 

30

P io onoro quelli che m’onorano, e

 

3: 5

‘Eccomi, p tu m’hai chiamato’. Eli

 

6

‘Eccomi, p tu m’hai chiamato’. E

 

8

e disse: ‘Eccomi, p tu m’hai chiamato’.

 

9

Parla, o Eterno, p il tuo servo ascolta’.

 

10

rispose: ‘Parla, p il tuo servo ascolta’.

 

13

p i suoi figli hanno attratto su di sé la

 

21

p a Sciloh l’Eterno si rivelava a

 

4: 7

‘Guai a noi! p non era così nei giorni

 

20

temere, p hai partorito un figliuolo’. Ma

 

5: 7

p la mano di lui è dura su noi e su

 

11

P tutta la città era in preda a un terrore

 

8: 7

p essi hanno rigettato non te, ma me,

 

9: 7

P non ci son più provvisioni nei nostri

 

9

p colui che oggi si chiama Profeta,

 

16

p io ho rivolto lo sguardo verso il mio

 

24

mangia, p è stato serbato apposta per te

 

10: 7

avrai occasione di fare, p Dio è teco.

 

12:19

p a tutti gli altri nostri peccati abbiamo

 

22

P l’Eterno, per amore del suo gran

 

24

p mirate le cose grandi ch’egli ha fatte

 

13:19

p i Filistei aveano detto: ‘Vediamo che

 

14: 6

p nulla può impedire all’Eterno di

 

12

p l’Eterno li ha dati nelle mani

 

18

P l’arca di Dio era allora coi figliuoli

 

39

P, com’è vero che l’Eterno, il salvatore

 

45

capo; p oggi egli ha operato con Dio!’

 

15:23

p la ribellione è come il peccato della

 

24

p ho trasgredito il comandamento

 

26

p hai rigettato la parola dell’Eterno, e

 

29

p egli non è un uomo perché abbia da

 

17:33

p tu non sei che un giovanetto, ed egli è

 

47

p l’esito della battaglia dipende

 

20:31

P, fino a tanto che il figliuol d’Isai avrà

 

23: 7

p è venuto a rinchiudersi in una città

 

17

p Saul, mio padre, non riuscirà a

 

22

p mi si dice ch’egli è molto astuto.

 

24:18

di me, p tu m’hai reso bene per male,

 

19

p l’Eterno m’avea dato nelle tue mani,

 

25:17

p un guaio è certo che avverrà al nostro

 

25

p egli è quel che dice il suo nome; si

 

28

p per certo l’Eterno renderà stabile la

 

34

P certo, com’è vero che vive l’Eterno,

 

26:15

P uno del popolo è venuto per

 

19

p m’hanno oggi cacciato per separarmi

 

20

P il re d’Israele è uscito per andar in

 

21

p io non ti farò più alcun male, giacché

 

27: 8

p queste popolazioni abitavano da

 

11

p diceva: ‘Potrebbero parlare contro di

 

28:15

angustia, p i Filistei mi fanno guerra, e

 

29: 4

P come potrebbe costui riacquistar la

 

6

p non ho trovato in te nulla di male dal

 

30: 8

dietro, p certamente la raggiungerai, e

2Sa

1: 9

e uccidimi, p m’ha preso la vertigine,

 

16

p la tua bocca ha testimoniato contro di

 

21

p là fu gettato via lo scudo de’ prodi, lo

 

3:22

p questi lo avea licenziato ed egli se

 

5:19

Sali; p certamente io darò i Filistei

 

7: 3

hai in cuore di fare, p l’Eterno è teco’.

 

27

P tu, o Eterno degli eserciti, Dio

 

29

P tu, o Signore, o Eterno, sei quegli che

 

11:25

p la spada or divora l’uno ed ora l’altro;

 

12:12

p tu l’hai fatto in segreto; ma io farò

 

18

p dicevano: ‘Ecco, quando il bambino

 

13:18

p le figliuole del re portavano simili

 

22

p odiava Amnon, per aver egli violata

 

14:17

p il re mio signore è come un angelo di

 

22

p il re ha fatto quel che il suo servo gli

 

15: 8

P, durante la sua dimora a Gheshur, in

 

19

e statti col re; p sei un forestiero, e per

 

17:17

P essi non potevano entrare in città in

 

18:12

p noi abbiamo udito l’ordine che il re

 

19:20

P il tuo servo riconosce che ha peccato;

 

28

P tutti quelli della casa di mio padre

 

32

a Mahanaim; p era molto facoltoso.

 

21: 5

P quell’uomo ci ha consunti e avea

 

22:22

p ho osservato le vie dell’Eterno e non

 

23

P ho tenuto tutte le sue leggi davanti a

 

32

P chi è Dio fuor dell’Eterno? E chi è

 

24:10

p io ho agito con grande stoltezza’.

1Re

1:42

‘Entra, p tu sei un uomo di valore, e

 

2: 7

p così anch’essi mi trattarono quando

 

9

p sei savio per conoscere quel che tu

 

26

p tu meriti la morte; ma io non ti farò

 

37

p il giorno che ne uscirai e passerai il

 

3: 9

p chi mai potrebbe amministrar la

 

5: 6

p tu sai che non v’è alcuno fra noi che

 

8: 7

p i cherubini aveano le ali spiegate

 

11

p la gloria dell’Eterno riempiva la casa

 

39

p tu solo conosci il cuore di tutti i

 

46

di te - p non v’è uomo che non pecchi -

 

53

p tu li hai appartati da tutti i popoli

 

64

p offrì quivi gli olocausti, le oblazioni e

 

10:22

P il re aveva in mare una flotta di

 

11: 2

p essi certo pervertirebbero il vostro

 

16

(p Joab rimase in Edom sei mesi, con

 

13: 9

p questo è l’ordine che m’è stato dato

 

12

P i suoi figliuoli avean veduto la via

 

17

p m’è stato detto, per ordine

 

32

P la parola da lui gridata per ordine

 

14: 4

p gli s’era offuscata la vista per la

 

11

uccelli del cielo; p l’Eterno ha parlato.

 

17:14

P così dice l’Eterno, l’Iddio d’Israele:

 

18:41

p già s’ode rumor di gran pioggia’.

 

19: 4

p io non valgo meglio de’ miei padri!’

 

7

p il cammino è troppo lungo per te’.

 

20: 7

p mi ha mandato a chiedere le mie

 

36

P tu non hai ubbidito alla voce

2Re

1:16

P tu hai spediti de’ messi a consultar

 

2: 2

p l’Eterno mi manda fino a Bethel’. Ma

 

4

prego, p l’Eterno mi manda a Gerico’.

 

6

p l’Eterno mi manda al Giordano’.

 

3:17

P così dice l’Eterno: Voi non vedrete

 

4:27

stare, p l’anima sua è in amarezza, e

 

5:17

P non vuoi, permetti almeno che sia

 

8:18

p avea per moglie una figliuola di

 

9:25

p, ricordalo, quando io e tu

 

10:19

p voglio fare un gran sacrifizio a Baal;

 

11:15

P il sacerdote avea detto: ‘Non sia

 

14:26

P l’Eterno vide che l’afflizione

 

17:21

P, quand’egli ebbe strappato Israele

 

18:36

p il re avea dato quest’ordine: ‘Non gli

 

19: 3

p i figliuoli stan per uscire dal seno

 

8

p egli avea saputo che il suo signore era

 

31

p da Gerusalemme uscirà un residuo, e

 

23:22

P Pasqua simile non era stata fatta dal

1Cr

4:40

p quelli che lo abitavano prima erano

 

5: 1

P egli era il primogenito; ma siccome

 

9:26

p i quattro capi portinai, Leviti, erano

 

12:18

ti soccorrono, p il tuo Dio ti soccorre!’

 

29

p la maggior parte d’essi fino allora era

 

13: 3

p non ce ne siamo occupati ai tempi di

 

15:26

E p Dio prestò assistenza ai Leviti che

 

16:26

P tutti gli dèi dei popoli son idoli vani,

 

17: 2

che hai in cuore di fare, p Dio è teco’.

 

5

p io non ho abitato in una casa, dal

 

25

P tu stesso, o mio Dio, hai rivelato al

 

27

P ciò che tu benedici, o Eterno, è

 

22: 8

p hai sparso molto sangue sulla terra,

 

23:25

p Davide avea detto: ‘L’Eterno, l’Iddio

 

26: 5

p Dio l’aveva benedetto.

 

28: 6

p io l’ho scelto per mio figliuolo, ed io

 

9

p l’Eterno scruta tutti i cuori, e penetra

 

20

p l’Eterno Iddio, il mio Dio, sarà teco;

 

29: 1

p questo palazzo non è destinato a un

 

11

p tutto quello che sta in cielo e sulla

 

14

P chi son io, e chi è il mio popolo, che

2Cr

1: 4

p egli avea rizzata per lei una tenda a

 

9

p tu m’hai fatto re di un popolo

 

10

p chi mai potrebbe amministrar la

 

5: 8

p i cherubini aveano le ali spiegate

 

14

p la gloria dell’Eterno riempiva la casa

 

6:30

p tu solo conosci il cuore dei figliuoli

 

36

p non v’è uomo che non pecchi - e tu ti

 

7: 7

p offrì quivi gli olocausti e i grassi dei

 

9

p celebrarono la dedicazione dell’altare

 

16

p ora ho scelta e santificata questa casa,

 

8:14

p così aveva ordinato Davide, l’uomo

 

9:21

P il re aveva delle navi che andavano a

 

11:14

p i Leviti abbandonarono i loro contadi

 

13:11

p noi osserviamo i comandamenti

 

14:10

p su te noi ci appoggiamo, e nel tuo

 

12

p furono rotti davanti all’Eterno e

 

15: 6

p Iddio li conturbava con ogni sorta di

 

16: 7

P tu ti sei appoggiato sul re di Siria

 

9

P l’Eterno scorre collo sguardo tutta la

 

9

p, da ora innanzi, avrai delle guerre’.

 

19: 6

p voi amministrate la giustizia, non per

 

7

p presso l’Eterno, ch’è l’Iddio nostro,

 

20: 9

p il tuo nome è in questa casa; e a te

 

12

P noi siamo senza forza, di fronte a

 

15

p questa non è battaglia vostra, ma di

 

21: 6

p avea per moglie una figliuola di

 

22: 1

p la truppa ch’era entrata con gli Arabi

 

23: 8

p il sacerdote Jehoiada non avea

 

14

P il sacerdote avea detto: ‘Non sia

 

24: 7

P i figliuoli di quella scellerata donna

 

20

p avete abbandonato l’Eterno, anch’egli

 

25: 7

p l’Eterno non è con Israele, con tutti

 

26:18

p tu hai commesso una infedeltà! E

 

28:11

p l’ardente ira dell’Eterno vi sovrasta’.

 

13

p noi siamo già grandemente colpevoli,

 

19

P l’Eterno aveva umiliato Giuda a

 

21

P Achaz avea spogliato la casa

 

29: 6

P i nostri padri sono stati infedeli e

 

11

p l’Eterno vi ha scelti affinché stiate

 

25

p tale era il comandamento dato

 

30: 5

p per l’addietro essa non era stata

 

9

P, se tornate all’Eterno, i vostri fratelli

 

18

P una gran parte del popolo, molti

 

24

p Ezechia, re di Giuda, avea donato alla

 

31:18

p nel loro ufficio di fiducia

 

32:15

P nessun dio d’alcuna nazione o

 

34:25

P essi m’hanno abbandonato ed hanno

 

36:15

p voleva risparmiare il suo popolo e la

Esd

6:13

p il re Dario avea così decretato,

 

20

p i sacerdoti e i Leviti s’erano purificati

 

7:10

P Esdra aveva applicato il cuore allo

 

9: 2

P hanno preso delle loro figliuole per

 

6

p le nostre iniquità si son moltiplicate

 

9

P noi siamo schiavi; ma il nostro Dio

 

10

P noi abbiamo abbandonati i tuoi

 

15

colpa; p per cagion d’essa, noi non

 

10: 4

Lèvati, p questo è affar tuo, e noi sarem

 

13

p siamo stati numerosi a commettere

Neh

4: 5

p t’hanno provocato ad ira in presenza

 

6:10

p coloro verranno ad ucciderti, e

 

8: 5

p stava in luogo più eminente; e,

 

9

P tutto il popolo piangeva, ascoltando

 

9:33

p tu hai agito fedelmente, mentre noi ci

 

10:39

p in quelle stanze i figliuoli d’Israele e i

 

11:23

p v’era un ordine del re che concerneva

 

12:29

p i cantori s’erano edificati de’ villaggi

 

44

p i Giudei gioivano a vedere i sacerdoti

 

46

P, anticamente, al tempo di Davide e di

 

13:29

p hanno contaminato il sacerdozio e il

Est

1: 8

p il re avea prescritto a tutti i grandi

 

13

P gli affari del re si trattavano così in

 

17

P quello che la regina ha fatto si saprà

 

4: 2

p a nessuno che fosse coperto di sacco

 

14

P se oggi tu ti taci, soccorso e

 

9: 1

p furono i Giudei ch’ebbero in loro

 

4

P Mardocheo era grande nella casa del

 

24

p Haman, figliuolo di Hammedatha,

 

10: 3

P il Giudeo Mardocheo era il secondo

Gb

3:10

p non chiuse la porta del seno che mi

 

7:21

P presto giacerò nella polvere; e tu mi

 

11: 6

p infinita è la sua intelligenza - vedresti

 

13:16

p un empio non ardirebbe presentarsi a

 

15:31

p avrà la vanità per ricompensa.

 

34

p sterile è la famiglia del profano, e il

 

16:22

P, pochi anni ancora, e me ne andrò per

 

17: 4

P tu hai chiuso il cuor di costoro alla

 

18: 8

P i suoi piedi lo traggon nel tranello, e

 

31:11

P quella è una scelleratezza, un

 

32:22

p adulare io non so; se lo facessi, il mio

 

34: 3

P l’orecchio giudica dei discorsi, come

 

9

P ha detto: ‘Non giova nulla all’uomo

 

36

p le sue risposte son quelle degli iniqui,

 

37

p aggiunge al peccato suo la ribellione,

 

42: 8

p non avete parlato di me secondo la

Sa

1: 6

P l’Eterno conosce la via dei giusti, ma

 

5: 4

p tu non sei un Dio che prenda piacere

 

9

p in bocca loro non v’è sincerità, il loro

 

10

misfatti, p si son ribellati contro a te.

 

6: 5

P nella morte non c’è memoria di te;

 

8

p l’Eterno ha udita la voce del mio

 

7: 9

p sei l’Iddio giusto che prova i cuori e

 

9: 3

p i miei nemici voltan le spalle, cadono

 

4

P tu hai sostenuto il mio diritto e la mia

 

18

P il povero non sarà dimenticato per

 

10: 3

p l’empio si gloria delle brame

 

14

p tu riguardi ai travagli ed alle pene per

 

11: 2

P, ecco, gli empi tendono l’arco,

 

7

P l’Eterno è giusto; egli ama la

 

12: 1

o Eterno, p l’uomo pio vien meno, e i

 

16:10

p tu non abbandonerai l’anima mia in

 

18:21

p ho osservato le vie dell’Eterno e non

 

22

P ho tenuto tutte le sue leggi davanti a

 

27

p tu sei quel che salvi la gente afflitta e

 

31

P chi è Dio fuor dell’Eterno? E chi è

 

21: 3

P tu gli sei venuto incontro con

 

6

p lo ricolmi delle tue benedizioni in

 

12

p tu farai loro voltar le spalle, col tuo

 

22: 8

lo liberi dunque; lo salvi, p lo gradisce!

 

16

P cani m’han circondato; uno stuolo di

 

28

P all’Eterno appartiene il regno, ed egli

 

25: 5

p tu sei l’Iddio della mia salvezza; io

 

26: 3

P ho davanti agli occhi la tua benignità

 

28: 6

l’Eterno, p ha udito la voce delle mie

 

30: 5

P l’ira sua è sol per un momento, ma la

 

31: 3

P tu sei la mia ròcca e la mia fortezza;

 

4

di nascosto; p tu sei il mio baluardo.

 

7

p tu hai veduta la mia afflizione, hai

 

10

P la mia vita vien meno dal dolore e i

 

32: 4

P giorno e notte la tua mano

 

33: 4

P la parola dell’Eterno è diritta e tutta

 

22

sopra noi, p noi abbiamo sperato in te.

 

34: 9

p nulla manca a quelli che lo temono.

 

35: 7

P, senza cagione, m’hanno teso di

 

20

P non parlan di pace, anzi macchinan

 

36: 9

P in te è la fonte della vita, e per la tua

 

37: 9

P i malvagi saranno sterminati; ma

 

22

P quelli che Dio benedice erederanno la

 

28

P l’Eterno ama la giustizia e non

 

38: 2

P le tue saette si sono confitte in me, e

 

4

P le mie iniquità sorpassano il mio

 

7

P i miei fianchi son pieni

 

15

P, in te io spero, o Eterno; tu

 

39:12

p io sono uno straniero presso a te, un

 

40:12

P mali innumerevoli mi circondano; le

 

43: 2

P tu sei l’Iddio ch’è la mia fortezza;

 

44: 3

P essi non conquistarono il paese con la

 

6

P non è nel mio arco che io confido, e

 

25

P l’anima nostra è abbattuta nella

 

47: 2

P l’Eterno, l’Altissimo, è tremendo, re

 

7

P Dio è re di tutta la terra; cantategli un

 

48: 4

P ecco, i re s’erano adunati, e si

 

14

P questo Dio è il nostro Dio in

 

51: 3

P io conosco i miei misfatti, e il mio

 

16

P tu non prendi piacere nei sacrifizi,

 

53: 5

p Dio ha disperse le ossa di quelli che ti

 

54: 3

P degli stranieri si son levati contro a

 

55: 3

p mi gettano addosso delle iniquità e mi

 

9

p io vedo violenza e rissa nella città.

 

12

P non è stato un nemico che mi ha fatto

 

15

p nelle lor dimore e dentro di loro non

 

19

p in essi non v’è mutamento, e non

 

56: 1

Dio, p gli uomini anelano a divorarmi;

 

2

p sono molti quelli che m’assalgono

 

13

p tu hai riscosso l’anima mia dalla

 

60:11

p vano è il soccorso dell’uomo.

 

61: 3

p tu mi sei stato un rifugio, una forte

 

5

P tu, o Dio, hai esaudito i miei voti,

 

62: 5

p da lui viene la mia speranza.

 

63: 3

P la tua benignità val meglio della vita;

 

7

P tu sei stato il mio aiuto, ed io giubilo

 

66:10

P tu ci hai provati, o Dio, ci hai passati

 

69: 1

p le acque mi son giunte fino all’anima.

 

9

P lo zelo della tua casa mi ha roso, e i

 

26

P perseguitano colui che tu hai

 

33

P l’Eterno ascolta i bisognosi, e non

 

35

P Dio salverà Sion, e riedificherà le

 

71: 5

P tu sei la mia speranza, o Signore, o

 

73: 3

P io portavo invidia agli orgogliosi,

 

4

P per loro non vi son dolori, il loro

 

14

P son percosso ogni giorno, e il mio

 

27

P, ecco, quelli che s’allontanan da te

 

74:20

p i luoghi tenebrosi della terra son pieni

 

75: 6

P non è dal levante né dal ponente, né

 

79: 7

P hanno divorato Giacobbe, e hanno

 

8

p siamo in molto misero stato.

 

81: 4

P questo è uno statuto per Israele, una

 

82: 8

p tutte le nazioni hanno da esser la tua

 

83: 2

P, ecco, i tuoi nemici si agitano

 

5

P si son concertati con uno stesso

 

12

p dicono: Impossessiamoci delle

 

84:10

P un giorno ne’ tuoi cortili val meglio

 

85: 8

p egli parlerà di pace al suo popolo ed

 

86: 5

P tu, o Signore, sei buono, pronto a

 

10

P tu sei grande e fai maraviglie; tu solo

 

88: 3

p l’anima mia è sazia di mali, e la mia

 

89: 2

P ho detto: La tua benignità sarà stabile

 

6

P chi, nei cieli, è paragonabile

 

18

P il nostro scudo appartiene all’Eterno,

 

90: 7

P noi siam consumati per la tua ira, e

 

91: 9

P tu hai detto: O Eterno, tu sei il mio

 

11

P egli comanderà ai suoi angeli di

 

92: 4

P, o Eterno, tu m’hai rallegrato col tuo

 

9

P, ecco, i tuoi nemici, o Eterno, ecco, i

 

94:14

P l’Eterno non rigetterà il suo popolo, e

 

15

P il giudizio tornerà conforme a

 

95: 3

P l’Eterno è un Dio grande, e un gran

 

96: 5

P tutti gli dèi dei popoli son idoli vani,

 

97: 9

P tu, o Eterno, sei l’Altissimo su tutta

 

100: 5

P l’Eterno è buono; la sua benignità

 

102: 3

P i miei giorni svaniscono come fumo,

 

9

P io mangio cenere come fosse pane, e

 

10

p m’hai levato in alto e gettato via.

 

13

di Sion, p è tempo d’averne pietà; il

 

103: 11

P quanto i cieli sono alti al disopra

 

14

P egli conosce la nostra natura; egli si

 

105: 38

p la paura d’essi era caduta su loro.

 

42

P egli si ricordò della sua parola santa e

 

108: 12

p vano è il soccorso dell’uomo.

 

109: 21

p la tua misericordia è buona, liberami,

 

31

p egli sta alla destra del povero per

 

112: 6

p non sarà mai smosso; la memoria del

 

116: 2

P egli ha inclinato verso me il suo

 

8

P tu hai liberata l’anima mia dalla

 

117: 2

P la sua benignità verso noi è grande, e

 

118: 1

Celebrate l’Eterno, p egli è buono,

 

119: 35

comandamenti, p io mi diletto in esso.

 

83

P io son divenuto come un otre al

 

125: 3

P lo scettro dell’empietà non sempre

 

130: 7

p presso l’Eterno è benignità, e

 

132: 13

P l’Eterno ha scelto Sion, l’ha

 

133: 3

p quivi l’Eterno ha ordinato che sia la

 

135: 4

P l’Eterno ha scelto per sé Giacobbe,

 

14

P l’Eterno farà giustizia al suo popolo,

 

137: 3

P là quelli che ci avevan menati in

 

138: 2

p tu hai magnificato la tua parola oltre

 

139: 4

P la parola non è ancora sulla mia

 

13

P sei tu che hai formato le mie reni, che

 

141: 8

P a te son vòlti gli occhi miei, o Eterno,

 

143: 3

P il nemico perseguita l’anima mia;

 

8

la tua benignità, p in te mi confido;

 

8

camminare, p io elevo l’anima mia a te.

 

10

a far la tua volontà, p tu sei il mio Dio;

Pro

1: 9

p saranno una corona di grazia sul tuo

 

16

p i loro piedi corrono al male ed essi

 

24

Ma p, quand’ho chiamato avete

 

29

P hanno odiato la scienza e non hanno

 

32

P il pervertimento degli scempi li

 

2: 6

P l’Eterno dà la sapienza; dalla sua

 

18

P la sua casa pende verso la morte, e i

 

3:14

P il guadagno ch’essa procura è

 

32

p l’Eterno ha in abominio l’uomo

 

4:16

P essi non posson dormire se non han

 

22

p sono vita per quelli che li trovano, e

 

23

p da esso procedono le sorgenti della

 

5: 3

P le labbra dell’adultera stillano miele,

 

6:23

P il precetto è una lampada e

 

8: 7

P la mia bocca esprime il vero, e le mie

 

11

p la sapienza val più delle perle, e tutti

 

35

P chi mi trova trova la vita, e ottiene

 

9:11

P per mio mezzo ti saran moltiplicati i

 

20:16

pegni, p s’è reso garante di stranieri.

 

23: 7

p, nell’intimo suo, egli è calcolatore:

 

18

p c’è un avvenire, e la tua speranza non

 

25: 7

p è meglio ti sia detto: ‘Sali qui’,

 

27: 1

p non sai quel che un giorno possa

 

13

dei pegni, p s’è reso garante di stranieri.

Ecc

1:18

P dov’è molta sapienza v’è molto

 

2:10

p il mio cuore si rallegrava d’ogni mia

 

16

P tanto del savio quanto dello stolto

 

17

p tutto è vanità e un correr dietro al

 

21

P, ecco un uomo che ha lavorato con

 

26

P Iddio dà all’uomo ch’egli gradisce,

 

3:17

p v’è un tempo per il giudicio di

 

19

P la sorte de’ figliuoli degli uomini è la

 

19

di sorta sulla bestia; p tutto è vanità.

 

22

p chi lo farà tornare per godere di ciò

 

4:10

P, se l’uno cade, l’altro rialza il suo

 

5: 3

p colla moltitudine delle occupazioni

 

7

P, se vi son delle vanità nella

 

8

p sopra un uomo in alto veglia uno che

 

18

Dio gli ha dati; p questa è la sua parte.

 

20

p un tal uomo non si ricorderà troppo

 

6: 4

p l’aborto nasce invano, se ne va nelle

 

12

P chi sa ciò ch’è buono per l’uomo

 

7: 2

p là è la fine d’ogni uomo, e colui che

 

3

p quando il viso è mesto, il cuore

 

6

P qual è lo scoppiettìo de’ pruni sotto

 

10

p non è per sapienza che tu chiederesti

 

12

P la sapienza offre un riparo, come

 

18

p chi teme Iddio evita tutte queste cose.

 

22

p il tuo cuore sa che sovente anche tu

 

8: 7

p chi gli dirà come andranno le cose?

 

9: 5

p la loro memoria è dimenticata.

 

9

p questa è la tua parte nella vita, in

 

10

p nel soggiorno de’ morti dove vai, non

 

11

p tutti dipendono dal tempo e dalle

 

12

P l’uomo non conosce la sua ora; come

 

10:20

p un uccello del cielo potrebbe

 

11: 6

p tu non sai quale dei due lavori

 

12: 2

p la giovinezza e l’aurora sono vanità.

 

16

P Dio farà venire in giudizio ogni

Can

1: 2

p le tue carezze son migliori del vino.

 

7

P, perché sarei io come una donna

 

2:11

p, ecco, l’inverno è passato, il tempo

 

14

p la tua voce è soave, e il tuo viso è

 

15

p le nostre vigne sono in fiore!

 

5: 2

P il mio capo è coperto di rugiada e le

Is

1: 2

presta orecchio! p l’Eterno parla: Io,

 

20

p la bocca dell’Eterno ha parlato.

 

30

P sarete come un terebinto dalle foglie

 

2: 3

P da Sion uscirà la legge, e da

 

6

P tu, o Eterno, hai abbandonato il tuo

 

12

P l’Eterno degli eserciti ha un giorno

 

22

un soffio; p qual caso se ne può fare?

 

3: 8

P Gerusalemme vacilla e Giuda crolla,

 

16

P le figliuole di Sion sono altere, sen

 

4: 5

p, su tutta questa gloria vi sarà un

 

6: 5

P io sono un uomo dalle labbra impure,

 

7: 8

p Damasco è il capo della Siria, e

 

22

p crema e miele mangerà chiunque sarà

 

8: 4

p prima che il bambino sappia gridare:

 

6

P questo popolo ha sprezzate le acque

 

11

P così m’ha parlato l’Eterno, quando la

 

9: 3

P il giogo che gravava su lui, il bastone

 

4

P ogni calzatura portata dal guerriero

 

5

P un fanciullo ci è nato, un figliuolo ci

 

16

p tutti quanti sono empi e perversi, ed

 

17

P la malvagità arde come il fuoco, che

 

10: 8

P dice: ‘I miei principi non son eglino

 

22

P, quand’anche il tuo popolo, o Israele,

 

23

P lo sterminio che ha decretato, il

 

11: 9

p la terra sarà ripiena della conoscenza

 

12: 1

P, dopo esserti adirato con me, l’ira tua

 

2

p l’Eterno, l’Eterno è la mia forza ed il

 

6

p il Santo d’Israele è grande in mezzo a

 

13: 6

Urlate, p il giorno dell’Eterno è vicino;

 

10

P le stelle e le costellazioni del cielo

 

14: 1

P l’Eterno avrà pietà di Giacobbe,

 

31

P dal nord viene un fumo, e niuno si

 

16: 4

P l’oppressione è finita, la devastazione

 

8

P le campagne di Heshbon languono;

 

9

p sui vostri frutti d’estate e sulle vostre

 

18: 4

P così m’ha detto l’Eterno: Io me ne

 

21: 6

P così m’ha parlato il Signore: ‘Va’,

 

16

P così m’ha parlato il Signore: ‘Fra un

 

17

p l’Eterno, l’Iddio d’Israele, l’ha detto’.

 

22: 5

P è un giorno di tumulto, di

 

13

e beviamo, p domani morremo!’

 

25

sarà distrutto, p l’Eterno l’ha detto.

 

23: 4

P così parla il mare, la fortezza del

 

18

p i suoi guadagni andranno a quelli che

 

24: 3

p l’Eterno ha pronunziato questa

 

13

P avviene in mezzo alla terra, fra i

 

18

P si apriranno dall’alto le cateratte, e le

 

23

p l’Eterno degli eserciti regnerà sul

 

25: 2

P tu hai ridotto la città in un mucchio di

 

4

p tu sei stato una fortezza per il povero,

 

10

P la mano dell’Eterno riposerà su

 

26: 4

p l’Eterno, sì l’Eterno, è la roccia de’

 

9

p, quando i tuoi giudizi si compion

 

12

p ogni opera nostra sei tu che la compi

 

19

P la tua rugiada è come la rugiada

 

21

P, ecco, l’Eterno esce dalla sua dimora

 

27:11

p è un popolo senza intelligenza; perciò

 

28:10

P è un continuo dar precetto dopo

 

19

p passerà mattina dopo mattina, di

 

20

P il letto sarà troppo corto per

 

22

P io ho udito, da parte del Signore,

 

29:20

P il violento sarà scomparso, il

 

23

P quando i suoi figliuoli vedranno in

 

30: 7

P il soccorso dell’Egitto è un soffio,

 

15

P così avea detto il Signore, l’Eterno, il

 

18

di voi; p l’Eterno è un Dio di giustizia.

 

31

P, alla voce dell’Eterno, l’Assiro sarà

 

33

P, da lungo tempo Tofet è preparato; è

 

31: 4

P così m’ha detto l’Eterno: Come il

 

7

P, in quel giorno, ognuno getterà via i

 

32: 6

P lo scellerato proferisce scelleratezze

 

10

p la vendemmia è ita, e non si farà

 

14

P il palazzo sarà abbandonato, la città

 

33:22

P l’Eterno è il nostro giudice, l’Eterno

 

34: 2

P l’Eterno è indignato contro tutte le

 

6

p l’Eterno fa un sacrifizio a Botsra, e un

 

8

P è il giorno della vendetta dell’Eterno,

 

16

p la sua bocca l’ha comandato, e il suo

 

36:11

in lingua aramaica, p noi la intendiamo;

 

37: 3

p i figliuoli sono giunti al punto d’uscir

 

8

p avea saputo che il suo signore era

 

32

P da Gerusalemme uscirà un residuo, e

 

35

P io proteggerò questa città per

 

38:18

P non è il soggiorno de’ morti che

 

43: 3

P io sono l’Eterno, il tuo Dio, il Santo

 

44: 3

P io spanderò delle acque sul suolo

 

17

e gli dice: ‘Salvami, p tu sei il mio dio!’

 

23

Cantate, o cieli, p l’Eterno ha operato!

 

23

P l’Eterno ha riscattato Giacobbe, e

 

45:18

P così parla l’Eterno che ha creato i

 

22

P io sono Dio, e non ve n’è alcun altro.

 

47: 1

p non ti si chiamerà più la delicata, la

 

5

p non sarai più chiamata la signora dei

 

48: 2

P prendono il loro nome dalla città

 

11

p, come lascerei io profanare il mio

 

49:10

p Colui che ha pietà di loro li guiderà, e

 

13

p l’Eterno consola il suo popolo, ed ha

 

51: 2

p io lo chiamai, quand’egli era solo, lo

 

4

P la legge procederà da me, ed io porrò

 

6

P i cieli si dilegueranno come fumo, la

 

8

P la tignola li divorerà come un vestito,

 

15

P io sono l’Eterno, il tuo Dio,

 

52: 1

P da ora innanzi non entreranno più in

 

3

P così parla l’Eterno: Voi siete stati

 

4

P così parla il Signore, l’Eterno: Il mio

 

9

P l’Eterno consola il suo popolo,

 

12

P voi non partirete in fretta, e non ve

 

15

p vedranno quello che non era loro mai

 

54: 1

P i figliuoli della derelitta saran più

 

3

P tu ti spanderai a destra ed a sinistra;

 

4

Non temere, p tu non sarai più confusa;

 

5

P il tuo creatore è il tuo sposo; il suo

 

6

P l’Eterno ti richiama come una donna

 

9

p, come giurai che le acque di Noè non

 

55: 8

P i miei pensieri non sono i vostri

 

56: 1

giusto; p la mia salvezza sta per venire,

 

4

P così parla l’Eterno circa gli eunuchi

 

57: 8

p, lungi da me, tu scuopri il tuo letto,

 

15

P così parla Colui ch’è l’Alto,

 

16

P io non voglio contendere in perpetuo

 

58:14

padre, p la bocca dell’Eterno ha parlato.

 

59: 3

P le vostre mani son contaminate dal

 

12

P le nostre trasgressioni si son

 

14

p la verità soccombe sulla piazza

 

60: 1

Sorgi, risplendi, p la tua luce è giunta, e

 

2

P, ecco, le tenebre coprono la terra, e

 

5

p l’abbondanza del mare si volgerà

 

10

p io t’ho colpita nel mio sdegno, ma

 

12

P la nazione e il regno che non ti

 

20

p l’Eterno sarà la tua luce perpetua, e i

 

61: 8

P io, l’Eterno, amo la giustizia, odio la

 

62: 4

p l’Eterno riporrà in te il suo diletto, e

 

63: 4

P il giorno della vendetta, ch’era nel

 

16

p Abrahamo non sa chi siamo, e Israele

 

64: 7

p tu ci hai nascosta la tua faccia, e ci

 

65:12

p io ho chiamato, e voi non avete

 

17

P, ecco, io creo de’ nuovi cieli e una

 

18

p, ecco, io creo Gerusalemme per il

 

22

p i giorni del mio popolo saran come i

 

23

p saranno la progenie dei benedetti

 

66: 4

p io ho chiamato, e nessuno ha risposto;

 

12

P così parla l’Eterno: Ecco, io dirigerò

 

15

P ecco, l’Eterno verrà nel fuoco, e i

 

16

P l’Eterno eserciterà il suo giudizio col

 

22

P come i nuovi cieli e la nuova terra

 

24

p il loro verme non morrà, e il loro

Ger

1: 6

parlare, p non sono che un fanciullo’.

 

7

p tu andrai da tutti quelli ai quali ti

 

12

p io vigilo sulla mia parola per

 

15

P, ecco, io sto per chiamare tutti i

 

2:13

P il mio popolo ha commesso due mali:

 

3:14

p io sono il vostro signore, e vi

 

25

p abbiam peccato contro l’Eterno, il

 

4: 3

P così parla l’Eterno a que’ di Giuda e

 

13

‘Guai a noi! p siam devastati!’

 

15

P una voce che viene da Dan annunzia

 

19

p, anima mia, tu odi il suon della

 

20

rovina, p tutto il paese è devastato. Le

 

27

P così parla l’Eterno: Tutto il paese

 

31

P io odo de’ gridi come di donna ch’è

 

5:11

P la casa d’Israele e la casa di Giuda

 

26

P fra il mio popolo si trovan degli empi

 

6: 6

P così parla l’Eterno degli eserciti:

 

11

p il marito e la moglie, il vecchio e

 

12

p io stenderò la mia mano sugli abitanti

 

7:13

p avete commesso tutte queste cose,

 

13

p v’ho parlato, parlato fin dal mattino, e

 

13

p v’ho chiamati e voi non avete

 

22

P io non parlai ai vostri padri e non

 

29

p l’Eterno rigetta e abbandona la

 

8:10

p dal più piccolo al più grande, son tutti

 

14

P l’Eterno, il nostro Dio, ci condanna a

 

16

p vengono, divorano il paese e tutto ciò

 

17

P, ecco, io mando contro di voi de’

 

9: 3

p procedono di malvagità in malvagità,

 

4

p ogni fratello non fa che ingannare, ed

 

7

p che altro farei riguardo alla figliuola

 

19

P una voce di lamento si fa udire da

 

21

P la morte è salita per le nostre finestre,

 

26

p tutte le nazioni sono incirconcise, e

 

10: 3

P i costumi dei popoli sono vanità;

 

7

P questo t’è dovuto; giacché fra tutti i

 

18

P così parla l’Eterno: Ecco, questa

 

25

p hanno divorato Giacobbe; sì, lo hanno

 

11: 7

P io ho scongiurato i vostri padri dal

 

13

P, o Giuda, tu hai tanti dèi quante sono

 

20

di loro, p a te io rimetto la mia causa.

 

23

p io farò venire la calamità su quei

 

12: 4

P quelli dicono: ‘Egli non vedrà la

 

13:11

P, come la cintura aderisce ai fianchi

 

14: 7

p le nostre infedeltà son molte; noi

 

17

p la vergine figliuola del mio popolo è

 

20

p noi abbiam peccato contro di te.

 

22

in te, p tu hai fatto tutte queste cose.

 

15: 5

P chi avrebbe pietà di te, o

 

7

perire, p non si converte dalle sue vie.

 

10

p m’hai fatto nascere uomo di lite e di

 

16: 3

P così parla l’Eterno riguardo ai

 

5

P così parla l’Eterno: Non entrare nella

 

9

P così parla l’Eterno degli eserciti,

 

17

P i miei occhi sono su tutte le loro vie;

 

17:14

e sarò salvo; p tu sei la mia lode.

 

18:18

p l’insegnamento della legge non verrà

 

20

P essi hanno scavato una fossa per

 

22

p hanno scavata una fossa per

 

19: 4

p m’hanno abbandonato, hanno

 

20: 4

P così parla l’Eterno: Io ti renderò un

 

8

P ogni volta ch’io parlo, grido, grido:

 

10

P odo le diffamazioni di molti, lo

 

12

di loro, p a te io affido la mia causa!

 

21: 2

p Nebucadnetsar, re di Babilonia, ci fa

 

10

P io volgo la mia faccia contro questa

 

22: 4

P, se metterete realmente ad effetto

 

6

P così parla l’Eterno riguardo alla casa

 

11

P così parla l’Eterno, riguardo a

 

23:10

P il paese è pieno di adulteri;

 

10

p il paese fa cordoglio a motivo della

 

12

p io farò venir su loro la calamità,

 

15

p dai profeti di Gerusalemme l’empietà

 

18

p chi ha assistito al consiglio

 

36

p la parola di ciascuno sarà per lui il

 

25:15

P così m’ha parlato l’Eterno, l’Iddio

 

29

P, ecco, io comincio a punire la città

 

29

p io chiamerò la spada su tutti gli

 

31

p l’Eterno ha una lite con le nazioni,

 

34

P è giunto il tempo in cui dovete essere

 

36

p l’Eterno devasta il loro pascolo;

 

27:10

P essi vi profetizzano menzogna, per

 

15

P io non li ho mandati, dice l’Eterno;

 

28:14

P così parla l’Eterno degli eserciti,

 

29: 7

p dal bene d’essa dipende il vostro

 

8

P così dice l’Eterno degli eserciti,

 

10

P così parla l’Eterno: Quando

 

11

P io so i pensieri che medito per voi,

 

31

P Scemaia vi ha profetato, benché io

 

30: 3

p, ecco, i giorni vengono, dice l’Eterno,

 

10

p, ecco, io ti salverò dal lontano paese,

 

11

P io son teco, dice l’Eterno, per

 

14

p io t’ho percossa come si percuote un

 

17

p ti chiaman ‘la scacciata’, ‘la Sion di

 

21

p chi disporrebbe il suo cuore ad

 

31: 6

P il giorno verrà, quando le guardie

 

7

P così parla l’Eterno: Levate canti di

 

11

P l’Eterno ha riscattato Giacobbe, l’ha

 

16

p l’opera tua sarà ricompensata, dice

 

22

P l’Eterno crea una cosa nuova sulla

 

25

P io ristorerò l’anima stanca, e sazierò

 

34

p tutti mi conosceranno, dal più piccolo

 

34

P io perdonerò la loro iniquità, e non

 

32: 7

p tu hai diritto di riscatto per

 

15

P così parla l’Eterno degli eserciti,

 

30

P i figliuoli d’Israele e i figliuoli di

 

31

P questa città, dal giorno che fu

 

42

P così parla l’Eterno: Come ho fatto

 

44

p io farò tornare quelli che sono in

 

33: 4

P così parla l’Eterno, l’Iddio d’Israele,

 

11

p l’Eterno è buono,

 

11

p la sua benignità dura in perpetuo’, e

 

11

P io farò tornare i deportati del paese, e

 

17

P così parla l’Eterno: Non verrà mai

 

26

p io farò tornare i loro esuli, e avrò

 

34: 5

p son io quegli che pronunzia questa

 

35:18

P avete ubbidito all’ordine di

 

38: 5

p il re non può nulla contro di voi’.

 

39:18

p, certo, io ti farò scampare, e tu non

 

42: 2

(p, di molti che eravamo, siamo rimasti

 

18

P così parla l’Eterno degli eserciti,

 

20

p m’avete mandato dall’Eterno, dal

 

45: 3

p l’Eterno aggiunge tristezza al mio

 

5

p, ecco, io farò venir del male sopra

 

46:10

p il Signore, l’Eterno degli eserciti,

 

12

p il prode vacilla appoggiandosi al

 

14

p la spada divora tutto ciò che ti

 

19

p Nof diventerà una desolazione sarà

 

21

p piomba su loro il giorno della loro

 

22

p s’avanzano con un esercito, marcian

 

27

p, ecco, io ti salverò dal lontano paese,

 

28

p io son teco, io annienterò tutte le

 

47: 4

p l’Eterno devasterà i Filistei, ciò che

 

48: 1

Guai a Nebo! p è devastata; Kiriathaim

 

5

P su per la salita di Luhith si piange, si

 

7

P, siccome ti sei confidato nelle tue

 

9

delle ali a Moab, p bisogna che voli via;

 

18

p il devastatore di Moab sale contro di

 

37

P tutte le teste sono rasate, tutte le

 

38

p io ho frantumato Moab, come un vaso

 

40

P così parla l’Eterno: Ecco, il nemico

 

46

p i tuoi figliuoli son portati via in

 

49: 3

Urla, o Heshbon, p Ai è devastata;

 

3

p Malcom va in cattività insieme coi

 

8

P io fo venire la calamità sopra Esaù, il

 

12

P così parla l’Eterno: Ecco, quelli che

 

13

P io lo giuro per me stesso, dice

 

15

P, ecco, io ti rendo piccolo fra le

 

19

P chi è simile a me? Chi m’ordinerà di

 

23

p hanno udito una cattiva notizia;

 

30

p Nebucadnetsar, re di Babilonia, ha

 

50: 3

P dal settentrione sale contro di lei una

 

9

P, ecco, io suscito e fo salire contro

 

20

p io perdonerò a quelli che avrò lasciati

 

25

p questa è un’opera che il Signore,

 

27

Guai a loro! p il loro giorno è giunto, il

 

31

p il tuo giorno è giunto, il tempo ch’io

 

38

p è un paese d’immagini scolpite,

 

44

P chi è simile a me? chi m’ordinerà di

 

51: 2

p, nel giorno della calamità,

 

5

P Israele e Giuda non son vedovati del

 

6

P questo è il tempo della vendetta

 

9

p la sua punizione arriva sino al cielo,

 

11

p questa è la vendetta dell’Eterno, la

 

12

P l’Eterno ha divisato e già mette ad

 

33

P così parla l’Eterno degli eserciti,

 

46

p un anno correrà una voce, e l’anno

 

55

P l’Eterno devasta Babilonia, e fa

 

56

p il devastatore piomba su lei, su

Lam

1: 5

p l’Eterno l’ha afflitta per la

 

9

la mia afflizione, p il nemico trionfa!’

 

18

p io mi son ribellata alla sua parola.

 

22

P i miei sospiri son numerosi, e il mio

 

2:13

P la tua ferita è larga quanto il mare;

 

3:22

p le sue compassioni non sono esaurite;

 

31

P il Signore non ripudia in perpetuo;

 

4: 9

p questi deperiscono estenuati, per

 

5:16

guai a noi, p abbiamo peccato!

Ez

2: 6

davanti a loro, p sono una casa ribelle.

 

7

o non t’ascoltino, p sono ribelli.

 

3: 5

p tu sei mandato, non a un popolo dal

 

27

non ascolti; p sono una casa ribelle.

 

5: 6

p ha sprezzato le mie leggi; e non ha

 

7

P voi siete stati più insubordinati delle

 

6: 8

p avrete alcuni scampati dalla spada fra

 

9

p io spezzerò il loro cuore adultero che

 

7:13

P chi vende non tornerà in possesso di

 

13

p la visione contro tutta la loro

 

14

p l’ardore della mia ira sovrasta a tutta

 

23

p questo paese è pieno di delitti di

 

8:12

p dicono: - L’Eterno non ci vede,

 

9: 9

p dicono: - L’Eterno ha abbandonato il

 

12:19

p il loro paese sarà desolato, spogliato

 

24

p nessuna visione sarà più vana, né vi

 

25

P io sono l’Eterno; qualunque sia la

 

25

p nei vostri giorni, o casa ribelle, io

 

13: 8

P profferite cose vane e avete visioni

 

22

P avete contristato il cuore del giusto

 

14: 7

P, a chiunque della casa d’Israele o

 

21

P così parla il Signore, l’Eterno: Non

 

16:36

P il tuo danaro è stato dissipato e la tua

 

43

P tu non ti sei ricordata dei giorni della

 

52

p tu hai giustificato le tue sorelle!

 

59

P, così parla il Signore, l’Eterno: Io

 

18:32

P io non ho alcun piacere nella morte di

 

20:16

p il loro cuore andava dietro ai loro

 

40

P sul mio monte santo, sull’alto

 

21:18

P la prova è stata fatta; e che dunque,

 

26

P il re di Babilonia sta sul bivio, in

 

29

P avete fatto ricordare la vostra iniquità

 

29

p ne rievocate il ricordo, sarete presi

 

22:19

P siete tutti diventati tante scorie, ecco,

 

23:28

P così parla il Signore, l’Eterno: Ecco,

 

34

p son io quegli che ho parlato, dice il

 

35

P tu m’hai dimenticato e m’hai buttato

 

37

P han commesso adulterio, han del

 

24: 7

P il sangue che ha versato è in mezzo a

 

13

p io t’ho voluto purificare e tu non sei

 

25: 3

P tu hai detto: Ah! Ah! quando il mio

 

6

P così parla il Signore, l’Eterno:

 

6

P tu hai applaudito, e battuto de’ piedi,

 

8

P Moab e Seir dicono: Ecco, la casa di

 

12

P quelli d’Edom si sono crudelmente

 

15

P i Filistei si sono abbandonati alla

 

26: 2

p Tiro ha detto di Gerusalemme: - Ah!

 

5

p son io quegli che ho parlato, dice il

 

7

P così dice il Signore, l’Eterno: Ecco,

 

19

P così parla il Signore, l’Eterno:

 

28: 6

P tu ti sei fatto un cuore come un cuore

 

10

p io ho parlato, dice il Signore,

 

29:13

P, così parla il Signore, l’Eterno: Alla

 

20

p han lavorato per me, dice il Signore,

 

30: 3

P il giorno è vicino, è vicino il giorno

 

9

p, ecco, la cosa sta per avvenire.

 

31:14

p tutti quanti son dati alla morte, alle

 

32:11

P così parla il Signore, l’Eterno: La

 

32

p io spanderò il mio terrore nella terra

 

34: 8

p le mie pecore sono abbandonate alla

 

8

p le mie pecore, essendo senza pastore,

 

8

p i pastori pascon se stessi e non

 

11

P, così dice il Signore, l’Eterno:

 

35: 5

P tu hai avuto una inimicizia eterna e

 

36: 2

P il nemico ha detto di voi: - Ah! ah!

 

3

Sì, p da tutte le parti han voluto

 

9

P, ecco, io vengo a voi, mi volgerò

 

13

P vi si dice: - Tu, o paese, hai divorato

 

39: 5

p io ho parlato, dice il Signore,

 

40: 4

p tu sei stato menato qua perché io te le

 

41: 7

p la casa aveva una scala circolare a

 

42: 6

P esse erano a tre piani, e non avevano

 

8

p la lunghezza delle camere, dal lato

 

13

e per la colpa; p quel luogo è santo.

 

44: 2

p per essa è entrato l’Eterno, l’Iddio

 

45:14

un omer; p dieci bati fanno un omer.

 

47: 9

p queste acque entreranno là, quelle del

Dan

2:20

p a lui appartengono la sapienza e la

 

40

p, come il ferro spezza ed abbatte ogni

 

8:19

p si tratta del tempo fissato per la fine.

 

9: 9

il perdono; p noi ci siamo ribellati a lui,

 

16

p per i nostri peccati e per le iniquità

 

18

p noi umilmente presentiamo le nostre

 

23

p tu sei grandemente amato. Fa’ dunque

 

10:12

p dal primo giorno che ti mettesti in

 

17

P oramai nessun vigore mi resta, e mi

 

19

parli pure p tu m’hai fortificato’.

 

11:30

p delle navi di Kittim moveranno

 

36

p quello ch’è decretato si compirà.

 

12: 9

p queste parole son nascoste e sigillate

Os

1: 4

p, ancora un po’ di tempo, e io punirò

 

9

p voi non siete mio popolo, e io non

 

11

paese; p grande è il giorno d’Jizreel.

 

2: 5

p ha detto: ‘Andrò dietro ai miei

 

3: 4

P i figliuoli d’Israele staranno per

 

4: 1

p l’Eterno ha una contestazione con gli

 

1

p non v’è né verità, né misericordia, né

 

4

p il tuo popolo è come quelli che

 

6

P tu hai sdegnata la conoscenza,

 

12

p lo spirito della prostituzione lo svia,

 

14

p essi stessi s’appartano con le

 

16

P Israele è restìo come una giovenca

 

5: 1

P contro di voi è il giudizio, perché

 

3

p ora, o Efraim, tu ti sei prostituito, e

 

4

p lo spirito di prostituzione è in loro, e

 

7

p han generato de’ figliuoli bastardi;

 

14

P io sarò per Efraim come un leone, e

 

6: 6

P io amo la pietà e non i sacrifizi, e la

 

7: 1

p praticano la falsità; il ladro entra, e i

 

8: 6

P vien da Israele anche questo vitello;

 

7

P costoro seminano vento, e

 

9

P son saliti in Assiria, come un onagro

 

9: 1

p ti sei prostituito, abbandonando il tuo

 

4

p il loro pane sarà per loro; non entrerà

 

6

P, ecco, essi se ne vanno a motivo della

 

10:12

P è tempo di cercare l’Eterno,

 

13

p tu hai confidato nelle tue vie, nella

 

13:13

p, quand’è giunto il momento, non si

 

14: 1

p tu sei caduto per la tua iniquità.

 

3

p presso di te l’orfano trova

 

4

p la mia ira s’è stornata da loro.

 

9

P le vie dell’Eterno son rette; i giusti

Gl

1: 5

di vino, p il mosto v’è tolto di bocca!

 

13

p l’offerta e la libazione sono

 

15

P il giorno dell’Eterno è vicino, e verrà

 

2: 1

p il giorno dell’Eterno viene,

 

21

p l’Eterno ha fatto cose grandi!

 

32

p sul monte Sion ed in Gerusalemme vi

 

3: 1

P ecco, in quei giorni, in quel tempo

 

5

p avete preso il mio argento e il mio

 

8

nazione lontana; p l’Eterno ha parlato.

 

12

P là io m’assiderò a giudicar le nazioni

 

13

Mettete la falce, p la mèsse è matura!

 

13

Venite, calcate, p lo strettoio è pieno, i

 

13

p grande è la loro malvagità.

 

14

P il giorno dell’Eterno è vicino, nella

Am

3: 7

P il Signore, l’Eterno, non fa nulla,

 

4: 5

P così amate di fare, o figliuoli

 

12

e p io farò questo contro di te,

 

13

P, eccolo colui che forma i monti e crea

 

5: 3

P così parla il Signore, l’Eterno: Alla

 

4

P così parla l’Eterno alla casa d’Israele:

 

12

P io conosco come son numerose le

 

6:11

P, ecco, l’Eterno comanda, e fa cadere

 

14

P, ecco, o casa d’Israele, dice l’Eterno,

 

9: 9

P, ecco, io darò l’ordine, e scuoterò la

Abd

15

P il giorno dell’Eterno è vicino per tutte

 

16

P come voi avete bevuto sul mio monte

Gn

1:10

P quegli uomini sapevano ch’egli

 

11

P il mare si faceva sempre più

 

14

p tu, o Eterno, hai fatto quel che ti è

 

4: 3

p per me val meglio morire che vivere’.

Mic

1: 3

P, ecco, l’Eterno esce dalla sua dimora,

 

9

P la sua piaga è incurabile; si estende

 

13

p in te si son trovate le trasgressioni

 

4: 2

P da Sion uscirà la legge, e da

 

4

p la bocca dell’Eterno degli eserciti ha

 

10

P ora uscirai dalla città, dimorerai per i

 

6: 2

p l’Eterno ha una causa col suo popolo,

 

4

P io ti trassi fuori dal paese d’Egitto, ti

 

12

P i ricchi della città son pieni di

 

7: 6

P il figliuolo svillaneggia il padre, la

Nah

1:10

P fossero pur intrecciati come spine e

 

15

p lo scellerato non passerà più in mezzo

 

2: 2

P l’Eterno ristabilisce la gloria di

 

3:19

p su chi non è passata del continuo la

Hab

1: 5

P io sto per fare ai vostri giorni

 

2: 3

p è una visione per un tempo già

 

3

p per certo verrà; non tarderà’.

 

8

P tu hai saccheggiato molte nazioni,

 

11

P la pietra grida dalla parete, e la trave

 

14

P la terra sarà ripiena della conoscenza

 

17

P la violenza fatta al Libano e la

 

3:17

P il fico non fiorirà, non ci sarà più

Sof

1: 7

P il giorno dell’Eterno è vicino,

 

7

p l’Eterno ha preparato un sacrifizio, ha

 

11

p tutto il popolo de’ mercanti è

 

2: 4

P Gaza sarà abbandonata, e Askalon

 

3: 8

p il mio decreto è di radunare le

 

8

p tutta la terra sarà divorata dal fuoco

 

9

P allora io muterò in labbra pure le

 

13

p essi pascoleranno, si coricheranno, né

 

20

p vi renderò rinomati e gloriosi fra tutti

Ag

2: 4

e mettetevi all’opra! p io sono con voi,

 

6

P così parla l’Eterno degli eserciti:

Zac

2: 8

P così parla l’Eterno degli eserciti: È

 

10

p ecco, io sto per venire, e abiterò in

 

3: 8

P questi uomini servon di segni. Ecco,

 

9

P, guardate la pietra che io ho posta

 

4:10

P chi potrebbe sprezzare il giorno delle

 

5: 3

p ogni ladro, a tenor di essa, sarà

 

8:12

P vi sarà sementa di pace; la vigna darà

 

14

P così parla l’Eterno degli eserciti:

 

9: 1

p l’Eterno ha l’occhio su tutti gli

 

13

P io piego Giuda come un arco, armo

 

16

p saranno come pietre d’un diadema,

 

17

P qual prosperità sarà la loro! e quanta

 

10: 2

P gl’idoli domestici dicono cose vane,

 

3

p l’Eterno degli eserciti visita il suo

 

11: 6

P io non risparmierò più gli abitanti del

 

14: 5

p la valle de’ monti s’estenderà fino ad

Mal

1:11

P dal sol levante fino al ponente grande

 

11

p grande è il mio nome fra le nazioni,

 

14

P io sono un re grande, dice l’Eterno

 

2: 7

P le labbra del sacerdote son le

 

16

P io odio il ripudio, dice l’Eterno,

 

3: 6

P io, l’Eterno, non muto; e perciò voi, o

 

4: 1

P, ecco, il giorno viene, ardente come

Mat

2: 2

P noi abbiam veduto la sua stella in

 

5

p così è scritto per mezzo del profeta:

 

3: 2

Ravvedetevi, p il regno de’ cieli è

 

15

p conviene che noi adempiamo così

 

4: 6

gettati giù; p sta scritto: Egli darà

 

10

Va’, Satana, p sta scritto: Adora il

 

18

la rete in mare; p erano pescatori.

 

5:12

p così hanno perseguitato i profeti che

 

18

p io vi dico in verità che finché non

 

20

P io vi dico che se la vostra giustizia

 

29

p val meglio per te che uno dei tuoi

 

30

p val meglio per te che uno dei tuoi

 

36

p tu non puoi fare un solo capello

 

37

sì; no, no; p il di più vien dal maligno.

 

45

p Egli fa levare il suo sole sopra i

 

6: 5

p essi amano di fare orazione stando in

 

8

p il Padre vostro sa le cose di cui avete

 

16

p essi si sfigurano la faccia per far

 

32

P sono i pagani che ricercano tutte

 

7:13

p larga è la porta e spaziosa la via che

 

8: 9

P anch’io son uomo sottoposto ad altri

 

9: 5

P, che cos’è più facile, dire: I tuoi

 

13

p io non son venuto a chiamar de’

 

10:20

P non siete voi che parlate, ma è lo

 

26

p non v’è niente di nascosto che non

 

11:13

P tutti i profeti e la legge hanno

 

30

p il mio giogo è dolce e il mio carico è

 

12:34

P dall’abbondanza del cuore la bocca

 

37

p dalle tue parole sarai giustificato, e

 

40

P, come Giona stette nel ventre del

 

50

P chiunque avrà fatta la volontà del

 

13:17

P in verità io vi dico che molti profeti e

 

15: 2

p non si lavano le mani quando

 

19

P dal cuore vengono pensieri malvagi,

 

32

p già da tre giorni sta con me e non ha

 

18: 7

P, ben è necessario che avvengan degli

 

20

P dovunque due o tre son raunati nel

 

19:12

P vi son degli eunuchi, i quali son nati

 

20: 1

P il regno de’ cieli è simile a un padron

 

21:32

P Giovanni è venuto a voi per la via

 

22:14

P molti son chiamati, ma pochi eletti.

 

28

moglie? P tutti l’hanno avuta.

 

23:13

p, né vi entrate voi, né lasciate entrare

 

17

p qual è maggiore: l’oro, o il tempio

 

19

Ciechi, p qual è maggiore: l’offerta, o

 

39

P vi dico che d’ora innanzi non mi

 

24: 5

P molti verranno sotto il mio nome,

 

7

P si leverà nazione contro nazione e

 

25:14

P avverrà come di un uomo il quale,

 

29

P a chiunque ha sarà dato, ed egli

 

26: 9

P quest’olio si sarebbe potuto vender

 

12

P costei, versando quest’olio sul mio

 

27:18

P egli sapeva che glielo avevano

 

43

p ha detto: Son Figliuol di Dio.

 

28: 6

non è qui, p è risuscitato come avea

Mar

1:34

di parlare, p sapevano chi egli era.

 

38

p è per questo che io sono uscito.

 

2:15

p ve n’erano molti e lo seguivano.

 

4:22

P non v’è nulla che sia nascosto se non

 

25

p a chi ha sarà dato, e a chi non ha,

 

5: 4

p spesso era stato legato con ceppi e

 

6:17

P esso Erode avea fatto arrestare

 

7: 3

P i Farisei e tutti i giudei non

 

21

p è dal di dentro, dal cuore degli

 

8: 2

p già da tre giorni sta con me e non ha

 

9: 6

P non sapeva che cosa dire, perché

 

39

p non v’è alcuno che faccia qualche

 

40

P chi non è contro a noi, è per noi.

 

49

P ognuno sarà salato con fuoco.

 

10:45

P anche il Figliuol dell’uomo non è

 

11:18

p tutta la moltitudine era rapita in

 

12:23

P tutti i sette l’hanno avuta per moglie.

 

25

P quando gli uomini risuscitano da’

 

44

p tutti han gettato del loro superfluo;

 

13: 8

P si leverà nazione contro nazione e

 

19

P quelli saranno giorni di tale

 

33

p non sapete quando sarà quel tempo.

 

14: 7

P i poveri li avete sempre con voi; e

 

56

P molti deponevano il falso contro a

 

15:10

P capiva bene che i capi sacerdoti

 

42

(p era Preparazione, cioè la vigilia del

Luc

1: 1

P molti hanno intrapreso ad ordinare

 

15

P sarà grande nel cospetto del Signore;

 

34

avverrà questo, p non conosco uomo?

 

37

p nessuna parola di Dio rimarrà

 

44

P ecco, non appena la voce del tuo

 

49

p il Potente mi ha fatto grandi cose.

 

2:30

p gli occhi miei han veduto la tua

 

4:43

p per questo sono stato mandato.

 

5: 9

P spavento avea preso lui e tutti quelli

 

6:23

p i padri loro facean lo stesso a’ profeti.

 

32

P anche i peccatori amano quelli che li

 

44

p ogni albero si riconosce dal suo

 

45

p dall’abbondanza del cuore parla la

 

7: 8

P anch’io son uomo sottoposto alla

 

8:17

P non v’è nulla di nascosto che non

 

29

P Gesù comandava allo spirito

 

9:14

P v’eran cinquemila uomini. Ed egli

 

48

P chi è il minimo fra tutti voi, quello è

 

10:24

P vi dico che molti profeti e re han

 

11: 4

p anche noi perdoniamo ad ogni nostro

 

10

P chiunque chiede riceve, chi cerca

 

18

P voi dite che è per l’aiuto di

 

30

P come Giona fu un segno per i

 

42

p pagate la decima della menta, della

 

52

p avete tolta la chiave della scienza!

 

12:17

p non ho dove riporre i miei raccolti? E

 

23

p la vita è più del nutrimento, e il corpo

 

30

p tutte queste cose son le genti del

 

32

p al Padre vostro è piaciuto di darvi il

 

14:11

P chiunque s’innalza sarà abbassato, e

 

16: 8

p i figliuoli di questo secolo, nelle

 

15

p quel che è eccelso fra gli uomini, è

 

18: 5

pure, p questa vedova mi dà molestia,

 

25

P è più facile a un cammello passare

 

32

p egli sarà dato in man de’ Gentili, e

 

19: 9

p anche questo è figliuolo d’Abramo:

 

10

p il Figliuol dell’uomo è venuto per

 

17

p sei stato fedele in cosa minima, abbi

 

43

P verranno su te de’ giorni nei quali i

 

20:19

p si avvidero bene ch’egli avea detto

 

38

ma di viventi; p per lui vivono tutti.

 

42

P Davide stesso, nel libro dei Salmi,

 

21: 4

p tutti costoro hanno gettato nelle

 

26

p le potenze de’ cieli saranno scrollate.

 

22:16

p io vi dico che non la mangerò più

 

22

P il Figliuol dell’uomo, certo, se ne va,

 

27

P, chi è maggiore, colui che è a tavola

 

37

P io vi dico che questo che è scritto

 

70

rispose loro: Voi lo dite, p io lo sono.

 

23:15

Erode, p egli l’ha rimandato a noi; ed

 

31

P se fan queste cose al legno verde, che

Gio

1:17

P la legge è stata data per mezzo di

 

2:25

p egli stesso conosceva quello che era

 

3:16

P Iddio ha tanto amato il mondo, che

 

20

P chiunque fa cose malvage odia la

 

24

P Giovanni non era ancora stato messo

 

34

P colui che Dio ha mandato, proferisce

 

4:23

p tali sono gli adoratori che il Padre

 

37

P in questo è vero il detto: L’uno

 

44

p Gesù stesso aveva attestato che un

 

45

p anch’essi erano andati alla festa.

 

5:20

P il Padre ama il Figliuolo, e gli mostra

 

46

anche a me; p egli ha scritto di me.

 

6:27

p su lui il Padre, cioè Dio, ha apposto il

 

33

P il pan di Dio è quello che scende dal

 

40

P questa è la volontà del Padre mio:

 

64

P Gesù sapeva fin da principio chi eran

 

7: 4

P niuno fa cosa alcuna in segreto,

 

5

P neppure i suoi fratelli credevano in

 

39

p lo Spirito non era ancora stato dato,

 

8:22

p dice: Dove vado io voi non potete

 

9:22

p i Giudei avean già stabilito che se uno

 

12: 8

P i poveri li avete sempre con voi; ma

 

13:15

P io v’ho dato un esempio, affinché

 

16:27

p il Padre stesso vi ama, perché mi

 

17: 2

p gli hai data potestà sopra ogni carne,

 

8

p le parole che tu mi hai date, le ho date

 

24

p tu m’hai amato avanti la fondazion

 

19:31

(p era la Preparazione, e quel giorno del

 

36

P questo è avvenuto affinché si

At

1: 5

P Giovanni battezzò sì con acqua, ma

 

17

P egli era annoverato fra noi, e avea

 

20

P è scritto nel libro dei Salmi: Divenga

 

2:15

p non è che la terza ora del giorno:

 

25

P Davide dice di lui: Io ho avuto del

 

27

p tu non lascerai l’anima mia nell’Ades,

 

34

P Davide non è salito in cielo; anzi egli

 

39

P per voi è la promessa, e per i vostri

 

4:12

p non v’è sotto il cielo alcun altro nome

 

20

P, quanto a noi, non possiamo non

 

22

P l’uomo in cui questo miracolo della

 

34

P non v’era alcun bisognoso fra loro;

 

5:36

P, prima d’ora, sorse Teuda, dicendosi

 

8: 7

P gli spiriti immondi uscivano da molti

 

16

p non era ancora disceso sopra alcuno

 

20

p hai stimato che il dono di Dio si

 

23

P io ti veggo in fiele amaro e in legami

 

33

P la sua vita è stata tolta dalla terra.

 

9:11

da Tarso; p ecco, egli è in preghiera,

 

16

p io gli mostrerò quante cose debba

 

10:14

p io non ho mai mangiato nulla

 

46

p li udivano parlare in altre lingue, e

 

11: 8

p nulla d’immondo o di contaminato mi

 

24

p egli era un uomo dabbene, e pieno di

 

13:27

P gli abitanti di Gerusalemme e i loro

 

36

P Davide, dopo aver servito al

 

46

ma p la respingete e non vi giudicate

 

15:21

P Mosè fin dalle antiche generazioni ha

 

24

P abbiamo inteso che alcuni, partiti di

 

28

P è parso bene allo Spirito Santo ed a

 

17:20

P tu ci rechi agli orecchi delle cose

 

23

P, passando, e considerando gli oggetti

 

28

detto: ‘P siamo anche sua progenie’.

 

18: 3

p, di mestiere, eran fabbricanti di tende.

 

10

p io ho un gran popolo in questa città.

 

19:24

P un tale, chiamato Demetrio, orefice,

 

37

p avete menato qua questi uomini, i

 

20:13

p egli avea fissato così, volendo fare

 

16

P Paolo avea deliberato di navigare

 

21:13

P io son pronto non solo ad esser

 

22:15

P tu gli sarai presso tutti gli uomini un

 

23: 8

P i Sadducei dicono che non v’è

 

24:11

P tu puoi accertarti che non son più di

 

26: 5

p mi hanno conosciuto fin d’allora, e

 

26

P il re, al quale io parlo con franchezza,

 

26

p questo non è stato fatto in un

 

27: 9

p anche il Digiuno era già passato,

 

23

P un angelo dell’Iddio, al quale

 

34

p non perirà neppure un capello del

 

28: 2

p, acceso un gran fuoco, ci accolsero

Rom

1: 9

P Iddio, al quale servo nello spirito mio

 

11

P desidero vivamente di vedervi per

 

16

P io non mi vergogno dell’Evangelo;

 

17

p in esso la giustizia di Dio è rivelata da

 

18

P l’ira di Dio si rivela dal cielo contro

 

20

p le perfezioni invisibili di lui, la sua

 

26

p le loro femmine hanno mutato l’uso

 

2: 1

p nel giudicare gli altri, tu condanni te

 

11

p dinanzi a Dio non c’è riguardo a

 

13

p non quelli che ascoltano la legge son

 

24

P, siccome è scritto, il nome di Dio, per

 

28

P Giudeo non è colui che è tale

 

3: 3

P che vuol dire se alcuni sono stati

 

20

p per le opere della legge nessuno sarà

 

22

tutti i credenti; p non v’è distinzione;

 

28

p noi riteniamo che l’uomo è

 

30

p v’è un Dio solo, il quale giustificherà

 

4: 2

P se Abramo è stato giustificato per le

 

9

P noi diciamo che la fede fu ad Abramo

 

13

P la promessa d’esser erede del mondo

 

15

p la legge genera ira; ma dove non c’è

 

5: 7

P a mala pena uno muore per un giusto;

 

13

P, fino alla legge, il peccato era nel

 

16

p il giudizio da un unico fallo ha fatto

 

19

P, siccome per la disubbidienza di un

 

6: 7

p colui che è morto, è affrancato dal

 

10

P il suo morire fu un morire al peccato,

 

14

p non siete sotto la legge, ma sotto la

 

19

p, come già prestaste le vostre membra

 

20

P, quando eravate servi del peccato,

 

21

vi vergognate? p la fine loro è la morte.

 

23

p il salario del peccato è la morte; ma il

 

7: 1

(p io parlo a persone che hanno

 

5

P, mentre eravamo nella carne, le

 

7

p io non avrei conosciuto la

 

15

p non faccio quel che voglio, ma faccio

 

18

p ben trovasi in me il volere, ma il

 

22

P io mi diletto nella legge di Dio,

 

8: 3

P quel che era impossibile alla legge,

 

5

P quelli che son secondo la carne,

 

7

p ciò a cui la carne ha l’animo è

 

14

p tutti quelli che son condotti dallo

 

15

P voi non avete ricevuto lo spirito di

 

19

P la creazione con brama intensa

 

22

P sappiamo che fino ad ora tutta la

 

24

P noi siamo stati salvati in isperanza.

 

38

P io son persuaso che né morte, né vita,

 

9: 9

P questa è una parola di promessa: In

 

11

p, prima che fossero nati e che avessero

 

15

P Egli dice a Mosè: Io avrò mercé di

 

17

P la Scrittura dice a Faraone: Appunto

 

19

P chi può resistere alla sua volontà?

 

10: 2

P io rendo loro testimonianza che

 

4

p il termine della legge è Cristo, per

 

12

P non v’è distinzione fra Giudeo e

 

13

p chiunque avrà invocato il nome del

 

11:15

P, se la loro reiezione è la

 

24

P se tu sei stato tagliato dall’ulivo per

 

30

P, siccome voi siete stati in passato

 

32

P Dio ha rinchiuso tutti nella

 

34

P: Chi ha conosciuto il pensiero del

 

36

P da lui, per mezzo di lui e per lui son

 

12: 4

P, siccome in un solo corpo abbiamo

 

19

p sta scritto: A me la vendetta; io darò

 

20

p, facendo così, tu raunerai dei carboni

 

13: 3

p i magistrati non son di spavento alle

 

6

P è anche per questa ragione che voi

 

11

p è ora omai che vi svegliate dal sonno;

 

14: 6

fa per il Signore, p rende grazie a Dio;

 

7

P nessuno di noi vive per se stesso, e

 

9

P a questo fine Cristo è morto ed è

 

10

P tutti compariremo davanti al tribunale

 

18

P chi serve in questo a Cristo, è gradito

 

15: 3

P anche Cristo non compiacque a se

 

8

p io dico che Cristo è stato fatto

 

16: 2

p ella pure ha prestato assistenza a

 

18

P quei tali non servono al nostro Signor

1Co

1:18

P la parola della croce è pazzia per

 

21

P, visto che nella sapienza di Dio il

 

22

P i Giudei chiedon de’ miracoli, e i

 

25

p la pazzia di Dio è più savia degli

 

2: 2

p mi proposi di non saper altro fra voi,

 

16

P chi ha conosciuto la mente del

 

3: 3

Infatti, p v’è tra voi gelosia e contesa,

 

9

P noi siamo collaboratori di Dio, voi

 

11

p nessuno può porre altro fondamento

 

13

p quel giorno ha da apparire qual fuoco;

 

17

p il tempio di Dio è santo; e questo

 

4: 4

P non ho coscienza di colpa alcuna;

 

9

P io stimo che Dio abbia messi in

 

9

p siamo divenuti uno spettacolo al

 

15

P quand’anche aveste diecimila

 

5: 7

P anche la nostra pasqua, cioè Cristo, è

 

12

P, ho io forse da giudicar que’ di fuori?

 

6:16

P, dice Iddio, i due diventeranno una

 

20

P foste comprati a prezzo; glorificate

 

7:22

P colui che è stato chiamato nel

 

26

p per l’uomo in genere è bene di

 

8: 5

P, sebbene vi siano de’ cosiddetti dèi

 

9:15

p preferirei morire, anziché veder

 

16

p necessità me n’è imposta; e guai a

 

19

P, pur essendo libero da tutti, mi son

 

10: 5

p furono atterrati nel deserto.

 

11: 7

P, quanto all’uomo, egli non deve

 

12

P, siccome la donna viene dall’uomo,

 

18

P, prima di tutto, sento che quando

 

21

p, al pasto comune, ciascuno prende

 

23

P ho ricevuto dal Signore quello che

 

26

P ogni volta che voi mangiate questo

 

29

p chi mangia e beve, mangia e beve un

 

12:12

P, siccome il corpo è uno ed ha molte

 

13: 9

p noi conosciamo in parte, e in parte

 

12

P ora vediamo come in uno specchio,

 

14: 2

p nessuno l’intende, ma in ispirito

 

12

voi, p siete bramosi de’ doni spirituali,

 

14

p, se prego in altra lingua, ben prega lo

 

16

di grazie, p non sa quel che tu dici?

 

31

P tutti, uno ad uno, potete profetare;

 

15: 3

P io v’ho prima di tutto trasmesso,

 

15

p abbiam testimoniato di Dio, ch’Egli

 

21

p per mezzo d’un uomo è venuta la

 

22

P, come tutti muoiono in Adamo, così

 

25

P bisogna ch’egli regni finché abbia

 

53

P bisogna che questo corruttibile

 

16: 7

p spero di fermarmi qualche tempo da

 

11

p io l’aspetto coi fratelli.

 

18

p hanno ricreato lo spirito mio ed il

2Co

1: 8

P, fratelli, non vogliamo che ignoriate,

 

13

P noi non vi scriviamo altro se non quel

 

20

P quante sono le promesse di Dio, tutte

 

24

allegrezza; p nella fede voi state saldi.

 

2: 4

P in grande afflizione ed in angoscia di

 

9

p anche per questo vi ho scritto: per

 

10

p anch’io quel che ho perdonato, se ho

 

15

P noi siamo dinanzi a Dio il buon odore

 

17

P noi non siamo come quei molti che

 

4: 5

P noi non predichiamo noi stessi, ma

 

11

p noi che viviamo, siam sempre esposti

 

15

P tutte queste cose avvengono per voi,

 

18

p le cose che si vedono son solo per un

 

5: 2

P in questa tenda noi gemiamo,

 

4

P noi che siamo in questa tenda,

 

7

(p camminiamo per fede e non per

 

10

P dobbiamo tutti comparire davanti al

 

14

p l’amore di Cristo ci costringe; perché

 

6: 2

p egli dice: T’ho esaudito nel tempo

 

16

P noi siamo il tempio dell’Iddio

 

7: 1

P dunque abbiam queste promesse,

 

5

P, anche dopo che fummo giunti in

 

8

P, quand’anche io v’abbia contristati

 

8

(p vedo che quella epistola, quantunque

 

9

p siete stati contristati secondo Iddio,

 

10

P, la tristezza secondo Dio produce un

 

8: 3

P, io ne rendo testimonianza, secondo il

 

12

P, se c’è la prontezza dell’animo, essa è

 

13

P questo non si fa per recar sollievo ad

 

17

p non solo egli ha accettata la nostra

 

9:12

P la prestazione di questo servigio

 

10: 5

p distruggiamo i ragionamenti ed ogni

 

8

P, quand’anche io mi gloriassi un po’

 

12

P noi non osiamo annoverarci o

 

14

P non ci estendiamo oltre il dovuto,

 

18

P non colui che raccomanda se stesso è

 

11: 2

P io son geloso di voi d’una gelosia di

 

13

P cotesti tali sono dei falsi apostoli,

 

12:11

p io avrei dovuto esser da voi

 

14

p io non cerco i vostri beni, ma voi;

 

20

P io temo, quando verrò, di trovarvi

 

13: 4

P egli fu crocifisso per la sua

 

9

P noi ci rallegriamo quando siamo

Gal

1:12

p io stesso non l’ho ricevuto né l’ho

 

2: 8

(p Colui che avea operato in Pietro per

 

16

p per le opere della legge nessuna carne

 

19

P per mezzo della legge io son morto

 

3:10

P tutti coloro che si basano sulle opere

 

13

(p sta scritto: Maledetto chiunque è

 

27

P voi tutti che siete stati battezzati in

 

28

p voi tutti siete uno in Cristo Gesù.

 

4:15

P io vi rendo questa testimonianza: che,

 

22

P sta scritto che Abramo ebbe due

 

24

p queste donne sono due patti, l’uno,

 

27

P i figliuoli dell’abbandonata saranno

 

5: 5

P, quanto a noi, è in ispirito, per fede,

 

14

p tutta la legge è adempiuta in

 

6: 3

P se alcuno si stima esser qualcosa pur

 

5

P ciascuno porterà il suo proprio carico.

 

7

p quello che l’uomo avrà seminato,

 

13

P neppur quelli stessi che son

 

15

P tanto la circoncisione che

Ef

1: 7

P in lui noi abbiamo la redenzione

 

2: 8

P gli è per grazia che voi siete stati

 

14

P è lui ch’è la nostra pace; lui che dei

 

18

P per mezzo di lui e gli uni e gli altri

 

3: 2

(P senza dubbio avete udito di quale

 

13

per voi, p esse sono la vostra gloria).

 

5: 5

P voi sapete molto bene che niun

 

6

p è per queste cose che l’ira di Dio

 

9

(p il frutto della luce consiste in tutto

 

12

p egli è disonesto pur di dire le cose che

 

13

p tutto ciò che è manifesto, è luce.

 

23

p il marito è capo della moglie, come

 

29

P niuno ebbe mai in odio la sua carne;

 

30

p noi siamo membra del suo corpo.

 

6: 1

a’ vostri genitori, p ciò è giusto.

 

12

p il combattimento nostro non è contro

Fil

1: 8

P Iddio mi è testimone com’io sospiri

 

21

P per me il vivere è Cristo, e il morire

 

29

P a voi è stato dato, rispetto a Cristo,

 

2:13

p Dio è quel che opera in voi il volere e

 

21

P tutti cercano il loro proprio; non ciò

 

22

p nella maniera che un figliuolo serve

 

3: 3

p i veri circoncisi siamo noi, che

 

12

p anch’io sono stato afferrato da Cristo

 

4:16

p anche a Tessalonica m’avete mandato

Col

1:16

p in lui sono state create tutte le cose

 

19

P in lui si compiacque il Padre di far

 

2: 1

P desidero che sappiate qual arduo

 

9

p in lui abita corporalmente tutta la

 

3: 3

p voi moriste, e la vita vostra è nascosta

 

20

cosa, p questo è accettevole al Signore.

 

25

P chi fa torto riceverà la retribuzione

 

4:13

P io gli rendo questa testimonianza

1Te

1: 5

P il nostro Evangelo non vi è stato

 

8

P da voi la parola del Signore ha

 

2: 3

P la nostra esortazione non procede da

 

14

P, fratelli, voi siete divenuti imitatori

 

3: 3

p voi stessi sapete che a questo siamo

 

9

P quali grazie possiam noi rendere a

 

4: 2

P sapete quali comandamenti vi

 

7

P Iddio ci ha chiamati non a impurità,

 

14

P, se crediamo che Gesù morì e

 

15

P questo vi diciamo per parola del

 

5: 5

p voi tutti siete figliuoli di luce e

 

7

P quelli che dormono, dormono di

 

9

P Iddio non ci ha destinati ad ira, ma ad

 

18

p tale è la volontà di Dio in Cristo Gesù

2Te

1: 6

P è cosa giusta presso Dio il rendere a

 

10

p avete creduto alla nostra

 

2: 3

p quel giorno non verrà se prima non

 

7

P il mistero dell’empietà è già all’opra:

 

3: 2

e malvagi, p non tutti hanno la fede.

 

7

P voi stessi sapete com’è che ci dovete

1Ti

2: 5

P v’è un solo Dio ed anche un solo

 

12

P non permetto alla donna d’insegnare,

 

4: 4

P tutto quel che Dio ha creato è buono;

 

10

P per questo noi fatichiamo e lottiamo:

 

5:15

p già alcune si sono sviate per andar

 

18

p la Scrittura dice: Non metter la

 

6: 7

p non abbiam portato nulla nel mondo,

 

10

P l’amor del danaro è radice d’ogni

2Ti

1: 7

P Iddio ci ha dato uno spirito non di

 

16

p egli m’ha spesse volte confortato e

 

2: 7

p il Signore ti darà intelligenza in ogni

 

3: 6

P del numero di costoro son quelli che

 

4:10

p Dema, avendo amato il presente

 

15

p egli ha fortemente contrastato alle

Tit

1: 7

P il vescovo bisogna che sia

 

10

P vi son molti ribelli, cianciatori e

 

2:11

P la grazia di Dio, salutare per tutti gli

Fne

7

P ho provato una grande allegrezza e

Ebr

2:11

P e colui che santifica e quelli che son

 

14

P dunque i figliuoli partecipano del

 

16

P, certo, egli non viene in aiuto ad

 

18

P, in quanto egli stesso ha sofferto

 

3: 3

P egli è stato reputato degno di tanta

 

4

P ogni casa è fabbricata da qualcuno;

 

14

p siam diventati partecipi di Cristo, a

 

4: 2

P a noi come a loro è stata annunziata

 

3

P noi che abbiam creduto entriamo in

 

6

P dunque è riserbato ad alcuni

 

10

p chi entra nel riposo di Lui si riposa

 

5: 1

P ogni sommo sacerdote, preso di fra

 

12

P, mentre per ragion di tempo dovreste

 

13

parola della giustizia, p è bambino;

 

6: 6

p crocifiggono di nuovo per conto loro

 

10

p Dio non è ingiusto da dimenticare

 

13

P, quando Iddio fece la promessa ad

 

7: 1

P questo Melchisedec, re di Salem,

 

12

P, mutato il sacerdozio, avviene per

 

17

p gli è resa questa testimonianza: Tu sei

 

19

(p la legge non ha condotto nulla a

 

20

(p quelli sono stati fatti sacerdoti senza

 

8: 3

P ogni sommo sacerdote è costituito

 

7

P se quel primo patto fosse stato senza

 

12

p avrò misericordia delle loro iniquità,

 

9:10

p si tratta solo di cibi, di bevande e di

 

17

p non ha valore finché vive il testatore.

 

24

P Cristo non è entrato in un santuario

 

10: 1

P la legge, avendo un’ombra dei futuri

 

30

P noi sappiamo chi è Colui che ha

 

36

P voi avete bisogno di costanza,

 

11: 5

p avanti che fosse trasportato fu di lui

 

6

p chi s’accosta a Dio deve credere

 

14

P quelli che dicon tali cose dimostrano

 

16

loro Dio, p ha preparato loro una città.

 

32

p il tempo mi verrebbe meno se narrassi

 

12: 1

p siam circondati da sì gran nuvolo di

 

3

P, considerate colui che sostenne una

 

7

p qual è il figliuolo che il padre non

 

17

P voi sapete che anche quando più tardi

 

18

P voi non siete venuti al monte che si

 

13: 4

p Iddio giudicherà i fornicatori e gli

 

5

p Egli stesso ha detto: Io non ti lascerò,

 

9

p è bene che il cuore sia reso saldo

 

11

P i corpi degli animali il cui sangue è

 

14

P non abbiam qui una città stabile, ma

Gia

2:10

P chiunque avrà osservato tutta la

 

11

P Colui che ha detto: Non commettere

 

3: 2

P tutti falliamo in molte cose. Se uno

 

16

P dove sono invidia e contenzione,

 

4:14

P siete un vapore che appare per un po’

1Pi

1:16

p sta scritto: Siate santi, perché io son

 

23

p siete stati rigenerati non da seme

 

24

P Ogni carne è com’erba, e ogni sua

 

2: 6

P si legge nella Scrittura: Ecco, io

 

15

P questa è la volontà di Dio: che,

 

19

P questo è accettevole: se alcuno, per

 

21

p anche Cristo ha patito per voi,

 

25

P eravate erranti come pecore; ma ora

 

3: 7

p sono anch’esse eredi con voi della

 

9

p a questo siete stati chiamati onde

 

18

P anche Cristo ha sofferto una volta per

 

4: 1

P dunque Cristo ha sofferto nella carne,

 

3

P basta l’aver dato il vostro passato a

 

6

P per questo è stato annunziato

 

17

P è giunto il tempo in cui il giudicio ha

2Pi

1: 3

P la sua potenza divina ci ha donate

 

9

P colui nel quale queste cose non si

 

11

p così vi sarà largamente provveduta

 

16

P non è coll’andar dietro a favole

 

17

P egli ricevette da Dio Padre onore e

 

21

p non è dalla volontà dell’uomo che

 

2:20

P, se dopo esser fuggiti dalle

 

3: 5

P costoro dimenticano questo

 

11

P dunque tutte queste cose hanno da

1Gv

2:16

P tutto quello che è nel mondo: la

 

3:11

P questo è il messaggio che avete udito

 

20

P se il cuor nostro ci condanna, Dio è

 

5: 4

P tutto quello che è nato da Dio vince il

 

7

P tre son quelli che rendon

2Gv

7

P molti seduttori sono usciti per il

Giu

4

P si sono intrusi fra noi certi uomini,

Ap

1: 3

sono scritte in essa, p il tempo è vicino!

 

3: 2

p non ho trovato le opere tue compiute

 

17

P tu dici: Io son ricco, e mi sono

 

4:11

p tu creasti tutte le cose, e per la tua

 

9:19

p le loro code eran simili a serpenti e

 

13:18

della bestia, p è numero d’uomo; e il

 

14: 4

contaminati con donne, p son vergini.

 

7

p l’ora del suo giudizio è venuta;

 

13

loro fatiche, p le loro opere li seguono.

 

15

e mieti; p l’ora di mietere è giunta,

 

15: 1

p con esse si compie l’ira di Dio.

 

4

P tu solo sei santo; e tutte le nazioni

 

4

p i tuoi giudicî sono stati manifestati.

 

17:17

P Iddio ha messo in cuor loro di

 

18: 3

P tutte le nazioni han bevuto del vino

 

5

p i suoi peccati si sono accumulati fino

 

7

P ella dice in cuor suo: Io seggo regina

 

8

p potente è il Signore Iddio che l’ha

 

20

rallegratevi p Dio, giudicandola, vi ha

 

19: 2

p Egli ha giudicata la gran meretrice

 

6

Alleluia! p il Signore Iddio nostro,

 

7

p son giunte le nozze dell’Agnello, e la

 

8

p il lino fino son le opere giuste dei

 

21: 4

dolore, p le cose di prima sono passate.

pokereth

Esd

2:57

i figliuoli di P-Hatsebaim, i figliuoli

Neh

7:59

figliuoli di P-Hatsebaim, figliuoli di

pollame

1Re

4:23

i cervi, le gazzelle, i daini e il p di stia.

pollice

Es

29:20

e sul p della loro man destra e sul dito

Lev

8:23

d’Aaronne e sul p della sua man destra

 

24

sul p della loro man destra e sul dito

 

14:14

sul p della sua man destra e sul dito

 

17

sul p della sua man destra e sul dito

 

25

e sul p della sua man destra e sul dito

 

28

sul p della sua man destra e sul dito

pollici

Gd

1: 6

gli tagliarono i p delle mani e de’ piedi.

 

7

stati tagliati i p delle mani e de’ piedi

polluce

At

28:11

che avea per insegna Castore e P, e che

polsi

Gen

24:22

dieci sicli d’oro, per i p di lei, e disse:

 

30

e i braccialetti ai p di sua sorella ed

 

47

l’anello al naso e i braccialetti ai p.

Gd

8: 6

tue mani i p di Zebah e di Tsalmunna,

 

15

nelle mani i p di Zebah e di Tsalmunna,

Ez

16:11

ti misi de’ braccialetti ai p, e una

 

23:42

de’ braccialetti ai p delle due sorelle, e

polvere

Gen

2: 7

Iddio formò l’uomo dalla p della terra,

 

3:14

e mangerai p tutti i giorni della tua vita.

 

19

tratto; perché sei p, e in p ritornerai’.

 

13:16

tua progenie sarà come la p della terra;

 

16

se alcuno può contare la p della terra,

 

18:27

benché io non sia che p e cenere;

 

28:14

tua progenie sarà come la p della terra,

Es

8:16

il tuo bastone e percuoti la p della terra,

 

17

suo bastone, percosse la p della terra, e

 

17

tutta la p della terra diventò zanzare per

 

9: 9

Essa diventerà una p che coprirà tutto il

 

30:36

ne ridurrai una parte in minutissima p, e

 

32:20

lo bruciò col fuoco, lo ridusse in p,

 

20

sparse la p sull’acqua, e la fece bere ai

Lev

17:13

ne spargerà il sangue e lo coprirà di p;

Num

5:17

della p ch’è sul suolo del tabernacolo, e

 

23:10

Chi può contar la p di Giacobbe o

Dt

9:21

frantumandolo finché fosse ridotto in p,

 

21

e buttai quella p nel torrente che scende

 

28:24

paese, invece di pioggia, sabbia e p, che

 

32:24

veleno delle bestie che striscian nella p.

Gs

7: 6

e si gettarono della p sul capo.

1Sa

2: 8

Rileva il misero dalla p e trae su il

2Sa

1: 2

vesti stracciate e col capo sparso di p, il

 

15:32

tunica stracciata ed il capo coperto di p.

 

16:13

gli tirava de’ sassi e buttava della p.

 

22:43

io li ho tritati come p della terra, li ho

1Re

16: 2

‘Io t’ho innalzato dalla p e t’ho fatto

 

18:38

l’olocausto, le legna, le pietre e la p, e

 

20:10

se la p di Samaria basterà ad empire il

2Re

13: 7

li avea ridotti come la p che si calpesta.

 

23:12

di là, ne gettò la p nel torrente Kidron.

 

15

arse l’alto luogo e lo ridusse in p, ed

2Cr

1: 9

popolo numeroso come la p della terra!

 

34: 4

scolpite e le statue; e le ridusse in p,

 

7

ridusse in p gl’idoli d’Astarte e le

Neh

4: 2

delle pietre sepolte sotto mucchi di p e

Gb

2:12

e si cosparsero il capo di p gittandola

 

4:19

che han per fondamento la p e son

 

7:21

iniquità? Poiché presto giacerò nella p;

 

8:19

E dalla p altri dopo lui germoglieranno.

 

10: 9

come argilla... e tu mi fai ritornare in p!

 

16:15

pelle, ho prostrato la mia fronte nella p.

 

17:16

nella p troverem riposo assieme.

 

19:25

vive, e che alla fine si leverà sulla p.

 

20:11

riempiva l’ossa giacerà nella p con lui.

 

21:26

giacciono ugualmente nella p, e i vermi

 

22:24

Getta l’oro nella p e l’oro d’Ophir tra i

 

27:16

Se accumula l’argento come p, se

 

28: 6

dello zaffiro, e vi si trova della p d’oro.

 

30:19

e rassomiglio alla p e alla cenere.

 

34:15

d’un tratto, e l’uomo ritornerebbe in p.

 

38:38

la p stemperata diventa come una

 

40:13

Seppelliscili tutti assieme nella p, copri

 

42: 6

ritratto, mi pento sulla p e sulla cenere.

Sa

7: 5

mia vita, e stenda la mia gloria nella p.

 

18:42

Io li ho tritati come p esposta al vento,

 

22:15

tu m’hai posto nella p della morte.

 

29

tutti quelli che scendon nella p e non

 

30: 9

Forse che la p ti celebrerà? predicherà

 

44:25

l’anima nostra è abbattuta nella p; il

 

72: 9

i suoi nemici leccheranno la p.

 

78:27

fece piover su loro della carne come p,

 

90: 3

Tu fai tornare i mortali in p e dici:

 

102: 14

sue pietre, ed hanno pietà della sua p.

 

103: 14

natura; egli si ricorda che siam p.

 

104: 29

ed essi muoiono e tornano nella loro p.

 

113: 7

Egli rileva il misero dalla p, e trae su il

 

119: 25

L’anima mia è attaccata alla p;

Ecc

3:20

tutti vengon dalla p,

 

20

e tutti ritornano alla p.

 

12: 9

prima che la p torni alla terra com’era

Is

2:10

e nasconditi nella p per sottrarti al

 

5:24

il loro fiore sarà portato via come p,

 

17:13

come un turbine di p dell’uragano.

 

25:12

l’abbatterà, l’atterrerà fin nella p.

 

26: 5

abbassata fino a terra, l’ha stesa nella p;

 

19

giubilate, o voi che abitate nella p!

 

29: 4

parola uscirà sommessamente dalla p;

 

4

la tua parola sorgerà dalla p come un

 

5

tuoi nemici diventerà come p minuta, e

 

34: 7

la loro p è impregnata di grasso.

 

9

saran mutati in pece, e la sua p in zolfo,

 

40:12

Chi ha raccolto la p della terra in una

 

15

come la p minuta delle bilance; ecco, le

 

41: 2

egli riduce la loro spada in p, e il loro

 

15

tu trebbierai i monti e li ridurrai in p, e

 

47: 1

Scendi, e siedi sulla p, o vergine

 

49:23

e leccheranno la p de’ tuoi piedi; e tu

 

52: 2

Scuotiti di dosso la p, lèvati, mettiti a

 

65:25

come il bue, e il serpente si nutrirà di p.

Ger

17:13

saranno iscritti sulla p, perché hanno

 

25:34

voltolatevi nella p, o guide del gregge!

Lam

2:10

si son gettati della p sul capo, si son

 

3:29

Metta la sua bocca nella p! forse, v’è

Ez

24: 7

sparso in terra, per coprirlo di p.

 

26: 4

io spazzerò via di su lei la sua p, e farò

 

10

tale che la p sollevata da loro ti coprirà;

 

12

le tue pietre, il tuo legname, la tua p.

 

27:30

si getteranno della p sul capo, si

Dan

12: 2

coloro che dormono nella p della terra

Am

2: 7

bramano veder la p della terra sul capo

Mic

1:10

A Beth-Leafra io mi rotolo nella p.

 

7:17

Leccheranno la p come il serpente;

Nah

1: 3

e le nuvole son la p de’ suoi piedi.

Sof

1:17

e il loro sangue sarà sparso come p, e la

Zac

9: 3

ed ha ammassato argento come p, e oro

Mat

10:14

quella città, scotete la p da’ vostri piedi.

Mar

6:11

scotetevi la p di sotto ai piedi; e ciò

Luc

9: 5

scotete la p dai vostri piedi, in

 

10:11

Perfino la p che dalla vostra città s’è

At

13:51

scossa la p de’ lor piedi contro loro, se

 

22:23

le loro vesti e lanciavano la p in aria,

Ap

18:19

si getteranno della p sul capo e

polverizzato

Lev

16:12

manate piene di profumo fragrante p; e

pomi

Es

25:31

i suoi p e i suoi fiori saranno tutti d’un

 

34

di mandorla, coi loro p e i loro fiori.

 

36

Questi p e questi bracci saranno tutti

 

37:17

i suoi p e i suoi fiori erano tutti d’un

 

20

di mandorla, coi loro p e i loro fiori.

 

22

Questi p e questi bracci erano tutti d’un

Pro

25:11

son come p d’oro in vasi d’argento

Can

2: 5

sostentatemi con de’ p, perch’io son

 

7: 9

del tuo fiato, come quello de’ p,

pomo

Es

25:33

forma di mandorla, con un p e un fiore;

 

33

forma di mandorla, con un p e un fiore.

 

35

Ci sarà un p sotto i due primi bracci che

 

35

un p sotto i due seguenti bracci,

 

35

un p sotto i due ultimi bracci che

 

37:19

forma di mandorla, con un p e un fiore;

 

19

forma di mandorla, con un p e un fiore.

 

21

E c’era un p sotto i due primi bracci che

 

21

un p sotto i due seguenti bracci che

 

21

e un p sotto i due ultimi bracci che

pompa

At

25:23

venuti Agrippa e Berenice con molta p,

pomposamente

Ez

23:12

governatori e magistrati, vestiti p,

 

38: 4

cavalli e cavalieri, tutti quanti vestiti p,

pomposi

2Pi

2:18

con discorsi p e vacui, adescano con le

pon

Is

57: 1

Il giusto muore, e nessuno vi p mente;

Ez

18:14

vi p mente, e non fa cotali cose:

Os

7: 9

la sua forza, ed egli non vi p mente; de’

 

9

e là sul capo, ed egli non vi p mente.

ponderato

Ecc

12:11

ha p, scrutato e messo in ordine un gran

pone

Dt

27:15

d’artefice, e la p in luogo occulto!

Gb

5:11

e p in salvo gli afflitti in luogo elevato;

 

36: 7

ma li p coi re sul trono, ve li fa sedere

Is

26: 1

l’Eterno vi p la salvezza per mura e per

Ez

14: 4

e p davanti a sé l’intoppo che lo fa

 

7

p davanti a sé l’intoppo che lo fa cadere

Ebr

6:16

che p fine ad ogni contestazione.

ponemmo

Dt

2:33

noi p in rotta lui, i suoi figliuoli e tutta

ponendo

1Ti

1:12

della sua fiducia, p al ministerio me,

Giu

3

p io ogni studio nello scrivervi della

ponendomi

Sa

31:21

per me, p come in una città fortificata.

ponente

Es

10:19

contrario, un gagliardissimo vento di p,

Dt

11:30

dal Giordano, dietro la via di p, nel

Gs

8: 9

si fermarono fra Bethel e Ai, a p d’Ai;

 

12

fra Bethel ed Ai, a p della città.

 

13

e tesa l’imboscata a p della città,

 

11: 2

regione bassa, e sulle alture di Dor a p,

 

3

ai Cananei d’oriente e di p, agli

2Sa

13:34

veniva per la via di p dal lato del

Sa

50: 1

convocato la terra dal sol levante al p.

 

75: 6

non è dal levante né dal p, né dal

 

103: 12

Quanto è lontano il levante dal p, tanto

 

107: 3

da tutti i paesi, dal levante e dal p, dal

 

113: 3

Dal sol levante fino al p sia lodato il

Is

43: 5

dal levante, e ti raccoglierò dal p.

 

45: 6

perché dal levante al p si riconosca che

Zac

8: 7

dal paese del levante e dal paese del p;

 

14: 4

spaccherà per il mezzo, da levante a p,

Mal

1:11

dal sol levante fino al p grande è il mio

Mat

8:11

molti verranno di Levante e di P e

 

24:27

esce da levante e si vede fino a p, così

Luc

12:54

vedete una nuvola venir su da p, voi

ponesse

Gb

34:14

S’ei non p mente che a se stesso, se

ponessero

Sa

78: 7

ond’essi p in Dio la loro speranza e non

Mar

8: 6

discepoli perché li p dinanzi alla folla;

ponessi

Abd

4

quand’anche tu lo p fra le stelle, io ti

ponesti

Ez

16:18

dinanzi alle quali tu p il mio olio e il

 

19

tu li p davanti a loro, come un profumo

ponete

1Sa

6: 8

e accanto ad essa p, in una cassetta, i

2Sa

11:15

P Uria al fronte, dove più ferve la

1Re

13:31

p le ossa mie accanto alle sue.

Ger

7: 4

Non p la vostra fiducia in parole fallaci,

 

51:12

Rinforzate le guardie, p le sentinelle,

Ag

1: 5

P ben mente alle vostre vie!

 

7

P ben mente alle vostre vie!

 

2:15

p ben mente a ciò ch’è avvenuto fino a

 

18

P ben mente a ciò ch’è avvenuto fino a

Mar

4:24

P mente a ciò che voi udite. Con la

ponetevi

Num

16: 7

e p su del profumo dinanzi all’Eterno; e

Gs

10:18

e p degli uomini per far loro la guardia;

Ag

2:18

dell’Eterno fu fondato; p ben mente!

poneva

Pro

8:29

quando p i fondamenti della terra,

ponga

Gen

18:19

l’Eterno p ad effetto a pro d’Abrahamo

Gb

7:12

che tu p intorno a me una guardia?

 

17

tanto caso, che tu p mente ad esso,

Os

14: 9

Chi è savio p mente a queste cose!

pongavi

Mat

24:15

in luogo santo (chi legge p mente),

Mar

13:14

non si conviene (chi legge p mente),

pongo

Gen

9:13

Io p il mio arco nella nuvola, e servirà

Dt

11:26

io p oggi dinanzi a voi la benedizione e

 

32

che oggi io p dinanzi a voi.

 

30:15

io p oggi davanti a te la vita e il bene, la

Ger

21: 8

io p dinanzi a voi la via della vita e la

Ez

3:20

se io gli p davanti una qualche

Am

7: 8

io p il piombino in mezzo al mio

Rom

9:33

io p in Sion una pietra d’intoppo e una

1Pi

2: 6

io p in Sion una pietra angolare, eletta,

pongon

Is

5:12

ma non p mente a quel che fa l’Eterno,

pongono

1Sa

5: 5

a Asdod non p il piede sulla soglia.

Sa

59: 3

ecco essi p agguati all’anima mia;

 

86:14

e non p te davanti agli occhi loro.

Pro

1:18

p agguati al loro proprio sangue, e

poni

Es

19:23

P de’ limiti attorno al monte, e

Sa

130: 3

O Eterno, se tu p mente alle iniquità,

 

141: 3

p una guardia dinanzi alla mia bocca,

Is

57: 7

Tu p il tuo letto sopra un monte alto,

Ger

31:21

p ben mente alla strada, alla via che hai

Ez

40: 4

e p mente a tutte le cose che io ti

Dan

4:27

P fine ai tuoi peccati con la giustizia, e

ponila

Num

3: 6

Leviti e p davanti al sacerdote Aaronne,

ponimi

Sa

59: 1

p in luogo alto al sicuro dai miei

ponti

Sa

7: 7

e p a sedere al disopra d’essa in luogo

Ez

27: 6

han fatto i p del tuo naviglio d’avorio

ponto

At

2: 9

e della Cappadocia, del P e dell’Asia,

 

18: 2

per nome Aquila, oriundo del P, venuto

1Pi

1: 1

come forestieri nella dispersione del P,

ponvi

Num

16:46

fuoco di sull’altare, p su del profumo, e

ponzio

Luc

3: 1

P Pilato governatore della Giudea, ed

At

4:27

si son raunati Erode e P Pilato, insiem

1Ti

6:13

rese testimonianza dinanzi a P Pilato

popolani

At

4:13

capito che erano p senza istruzione, si

popolata

Gen

9:19

di Noè; e da loro fu p tutta la terra.

Lam

1: 1

mai siede solitaria la città già così p?

popolazione

Gen

19: 4

e vecchi, la p intera venuta da ogni lato;

1Re

9:20

Di tutta la p ch’era rimasta degli

2Re

24:14

la parte più povera della p del paese.

 

25:11

al re di Babilonia, e il resto della p.

2Cr

8: 7

Di tutta la p ch’era rimasta degli Hittei,

Is

6:13

se vi rimane ancora un decimo della p,

Ger

52:15

al re di Babilonia, e il resto della p.

Luc

8:37

E l’intera p della circostante regione

At

14: 4

Ma la p della città era divisa; gli uni

popolazioni

1Sa

27: 8

queste p abitavano da tempi antichi il

Dan

11:41

e molte p saranno abbattute; ma queste

Am

1: 6

hanno menato in cattività intere p per

 

9

han dato in mano ad Edom intere p, da

popolerà

Is

54: 3

possederà le nazioni e p le città deserte.

popoli

Gen

10: 5

Da essi vennero i p sparsi nelle isole

 

17:16

nazioni; re di p usciranno da lei’.

 

25:16

Furono i dodici capi dei loro p.

 

23

e due p separati usciranno dalle tue

 

23

Uno dei due p sarà più forte dell’altro, e

 

27:29

Ti servano i p, e le nazioni s’inchinino

 

28: 3

guisa che tu diventi un’assemblea di p,

 

48: 4

ti farò diventare una moltitudine di p, e

 

49:10

il riposo, e al quale ubbidiranno i p.

Es

15:14

I p l’hanno udito, e tremano.

 

19: 5

fra tutti i p il mio tesoro particolare;

 

33:16

da tutti i p che sono sulla faccia della

Lev

20:24

che vi ho separato dagli altri p.

 

26

v’ho separati dagli altri p perché foste

Num

24: 8

Egli divorerà i p che gli sono avversari,

Dt

2:25

di te ai p che sono sotto il cielo intero,

 

4: 6

la vostra intelligenza agli occhi dei p, i

 

19

a tutti i p che sono sotto tutti i cieli;

 

27

E l’Eterno vi disperderà fra i p e non

 

6:14

fra gli dèi dei p che vi staranno attorno,

 

7: 6

fra tutti i p che sono sulla faccia della

 

7

foste più numerosi di tutti gli altri p,

 

14

Tu sarai benedetto più di tutti i p, e non

 

16

Sterminerai dunque tutti i p che

 

19

così farà l’Eterno, l’Iddio tuo, a tutti i p,

 

10:15

fra tutti i p, scelse la loro progenie, cioè

 

13: 7

dèi de’ p che vi circondano, vicini a te

 

14: 2

fra tutti i p che sono sulla faccia della

 

20:16

Ma nelle città di questi p che l’Eterno,

 

28:10

e tutti i p della terra vedranno che tu

 

37

e la favola di tutti i p fra i quali l’Eterno

 

64

L’Eterno ti disperderà fra tutti i p, da

 

30: 3

e ti raccoglierà di nuovo di fra tutti i p,

 

32: 8

egli fissò i confini dei p, tenendo conto

 

33: 3

Certo, l’Eterno ama i p; ma i suoi santi

 

17

Con esse darà di cozzo ne’ p tutti

 

19

Essi chiameranno i p al monte, e quivi

Gs

4:24

tutti i p della terra riconoscano che la

 

24:17

in mezzo a tutti i p fra i quali siamo

 

18

cacciato d’innanzi a noi tutti questi p, e

Gd

2:12

fra gli dèi dei p che li attorniavano; si

2Sa

22:48

fa la mia vendetta, e mi sottomette i p,

1Re

4:34

Da tutti i p veniva gente per udire la

 

8:43

tutti i p della terra conoscano il tuo

 

53

tu li hai appartati da tutti i p della terra

 

60

tutti i p della terra riconoscano che

 

9: 7

sarà la favola e lo zimbello di tutti i p.

 

11: 2

donne appartenenti ai p dei quali

 

22:28

aggiunse: ‘Udite questo, o voi, p tutti!’

1Cr

5:25

andando dietro agli dèi dei p del paese,

 

16: 8

fate conoscere le sue gesta fra i p.

 

24

nazioni e le sue maraviglie fra tutti i p!

 

26

tutti gli dèi dei p son idoli vani, ma

 

28

Date all’Eterno, o famiglie dei p, date

2Cr

6:33

tutti i p della terra conoscano il tuo

 

7:20

la favola e lo zimbello di tutti i p.

 

13: 9

sacerdoti al modo de’ p d’altri paesi?

 

18:27

aggiunse: ‘Udite questo, o voi, p tutti!’

 

32:13

abbiam fatto a tutti i p degli altri paesi?

 

17

non han potuto liberare i loro p dalla

 

19

come degli dèi dei p della terra, che

Esd

3: 3

paura a motivo dei p delle terre vicine,

 

4:10

gli altri p che il grande e illustre

 

9: 1

non si son separati dai p di questi paesi,

 

2

la stirpe santa coi p di questi paesi; e i

 

11

dalla impurità dei p di questi paesi,

 

14

ad imparentarci coi p che commettono

 

10: 2

straniere prese dai p di questo paese;

 

11

Separatevi dai p di questo paese e dalle

Neh

1: 8

sarete infedeli, io vi disperderò fra i p;

 

9:22

desti loro regni e p, e li spartisti fra loro

 

24

loro mani coi loro re e coi p del paese,

 

30

nelle mani de’ p de’ paesi stranieri.

 

10:28

s’eran separati dai p dei paesi stranieri

 

30

le nostre figliuole ai p del paese e a non

 

31

dai p che portassero a vendere in giorno

Est

1:11

per far vedere ai p ed ai grandi la sua

 

16

e tutti i p che sono in tutte le province

 

3: 8

e disperso fra i p di tutte le province del

 

14

invitavano tutti i p a tenersi pronti per

 

8:13

ogni provincia e pubblicato fra tutti i p,

 

17

molti appartenenti ai p del paese si

 

9: 2

s’era impossessato di tutti i p.

Gb

12:23

Aggrandisce i p e li annienta, amplia le

 

17: 6

Egli m’ha reso la favola dei p, e son

 

36:20

notte che porta via i p dal luogo loro.

 

31

Per tal modo punisce i p, e dà loro del

Sa

2: 1

le nazioni, e meditano i p cose vane?

 

7: 7

Ti circondi l’assemblea de’ p, e ponti a

 

8

L’Eterno giudica i p; giudica me, o

 

9: 8

giudicherà i p con rettitudine.

 

11

in Sion, raccontate tra i p le sue gesta.

 

18:47

fa la mia vendetta! e mi sottomette i p,

 

33:10

nazioni, egli annulla i disegni dei p.

 

44: 2

distruggesti dei p per estender loro.

 

14

i p scuotono il capo, quando si tratta di

 

45: 5

sono aguzze; i p cadranno sotto di te;

 

17

perciò i p ti loderanno in sempiterno.

 

47: 1

Battete le mani, o p tutti; acclamate

 

3

Egli riduce i p sotto di noi, e le nazioni

 

9

I principi de’ p s’adunano assieme per

 

49: 1

Udite questo, p tutti; porgete orecchio,

 

56: 7

O Dio, abbatti i p nella tua ira!

 

57: 9

Io ti celebrerò fra i p, o Signore, a te

 

65: 7

de’ loro flutti, e il tumulto de’ p.

 

66: 8

Benedite il nostro Dio, o p, e fate

 

67: 3

Ti celebrino i p, o Dio,

 

3

tutti quanti i p ti celebrino!

 

4

perché tu giudichi i p con equità, e sei

 

5

Ti celebrino i p, o Dio,

 

5

tutti quanti i p ti celebrino!

 

68:30

moltitudine de’ tori coi giovenchi de’ p,

 

30

Dissipa i p che si dilettano in guerre.

 

77:14

hai fatto conoscere la tua forza fra i p.

 

87: 6

iscriverà, passando in rassegna i p:

 

89:50

porto in seno quello di tutti i grandi p,

 

96: 3

nazioni e le sue maraviglie fra tutti i p!

 

5

tutti gli dèi dei p son idoli vani, ma

 

7

Date all’Eterno, o famiglie dei p, date

 

10

l’Eterno giudicherà i p con rettitudine.

 

13

e i p secondo la sua fedeltà.

 

97: 6

e tutti i p vedono la sua gloria.

 

98: 8

con giustizia, e i p con rettitudine.

 

99: 1

L’Eterno regna; tremino i p; egli siede

 

2

in Sion, ed eccelso sopra tutti i p.

 

102: 22

i p e i regni si raduneranno insieme per

 

105: 1

fate conoscere le sue gesta fra i p.

 

20

il dominatore di p lo mise in libertà;

 

44

essi presero possesso della fatica dei p,

 

106: 34

Essi non distrussero i p, come l’Eterno

 

108: 3

Io ti celebrerò fra i p, o Eterno, e a te

 

117: 1

Celebratelo, voi tutti i p!

 

148: 11

re della terra e p tutti, principi e tutti i

 

149: 7

delle nazioni e infligger castighi ai p;

Pro

14:34

ma il peccato è la vergogna dei p.

 

24:24

i p lo malediranno, lo esecreranno le

Is

2: 3

Molti p v’accorreranno, e diranno:

 

4

e nazione e sarà l’arbitro fra molti p; ed

 

3:13

la causa, e sta in piè per giudicare i p.

 

8: 9

Mandate pur gridi di guerra, o p; sarete

 

10:13

ho rimosso i confini de’ p, ho predato i

 

14

come un nido, le ricchezze dei p; e

 

11:10

d’Isai, issata come vessillo de’ p, si

 

12: 4

fate conoscere le sue opere tra i p,

 

14: 2

I p li prenderanno e li ricondurranno al

 

6

percoteva i p di colpi senza tregua,

 

17:12

Oh che rumore di p numerosi!

 

24:13

avviene in mezzo alla terra, fra i p, quel

 

25: 6

su questo monte a tutti i p un convito di

 

7

il velo che cuopre la faccia di tutti i p, e

 

30:28

mettere, tra le mascelle dei p, un freno

 

33: 3

Alla tua voce tonante fuggono i p,

 

12

I p saranno come fornaci da calce,

 

34: 1

per ascoltare! e voi, p, state attenti!

 

41: 1

Riprendano nuove forze i p,

 

43: 4

e dei p in cambio della tua vita.

 

9

assieme le nazioni, si riuniscano i p!

 

45:14

que’ p cammineranno dietro a te,

 

49: 1

P lontani, state attenti! L’Eterno m’ha

 

22

alzerò la mia bandiera verso i p, ed essi

 

51: 4

porrò il mio diritto come luce dei p.

 

5

e le mie braccia giudicheranno i p; le

 

55: 4

Ecco, io l’ho dato come testimonio ai p,

 

4

come principe e governatore dei p.

 

56: 7

una casa d’orazione per tutti i p.

 

60: 2

la terra, e una fitta oscurità avvolge i p;

 

61: 9

fra le nazioni, e la loro progenie, fra i p;

 

62:10

pietre, alzate una bandiera dinanzi ai p!

 

63: 3

e nessun uomo fra i p è stato meco; io

 

6

Ed ho calpestato dei p nella mia ira, li

Ger

1:15

io sto per chiamare tutti i p dei regni

 

6:18

Sappiate, o assemblea de’ p, quello che

 

10: 3

i costumi dei p sono vanità; giacché si

 

25

e sui p che non invocano il tuo nome;

 

25:20

a tutta la mescolanza di p, a tutti i re del

 

24

a tutti i re della mescolanza di p che

 

34: 1

e tutti i p combattevano contro

 

51:58

sicché i p avran lavorato per nulla, le

Lam

1:18

Deh, ascoltate, o p tutti, e vedete il mio

 

3:45

spazzature, dei rifiuti, in mezzo ai p.

Ez

3: 6

non a molti p dal parlare oscuro e dalla

 

11:17

Io vi raccoglierò di fra i p, vi radunerò

 

20:34

E vi trarrò fuori di tra i p, e vi

 

35

e vi condurrò nel deserto dei p, e quivi

 

41

quando vi avrò tratto fuori di tra i p, e

 

23:24

armi, carri e ruote, e con una folla di p;

 

25: 7

ti stèrmino di fra i p, ti fo sparire dal

 

26: 2

è infranta colei ch’era la porta dei p! La

 

3

Io farò salire contro di te molti p, come

 

27: 3

che porta le mercanzie de’ p a molte

 

33

tu saziavi gran numero di p; con

 

36

I mercanti fra i p fischiano su di te; sei

 

28:19

Tutti quelli che ti conoscevano fra i p

 

25

raccolto la casa d’Israele di mezzo ai p

 

29:13

raccoglierò gli Egiziani di fra i p dove

 

31:12

e tutti i p della terra si son ritirati dalla

 

32: 3

rete mediante gran moltitudine di p, i

 

9

Affliggerò il cuore di molti p, quando

 

10

sì che di te resteranno attoniti molti p, e

 

34:13

e le trarrò di fra i p e le radunerò dai

 

36:15

e tu non porterai più l’obbrobrio de’ p,

 

38: 6

schiere, de’ p numerosi saranno con te.

 

8

la nazione raccolta di fra molti p, sui

 

8

ma, tratta fuori di fra i p, essa abiterà

 

9

schiere e coi p numerosi che son teco.

 

15

tu con de’ p numerosi teco, tutti quanti

 

22

e sui p numerosi che saranno con lui.

 

39: 4

le tue schiere e coi p che saranno teco;

 

27

quando li ricondurrò di fra i p e li

Dan

3: 4

‘A voi, p, nazioni e lingue è imposto

 

7

tutti i p ebbero udito il suono del corno,

 

7

tutti i p, tutte le nazioni e lingue si

 

4: 1

‘Il re Nebucadnetsar a tutti i p, a tutte le

 

5:19

tutti i p, tutte le nazioni e lingue

 

6:25

Allora il re Dario scrisse a tutti i p, a

 

7:14

perché tutti i p, tutte le nazioni e lingue

Os

7: 8

Efraim si mescola coi p, Efraim è una

 

9: 1

o Israele, fino all’esultanza, come i p;

 

10:10

e i p s’aduneranno contro di loro,

Gl

2: 6

Davanti a loro i p sono in angoscia,

 

17

Perché si direbbe fra i p: - Dov’è il loro

Mic

1: 2

Ascoltate, o p tutti! Presta attenzione, o

 

4: 1

delle colline, e i p affluiranno ad esso.

 

3

Egli sarà giudice fra molti p, e sederà

 

5

tutti i p camminano ciascuno nel nome

 

13

e tu triterai molti p; e consacrerò come

 

5: 6

sarà, in mezzo a molti p, come una

 

7

sarà fra le nazioni, in mezzo a molti p,

Nah

3: 4

e i p coi suoi incantesimi.

Hab

2: 5

nazioni, raccoglie intorno a sé tutti i p.

 

8

tutto il resto dei p ti saccheggerà, a

 

10

della tua casa, sterminando molti p; e

 

13

che i p s’affatichino per il fuoco, e le

Sof

3: 9

io muterò in labbra pure le labbra dei p,

 

20

e gloriosi fra tutti i p della terra, quando

Zac

8:20

Verranno ancora dei p e gli abitanti di

 

22

molti p e delle nazioni potenti verranno

 

10: 9

Io li disseminerò fra i p, ed essi si

 

11:10

il patto che avevo stretto con tutti i p.

 

12: 2

di stordimento per tutti i p all’intorno; e

 

3

una pietra pesante per tutti i p; tutti

 

4

ma colpirò di cecità tutti i cavalli dei p.

 

6

e a sinistra tutti i p d’ogn’intorno; e

 

14:12

colpirà tutti i p che avran mosso guerra

Mat

28:19

Andate dunque, ammaestrate tutti i p,

Luc

2:31

che hai preparata dinanzi a tutti i p

At

4:25

genti, e hanno i p divisate cose vane?

Rom

15:11

tutti il Signore, e tutti i p lo celebrino.

Ef

2:14

lui che dei due p ne ha fatto un solo ed

Ap

7: 9

di tutte le nazioni e tribù e p e lingue,

 

10:11

tu profetizzi di nuovo sopra molti p e

 

11: 9

E gli uomini dei varî p e tribù e lingue e

 

17:15

e sulle quali siede la meretrice, son p e

 

21: 3

abiterà con loro, ed essi saranno suoi p,

 

Indietro

Indice

Avanti